Asiatica Film Mediale

Perché la scena preferita di Thor: Love & Thunder di Christian Bale è stata tagliata dalla Marvel

Perché la scena preferita di Thor: Love & Thunder di Christian Bale è stata tagliata dalla Marvel
Erica

Di Erica

09 Luglio 2022, 04:46


Christian Bale spiega perché la sua parte preferita come Gorr the God Butcher in Thor: Love and Thunder è stata tagliata dai Marvel Studios. Il film MCU di Taika Waititi e Chris Hemsworth segna il ritorno dell’attore nel mondo dei fumetti. A metà degli anni 2000 ha interpretato Bruce Wayne/Batman in Warner Bros.’ La trilogia del cavaliere oscuro. Ora interpreta un cattivo della Marvel in Gorr the God Butcher.

Come suggerisce il nome, Gorr è deciso a uccidere tutti gli dei dopo aver subito una tragedia personale. Incolpa le entità superiori per le sue disgrazie dopo che hanno invalidato spietatamente il suo dolore. Alimentato dalla necrospada, intraprende una missione per respingerli fino a quando Thor non scopre la sua crociata in Thor: Love and Thunder. Insieme a Jane Foster (Natalie Portman), che ora è lei stessa un eroe dopo aver raccolto Mjolnir ed essere diventata il Mighty Thor, e Valkyrie (Tessa Thompson), così come Korg (Waititi), vanno in missione per fermare Gorr il Dio Macellaio.

In un nuovo video pubblicato dalla Marvel Entertainment per promuovere Thor: Love and Thunder, Bale rivela i dettagli sulla sua scena preferita su cui ha lavorato come Gorr the God Butcher. Sfortunatamente per lui, i Marvel Studios hanno deciso di tagliare la scena. Leggi tutta la sua storia qui sotto:

La mia più grande ispirazione per Gorr è un video musicale e Taika e io abbiamo fatto questo urlo che è in quel video ma non abbiamo visto la luce in quel film. Quindi la mia parte preferita è farlo. Quindi ho semplicemente urlato per 30 secondi di fila e la Marvel ha detto “no”. Non finirà nel montaggio finale, ma mi è piaciuto immensamente.

In precedenza, Bale aveva rivelato di voler fare riferimento al video “Come to Daddy” di Aphex Twin in Thor: Love and Thunder. Voleva far urlare il personaggio nei panni di Gorr, che era una condizione importante per lui per unirsi al progetto. Waititi era d’accordo, ma, alla fine, il pezzo è stato tagliato. Non sembra che Bale provi rancore nei confronti del loro accordo rotto, poiché capisce perché i Marvel Studios non lo vorrebbero nel film. Ammette che la scena in mente potrebbe essere troppo per un film PG-13, e l’MCU tende a uscire con blockbuster più adatti alle famiglie per soddisfare un pubblico più ampio.

Per quel che vale, Thor: Love and Thunder ha molte scene che sono state scartate. Non è chiaro quali siano quei pezzi specifici a parte l’urlo di Gorr il God Butcher, ma è possibile che alla fine finiscano nell’uscita casalinga del film. Detto questo, considerando il fatto che una delle lamentele principali del film è il tempo limitato sullo schermo per Bale, che fa un ottimo lavoro come cattivo, sarebbe stato meglio se si limitassero a ridurre l’urlo e lo facessero comunque funzionare per un lungometraggio PG-13.

Fonte: Marvel Entertainment

Date di rilascio chiave

  • Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 17 febbraio 2023
  • The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023


Potrebbe interessarti

Il nuovo film di Endgame Directors crea un universo condiviso in stile MCU
Il nuovo film di Endgame Directors crea un universo condiviso in stile MCU

I registi Joe e Anthony Russo affermano che il loro ultimo film, The Grey Man, crea un universo condiviso in stile MCU. The Grey Man è basato sul romanzo di Mark Greaney e vede come protagonisti Ryan Gosling, Chris Evans, Ana de Armas, Jessica Henwick, Regé-Jean Page, Alfre Woodard e Billy Bob Thornton in un […]

I fratelli Russo rispondono alle somiglianze della saldatura invernale del nuovo film
I fratelli Russo rispondono alle somiglianze della saldatura invernale del nuovo film

I registi Joe e Anthony Russo rispondono al loro nuovo film, The Grey Man, paragonato a Captain America: The Winter Soldier. Dopo aver lavorato su sitcom come Arrested Development e Community, i fratelli Russo hanno iniziato il loro incarico nel Marvel Cinematic Universe con The Winter Soldier del 2014. Come seconda uscita da solista per […]