Asiatica Film Mediale

Perché Jordan Peele non ha diretto il remake live-action di Akira

Perché Jordan Peele non ha diretto il remake live-action di Akira
Erica

Di Erica

31 Gennaio 2023, 00:35


L’acclamato sceneggiatore e regista Jordan Peele spiega perché non ha diretto il remake live-action dell’amato classico d’animazione giapponese Akira. Rilasciato nel 1988, il film d’azione fantascientifico futuristico distopico è basato sull’omonimo manga di Katsuhiro Otomo. Diretto da Otomo, Akira fonde immagini brillanti, un’estetica cyberpunk e una storia avvincente con un’azione a rotta di collo per creare uno dei film anime più acclamati di tutti i tempi. Akira segue il leader della banda di motociclisti Shōtarō Kaneda, il cui amico sviluppa pericolose capacità telecinetiche, creando il caos all’interno della densa metropoli di Neo-Tokyo.

Durante il podcast Happy Sad Confused (tramite IndieWire), Peele condivide il motivo per cui alla fine non ha diretto il remake live-action di Akira. Il regista spiega che sebbene sia appassionato del progetto, ammette di rifiutare la Warner Bros.’ offerta gli ha permesso di creare i film originali che ha sempre voluto realizzare. Leggi cosa dice Peele qui sotto:

“È un progetto che mi appassiona molto. Sono contento di non averlo fatto perché mi sento come… stare lontano da quello, cercare di interpretare quell’IP mi ha appena messo sulla strada per creare qualcosa di nuovo. Ma voglio vedere Neo-Tokyo. Voglio vedere un cast tutto giapponese. Voglio sentirmi immerso nel mondo, come nei film del manga”.

Cosa sappiamo del remake di Akira

Sebbene Peele non abbia mai rifatto l’iconico film anime, ha recentemente reso omaggio al suo personaggio principale nel suo popolare thriller di fantascienza Nope. Ad un certo punto del film, il personaggio di Keke Palmer, Emerald, fa fermare una motocicletta, una mossa drammatica che Kaneda ha fatto ad Akira. Sfortunatamente, dopo decenni di tentativi, un adattamento di Akira sembra essere ancora un lontano sogno irrealizzabile.

La Sony Pictures ha inizialmente tentato un remake di Akira dal vivo negli anni ’90, ma non è andata a buon fine con la produzione a causa di un budget in aumento. La Warner Bros. ha acquisito i diritti di Akira nel 2002 e da allora ha ripetutamente tentato di riportare la storia sul grande schermo. Il regista di Blade Stephen Norrington, il regista di The Last Days on Mars Ruairi Robinson, i registi di The Book of Eli Albert e Allen Hughes e il regista di Black Adam Jaume Collet-Serra sono stati tutti associati al progetto a un certo punto. Il regista di Thor: Love and Thunder Taika Waititi è stato ufficialmente annunciato per dirigere il film nel 2019 con una data di uscita prevista per il 2021. Tuttavia, quella versione di Akira è stata sospesa a tempo indeterminato.

Tra i vari progetti imminenti di Waititi, che includono Next Goal Wins e un’imminente voce di Star Wars, il suo film di Akira potrebbe essere molto lontano. Tuttavia, nel 2017, il regista ha fornito aggiornamenti riguardo al film, affermando il suo desiderio di aderire al manga originale assicurando al contempo ai fan che l’adattamento non cancellerà il cast, un sentimento simile condiviso da Peele. Escludendo eventuali futuri aggiornamenti da parte della Warner Bros., potrebbe passare ancora del tempo prima che ci siano notizie riguardanti il ​​remake live-action di Akira. Attualmente, il film originale di Akira può essere riprodotto in streaming su Hulu.

Fonte: Happy Sad Confused (tramite IndieWire)


Potrebbe interessarti

La sincera reazione di Sam Raimi al ritorno di Spider-Man di Tobey Maguire
La sincera reazione di Sam Raimi al ritorno di Spider-Man di Tobey Maguire

Il regista Sam Raimi condivide la sua reazione emotiva nel rivedere Tobey Maguire nei panni di Peter Parker in Spider-Man: No Way Home. Maguire è tornato in Spider-Man: No Way Home del 2021 per un’avventura multiversale che ha visto la sua versione del wall crawler essere trascinata nell’universo cinematografico Marvel insieme a quella di Andrew […]

Il film Ghost of Tsushima riceve un cauto aggiornamento dal regista di John Wick
Il film Ghost of Tsushima riceve un cauto aggiornamento dal regista di John Wick

Quasi un anno dopo aver trovato uno sceneggiatore per il film, Chad Stahelski ha condiviso un cauto aggiornamento sul film Ghost of Tsushima. In gran parte ispirato ai classici film sui samurai, inclusi quelli diretti da Akira Kurosawa, il gioco di azione e avventura sviluppato da Sucker Punch è incentrato su Jin Sakai, un samurai […]