Notizie FilmPerché Indiana Jones 5 potrebbe essere l'ultimo film in...

Perché Indiana Jones 5 potrebbe essere l’ultimo film in franchising

-


La presidente della Lucasfilm, Kathleen Kennedy, spiega perché Indiana Jones 5 potrebbe essere l’ultimo film del franchise poco dopo la conclusione delle riprese. Harrison Ford tornerà a guidare il cast come avventuriero titolare insieme a Phoebe Waller-Bridge, Mads Mikkelsen, Thomas Kretschmann, Boyd Holbrook, Shaunette Renée Wilson, Toby Jones, Antonio Banderas e Olivier Richters in ruoli sconosciuti. I dettagli della trama sono attualmente sconosciuti per Indiana Jones 5, anche se si prevede che il film esplorerà il tempo dell’archeologo durante la seconda guerra mondiale e dopo gli eventi del Regno del teschio di cristallo.

Lo sviluppo di Indiana Jones 5 ha visto una strada accidentata per la maggior parte dei 15 anni, con George Lucas che ha lottato per determinare una storia adeguata per il film prima di lasciare il franchise e consegnare le redini a Kathleen Kennedy dopo la sua promozione a presidente della Lucasfilm nel 2012. Dopo aver inizialmente assunto lo sceneggiatore di Jurassic Park David Koepp e Jonathan Kasdan di Solo: A Star Wars Story per lavorare al film in vari momenti, il sequel avrebbe finalmente iniziato a guadagnare terreno a metà del 2020, quando James Mangold di Logan ha firmato per dirigere e co- scrivere con i collaboratori Ford v Ferrari Jez e John-Henry Butterworth. Le riprese di Indiana Jones 5 dureranno da giugno 2021 a febbraio scorso e mentre la post-produzione continua fino alla sua uscita nel giugno 2023, coloro che stanno dietro il franchise stanno già guardando a cosa potrebbe riservare il futuro per la serie.

Mentre parlava con Vanity Fair dell’universo in continua espansione di Star Wars, il presidente della Lucasfilm Kathleen Kennedy ha guardato al futuro del franchise di Indiana Jones. Riflettendo sul fallimento al botteghino di Solo: A Star Wars Story, il dirigente dello studio ha ritenuto che fare il film senza Harrison Ford fosse una parte importante della sua scarsa accoglienza e ha lasciato intendere che Indiana Jones 5 potrebbe essere l’ultimo film del franchise di avventura perché di quella. Guarda cosa ha detto Kennedy di seguito:

“Dovrebbero esserci dei momenti lungo la strada in cui impari le cose. Potrebbe essere stato sicuramente un momento di apprendimento. Alcune persone hanno parlato di come, beh, forse Solo avrebbe dovuto essere uno show televisivo. Ma anche fare Solo come un programma televisivo senza Harrison Ford nei panni di Han Solo… è lo stesso pensiero. Forse avrei dovuto riconoscerlo prima. Non avremmo mai fatto Indiana Jones senza Harrison Ford. Avendo appena finito il quinto film, posso dirtelo, non c’è stato un giorno in cui non lo fossi sul set dove non ero tipo, Sì, questo è Indiana Jones”.

La dichiarazione di Kennedy riguardo al franchise di Star Wars che ha scelto di non rifondere più i personaggi legacy dopo il fallimento di Solo è stata accolta con molte critiche per la percepita mancanza di consapevolezza riguardo al motivo per cui il film è effettivamente fallito. Molti hanno iniziato a difendere le interpretazioni di Alden Ehrenreich e Donald Glover nei panni del giovane Han Solo e Lando Calrissian del film, credendo che fossero uno degli unici elementi positivi del film, pur esprimendo che i veri problemi del film derivavano dalla sua sceneggiatura poco brillante e la produzione travagliata che ha sostituito Phil Lord e Christopher Miller per Ron Howard a causa di differenze creative non specificate con lo studio. Le recenti puntate del franchise di Star Wars hanno mostrato come Kennedy e Lucasfilm hanno reagito al fallimento del film, scegliendo di utilizzare CGI deepfake per le apparizioni del giovane Luke Skywalker sia in The Mandalorian che in The Book of Boba Fett oltre a riformulare i personaggi.

Molti hanno anche messo in discussione Star Wars di Kennedy, riformulando i sentimenti in vista della premiere di Obi-Wan Kenobi, dato che lo spettacolo sarà interpretato sia da Ewan McGregor che da Hayden Christensen, che hanno interpretato le versioni più giovani dello Jedi titolare e di Anakin Skywalker. Detto questo, dato che lo sviluppo di Indiana Jones 5 ha già richiesto oltre un decennio e Ford si è ferito durante l’esecuzione di una sequenza d’azione per il nuovo film, potrebbe essere meglio che il franchise di avventura si chiuda dopo il prossimo film o mano le redini di un nuovo personaggio come precedentemente inteso con Mutt di Shia LaBeouf in Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo. Solo il tempo dirà cosa potrebbe riservare il futuro della serie quando Indiana Jones 5 uscirà nelle sale il 30 giugno 2023.

Fonte: Vanity Fair

Date chiave di uscita Indiana Jones 5 (2023)Data di uscita: 30 giugno 2023

Ultime News

Chris Evans sceglie il suo eroe MCU preferito (e non è Capitan America)

Chris Evans sceglie il suo eroe preferito del Marvel Cinematic Universe e sorprendentemente non è Capitan America. ...

Arthur diventa un incendiario in esilarante giocattolo personalizzato e viene lasciato a Walmart

Arthur, l'aardvark preferito da tutti della serie Arthur, viene trasformato in un incendiario in un giocattolo personalizzato comicamente...

Spiegazione di tutti i ricordi di Max nel finale di Stranger Things 4

Attenzione: contiene SPOILER per il finale della stagione 4 di Stranger Things "The Piggyback". Tutti i ricordi di Max...

Gli artisti VFX difendono la controversa CGI di She-Hulk

Gli artisti degli effetti visivi difendono la controversa CGI nel trailer di She-Hulk: Attorney at Law in un...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te