Notizie FilmPerché Jon Hamm non ha esitato a prendere il...

Perché Jon Hamm non ha esitato a prendere il ruolo di damigelle d’onore

-


Oltre un decennio dopo aver ottenuto recensioni entusiastiche, Jon Hamm si apre sul motivo per cui ha accettato il suo ruolo di Damigelle d’onore senza esitazione. L’attore vincitore di un Emmy è diventato famoso interpretando il dirigente pubblicitario Don Draper nella serie di successo della AMC Mad Men dal 2007 al 2015, mentre Kristen Wiig è una celebre allume del Saturday Night Live che da allora è passata al cinema, dopo aver recitato in Paul, The Martian e Wonder Woman 1984, tra le altre cose. Hamm ha incontrato Wiig per la prima volta mentre i due hanno recitato in vari sketch insieme mentre stava conducendo un episodio di SNL.

Wiig ha anche co-scritto e recitato in Le amiche della sposa, la commedia di successo del 2011 diretta da Paul Feig e prodotta da Judd Apatow. Insieme agli elogi ricevuti all’epoca, Le damigelle d’onore hanno ispirato una conversazione sul ruolo delle donne nella commedia, con alcuni che hanno criticato la volgarità per aver interpretato le donne impegnate nel tipico umorismo maschile. Nonostante le polemiche, è diventato e rimane il film di Apatow con il maggior incasso di tutti i tempi. Ha anche ottenuto nomination all’Oscar per la migliore sceneggiatura originale e la migliore attrice non protagonista per la co-protagonista Melissa McCarthy, un onore raramente conferito ai film comici, e ora una star sta ricordando perché erano ansiosi di affrontare la commedia di successo.

Durante una recente apparizione al programma Pop Culture Spotlight di SiriusXM con Jessica Shaw, Jon Hamm ha riflettuto sul suo celebre ruolo di Damigelle d’onore. Hamm ha ricordato di essere apparsa al Saturday Night Live con Kristen Wiig e di come si è avvicinata a lui con la sua idea per il film, accettando felicemente l’offerta senza una sceneggiatura mentre si divertiva a lavorare con lo scrittore/protagonista. Guarda cosa Hamm ha condiviso di seguito:

Ho girato quel film prima che ci fosse una parte, prima che ci fosse una sceneggiatura, ho detto “sì”. E [my] gli agenti hanno detto: ‘Oh, beh, merda. Come facciamo, sai, a chiedere soldi?’ E io ero tipo, ‘Non preoccuparti. È solo, lasciami andare a divertirmi con gli amici.’ Eravamo in un paio di sketch insieme e andavamo d’accordo come una casa in fiamme, e lei ha detto: ‘Vuoi per favore essere nel mio film? Si prega di essere nel mio film.’ Sai, nessuno sapeva che sarebbe stato il successo globale che è stato. Ma uh, ma sapevo che sarebbe stato divertente. E soprattutto con quel cast, sai, ero tipo, ‘Certo, certo. Ma stai scherzando? Grazie per avermelo chiesto. Certo che lo farò.’ Per lo più guido [my agents] pazzo perché dico sì a tutto, sai? Mi presento sempre ai podcast delle persone o cosa hai tu. Ma è quello che mi piace fare. Mi piace interagire con le persone con cui lavoro e ho avuto delle esperienze straordinarie e divertenti nel farlo. E cose del genere si trasformano in altre cose. E, sai, quelli sono il tipo di cose che non puoi misurare.

Jon Hamm è un attore del popolo

La mossa disinteressata di Hamm per interpretare il ruolo di Damigelle d’onore è in netto contrasto con i personaggi cupi e seri per cui è generalmente noto. È molto diverso dal ruolo scortese ed egocentrico che ha finito per interpretare in Le damigelle d’onore nei panni dell’amante del bottino di Wiig, Ted. È interessante notare che, nonostante abbia avuto molto tempo sullo schermo, Hamm non è stato nemmeno accreditato in Le damigelle d’onore su sua richiesta, poiché non voleva che il pubblico associasse la sua reputazione di attore drammatico al film. Questo alla fine ha ripagato tutte le persone coinvolte, poiché Le damigelle d’onore non solo hanno ricevuto elogi e un enorme ritorno al botteghino, ma hanno anche contribuito a introdurre Hamm nel mondo delle commedie.

Dopo il suo cameo a sorpresa in Le amiche della sposa, il pubblico ha avuto ulteriori scorci della gamma di Hamm nel genere comico con ruoli in sitcom come Unbreakable Kimmy Schmidt e Parks and Recreation, oltre alla commedia di successo del 2018 Tag. Più recentemente, Hamm è tornato al genere con Confess, Fletch, un riavvio del franchise cinematografico guidato da Chevy Chase, che ha già ottenuto recensioni generalmente favorevoli, cementando ulteriormente il suo potenziale sul campo. Il pubblico può rivisitare l’esilarante svolta di Hamm in Le damigelle d’onore con il film in streaming su Tubi ora.

Fonte: Spotlight sulla cultura pop con Jessica Shaw

Ultime News

Henry Cavill ha già girato un cameo di Superman per il film in Flash

Henry Cavill ha già girato un cameo di Superman per il prossimo film DC The Flash. Cavill...

Tori Spelling e Jennie Garth ricreano l’iconica scena di Beverly Hills 90210

Le star di Beverly Hills, 90210 Tori Spelling e Jennie Garth hanno ricreato un momento iconico della soap...

Madhouse per animare AI no Idenshi Manga

Un comunicato stampa ha riferito che il manga scritto e disegnato da Kyuri Yamada, AI no Idenshi (Il...

The Last Of Us Pedro Pascal parla del legame con la co-protagonista di Ellie

La star di The Last of Us, Pedro Pascal, parla della sua relazione con la co-protagonista Bella Ramsey....

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te