Notizie FilmPerché Javier Bardem era davvero insicuro su No Country...

Perché Javier Bardem era davvero insicuro su No Country For Old Men Set?

-


L’attore premio Oscar Javier Bardem potrebbe essere una delle star del cinema più acclamate al mondo, ma interpretare il ruolo di Non è un paese per vecchi che gli è valso il suo Oscar come miglior attore lo ha fatto sentire insicuro. Bardem ha interpretato lo squilibrato killer Anton Chigurh nel film di successo di Joel ed Ethan Cohen del 2007, basato sull’omonimo romanzo del 2005 del celebre romanziere americano Cormac McCarthy. Abbinato allo stile caratteristico di Cohen e alla trama tesa di McCarthy, il film è diventato uno dei più grandi successi del 2007, vincendo 4 Oscar.

I fratelli Cohen hanno trovato una base di fan di nicchia all’inizio della loro carriera, ottenendo inizialmente il riconoscimento per la loro commedia criminale del 1987 Raising Arizona. Sebbene il film sia stato a detta di tutti un fallimento al botteghino, ha ricevuto un certo grado di successo di critica. Col tempo, tuttavia, il film si è rivelato enormemente influente su un’ampia varietà di registi, tra cui Edgar Wright e Spike Lee, e oggi è considerato da molti un classico. Con ogni nuova uscita, la popolarità e l’acclamazione dei Cohen sono cresciuti e quando hanno pubblicato Non è un paese per vecchi, la loro reputazione come due dei registi più innovativi e unici che lavorano è stata consolidata. È comprensibile quindi il motivo per cui qualsiasi attore potesse sentirsi leggermente nervoso nell’assumere un ruolo in una produzione di Cohen, e Bardem, a quanto pare, non era immune a questa reazione.

Abbastanza sorprendentemente, mentre lavorava a Non è un paese per vecchi, Bardem ha dovuto affrontare un sacco di nervosismo, dovuto in parte al suo rispetto per i Cohen, ma anche perché stava lavorando con attori che riteneva incredibilmente talentuosi. Mentre analizzava la sua carriera con Vanity Fair, Bardem ha spiegato come la scena in cui il suo personaggio crea un incontro teso tra lui e il proprietario di una stazione di servizio abbia portato il vincitore dell’Oscar ad ammettere di essere “così insicuro” sulla sua interpretazione:

“La parte spaventosa di quella scena non è tanto il mio personaggio ma l’attore [playing opposite Bardem] ricrea davvero la paura in un modo sorprendente. Sono state un paio di riprese: boom, fatto. Ero tipo, cosa? Veramente? Dopo mesi di preparazione è questo? Ero così insicuro e uh, ma loro sono i Cohen e sanno cosa stanno facendo”.

Guardando la scena di oggi, è facile capire non solo perché Non è un paese per vecchi ha ricevuto il plauso che ha ricevuto, ma anche perché Bardem si è portato a casa l’Oscar come miglior attore. Qualunque sia il grado di insicurezza o paura che Bardem aveva provato prima di girare la scena (o anche mentre girava la scena, se è per questo), si presenta completamente devoto al suo personaggio e interpreta l’intera cosa con semplicità e facilità che è assolutamente coinvolgente. I fan della star di 52 anni hanno molto da godersi nella performance e nonostante il fatto che Anton Chigurh sia un killer a sangue freddo, è difficile non essere conquistati da lui.

Ciò che è particolarmente interessante nella rivelazione di Bardem riguardo al suo tempo lavorando su Non è un paese per vecchi è come i nervi lo abbiano fatto dubitare dei suoi talenti molto sostanziali. Il suo ricordo sulla scena della stazione di servizio è un importante promemoria per i giovani attori emergenti che anche alcuni dei più grandi del gioco dubitano di se stessi di tanto in tanto, ma alla fine c’è qualità in quelli che potrebbero sembrare i momenti e le esibizioni più semplici.

Fonte: Vanity Fair

.item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Erica
Erica
Sono Erica, una donna di mezza età per metà italiana e metà americana, appassionata di cinema americano. Scrivo articoli per Asiatica Film Mediale, ma il mio segreto è che amo scrivere anche poesie. I miei film preferiti sono Il Padrino, Schindler's List e Inception, e un aneddoto che mi riguarda è quando, da piccola, ho visto Jurassic Park al cinema e non ho smesso di urlare fino alla fine del film!

Ultime News

Avatar: Le immagini BTS live-action mostrano l’attore di Aang che si diverte perfettamente in linea con il personaggio.

Riassunto Gordon Cormier incarna Aang in Avatar - La Leggenda di Aang di Netflix in...

Tyler Hoechlin’s Superman si unisce al Batman dell’Arrowverse nell’entusiasmante arte dello show DC.

Ti-Title: Warren Christie's Batman e Tyler Hoechlin's Superman si uniscono nell'Arrowverse fan art, creando la versione della CW...

Il ruolo nel film live-action di “Invincible” di Steven Yeun sembra essere rivelato da Robert Kirkman.

Riassunto Steven Yeun trova un nuovo ruolo nel film live-action di Invincible come Cecil Stedman, capo della Global Defense...

Miles Morales si unisce a Peter Parker di Tom Holland contro Kingpin nella nuova arte di un fan di Spider-Man 4.

Riassunto Spider-Man 4 è molto atteso e si prevede che sia l'inizio di una trilogia di sequel, con Peter...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

Avventuratevi nel cuore pulsante dell'orrore con la nostra raccolta...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te