Asiatica Film Mediale

Perché la gente odiava il finale di Game Of Thrones secondo Peter Dinklage?

Perché la gente odiava il finale di Game Of Thrones secondo Peter Dinklage?
Debora

Di Debora

24 Dicembre 2021, 03:52


Peter Dinklage condivide i suoi pensieri sul motivo per cui così tante persone hanno odiato il finale di Game of Thrones. L’attore americano ha recitato in tutte le 8 stagioni della celebre serie fantasy della HBO nei panni di Tyrion Lannister, un signore astuto ma di buon cuore che spesso usa la sua arguzia e intelligenza per allontanare i pregiudizi che deve affrontare come nano. Tyrion è il figlio più giovane del ricco e spietato Lord Tywin Lannister (Charles Dance) e fratello dei gemelli Cersei (Lena Headey) e Jamie (Nikolaj Coster-Waldau). Dopo essere stato falsamente accusato di aver ucciso suo nipote Re Joffrey (Jack Gleeson), Tyrion fugge ad Essos per diventare il Primo Cavaliere della Regina di Daenerys Targaryen (Emilia Clarke).

Dopo 7 stagioni di successo senza precedenti, l’ottava e ultima stagione di Game of Thrones non è riuscita a soddisfare molti fan, con molti di loro che desideravano che gli archi dei loro personaggi preferiti culminassero in modo un po’ diverso, o pensavano che fossero affrettati. Altri hanno sostenuto che gli showrunner David Benioff e DB Weiss non sapevano quale direzione prendere la storia dopo che lo spettacolo ha superato cronologicamente i libri di George RR Martin. Qualunque sia la ragione, l’ultima stagione ha causato una reazione al vetriolo tra i fan, spingendo persino una petizione popolare che chiedeva di rifare la stagione 8 di Game of Thrones con nuovi scrittori. Ora, una delle star più importanti dello show sta condividendo la sua opinione sulla reazione del pubblico al finale.

In una recente intervista con il New York Times per promuovere il suo nuovo film Cyrano, Dinklage afferma che c’è stato un contraccolpo nell’ultima stagione per il semplice fatto che l’amato show della HBO stava finalmente finendo e la gente “non sapeva cosa fare con la domenica sera”. più.” Anche se l’attore vincitore dell’Emmy Award ha anche rivelato una ragione più profonda, poiché crede che gli spettatori si aspettassero che “le belle persone bianche se ne andassero insieme verso il tramonto” ed erano sconvolti dal fatto che non avessero ottenuto quel finale. Leggi cosa ha detto Dinklage di seguito:

Penso che il motivo per cui c’è stato qualche contraccolpo sul finale sia perché erano arrabbiati con noi per aver rotto con loro. Stavamo andando in onda e loro non sapevano più cosa fare delle loro domeniche serali. Volevano di più, quindi si sono opposti a questo.

Volevano che le belle persone bianche cavalcassero insieme verso il tramonto. A proposito, è finzione. Ci sono draghi dentro. Vai avanti. [Laughs] No, ma lo spettacolo sovverte quello che pensi, ed è questo che mi piace. Sì, si chiamava Game of Thrones, ma alla fine, l’intero dialogo quando le persone si avvicinavano a me per strada era: “Chi salirà sul trono?” Non so perché questo fosse il loro punto di partenza perché lo spettacolo era davvero più di questo.

L’ultima stagione di Game of Thrones ha sicuramente sovvertito le aspettative dei fan, come sottolinea Dinklage, che sia stata Arya Stark (Maisie Williams) a uccidere il Re della Notte al posto di Jon Snow (Kit Harington), Daenerys che ha bruciato Approdo del Re dopo che la città si era arresa. , o Bran Stark (Isaac Hempstead-Wright) seduto in cima al Trono di Spade dopo che tutto è stato detto e fatto. Terminare una serie acclamata dalla critica e amata come Game of Thrones è sempre un’impresa difficile, poiché è quasi impossibile soddisfare l’intera base di fan. I recenti commenti di Dinklage ne sono solo l’ultimo promemoria.

Anche se una parte vocale della base di fan ha odiato il finale, non è sembrato smorzare l’interesse per l’universo di Game of Thrones in generale. Il prequel House of the Dragon è una delle serie più attese del prossimo anno. Sono in fase di sviluppo anche altri prequel, tra cui uno spinoff di Dunk & Egg. Si spera che questi spettacoli imminenti (e i loro finali) vadano meglio con la base di fan.

Fonte: New York Times

.item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Futuro MCU di Kate Bishop: prossimi film e serie TV in cui può tornare
Futuro MCU di Kate Bishop: prossimi film e serie TV in cui può tornare

Avvertimento! Spoiler in arrivo per l’episodio 6 di Occhio di Falco della Marvel Con la fine di Occhio di Falco della Marvel, cosa riserva il futuro a Kate Bishop (Hailee Steinfeld) e dove potrebbe apparire prossimamente nel MCU? Essendo diventata una nuova partner per Clint Barton (Jeremy Renner), Kate Bishop è diventata anche lei un’eroina […]

Vincent D’Onofrio spiega come i Blip hanno influito su Kingpin
Vincent D’Onofrio spiega come i Blip hanno influito su Kingpin

Attenzione: questo articolo contiene spoiler per gli episodi 5 e 6 di Occhio di Falco. La star di Occhio di Falco Vincent D’Onofrio spiega che il controllo di Kingpin su New York doveva essere rafforzato dopo The Blip. Il Blip è l’enorme tragedia che ha colpito il Marvel Cinematic Universe durante gli eventi di Avengers: […]