Notizie Serie TVPerché la stagione 9 di The Office è stata...

Perché la stagione 9 di The Office è stata l’ultima spiegazione della sitcom da Fischer e Kinsey

-


Le star di The Office Jenna Fischer e Angela Kinsey spiegano perché la sitcom si è conclusa dopo la stagione 9. Dall’inizio alla fine, i personaggi di Fischer e Kinsey sono stati elementi importanti del mockumentary di successo della NBC. Pam Beasley di Fischer è la receptionist della filiale di Scranton e il suo fidanzamento di lunga data con il magazziniere Roy e il rapporto amichevole con il venditore Jim Halpert (John Krasinski) creano molti intrighi nelle prime stagioni. Il reparto contabilità della filiale comprende Angela Martin, tesa e ultra-religiosa di Kinsey, che sviluppa una relazione clandestina con l’inimitabile Dwight Schrute (Rainn Wilson).

Anche se The Office vanta molti personaggi secondari forti, la sitcom è ancorata dal manager regionale di Steve Carell, Michael Scott, i cui ben intenzionati tentativi di umorismo spesso infastidiscono i suoi dipendenti e lo alienano dall’ufficio. Dopo la settima stagione, Carell ha lasciato lo spettacolo The Office dopo la scadenza del suo contratto, adducendo il desiderio di trascorrere più tempo con la sua famiglia e passare ad altre opportunità. L’ufficio ha subito un notevole calo della qualità dopo la partenza di Carell, poiché lo spettacolo ha tentato di sostituire il suo personaggio con Robert California di James Spader e altri che hanno ricoperto il ruolo di manager regionale, anche se la dinamica non era proprio la stessa. Dopo due stagioni senza Scott, The Office si è concluso dopo la nona stagione.

Durante una recente intervista con EW, Fischer e Kinsey hanno parlato del motivo per cui The Office è finito quando è finito, rivelando che lo spettacolo avrebbe potuto effettivamente durare almeno altre due stagioni. Secondo loro, il produttore Greg Daniels ha informato il cast che la NBC voleva rinnovare The Office per le stagioni 10 e 11, tuttavia, citando preoccupazioni per la perdita di troppi membri del cast e scrittori originali a causa dei contratti in scadenza, il cast rimanente ha deciso di terminare lo spettacolo dopo nove le stagioni. Guarda cosa hanno condiviso i due di seguito:

Kinsey: Ovviamente non posso parlare per Greg, ma lo so… [there] è stata una decisione molto ponderata: “Beh, qual è lo spettacolo senza forse il cast principale?”

Fischer: Penso che indichi davvero il legame collaborativo e la fiducia che tutti noi avevamo come collettivo creativo, il fatto che Greg ci abbia persino reso parte di questa conversazione come ha fatto lui. E che avevamo quel tipo di fiducia tra noi che potevamo tutti parlarne apertamente e prendere una decisione per la quale ci sentivamo tutti davvero bene e di cui eravamo entusiasti. Voglio dire, l’idea di perdere lentamente le persone mi sembrava, non lo so. Sembrava solo triste e sbagliato.

Kinsey: Sembrava sbagliato. Sembrava sbagliato e come se avrebbe semplicemente rovinato il [Office] mondo per inventare lentamente scuse del motivo per cui le persone se ne stanno andando. Una delle cose che ho amato e di cui ci siamo tutti emozionati è stata la possibilità di sapere quale sarebbe stata la fine.

Fischer e Kinsey elaborano di più sulla decisione del cast di non prolungare lo spettacolo per altre due stagioni nel loro prossimo libro intitolato The Office BFFs: Tales of The Office From Two Best Friends Who Were There, che offre uno sguardo intimo alla realizzazione dello spettacolo . Dall’incontro all’inizio della sitcom intorno al 2005, Fischer e Kinsey rimangono migliori amici fino ad oggi (come indica il titolo del loro libro), nonostante i loro personaggi si scontrano spesso, specialmente come membri del Comitato di pianificazione del partito. Le due attrici ospitano anche il podcast Office Ladies in cui rivedono e discutono dello spettacolo episodio per episodio, condividendo storie dietro le quinte e altre curiosità.

Mentre la maggior parte dei fan irriducibili di Office potrebbe aver voluto che lo spettacolo si estendesse oltre la stagione 9, è stata sicuramente la decisione giusta terminarlo lì. Lo spettacolo era già senza il suo catalizzatore comico, Michael Scott, per due stagioni consecutive e stava emorragiando anche scrittori, tra cui Mindy Kaling e BJ Novak. Anche se potrebbe essere svanito verso la fine, The Office è ancora una pietra miliare culturale e una delle migliori sitcom degli ultimi decenni.

Fonte: EW

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Brie Larson e Vin Diesel si avvicinano nella nuova immagine Fast 10 BTS

Vin Diesel e Brie Larson si abbracciano in una nuova immagine dietro le quinte di Fast & Furious...

Il thriller horror di Captain America Frank Grillo è il protagonista di Merciless

La prolifica star del cinema d'azione e membro del MCU Frank Grillo reciterà nel thriller horror Merciless. ...

L’attore Obi-Wan Kenobi Grand Inquisitor non ha visto Star Wars Rebels

La star di Obi-Wan Kenobi Rupert Friend rivela di non aver visto Star Wars Rebels. Obi-Wan Kenobi,...

Secondo quanto riferito, la nuova serie Disney di Daredevil sarà una continuazione

Un nuovo rapporto indica che il nuovo Daredevil di Disney+ la serie sarà una continuazione dello spettacolo esistente...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te