Notizie Serie TVPerché Il Trono di Spade non ha ricreato il...

Perché Il Trono di Spade non ha ricreato il Trono di Spade dei libri spiegato da GRRM

-


L’autore di Game of Thrones George RR Martin parla del Trono di Spade, uno degli oggetti di scena centrali della serie fantasy, e di come l’adattamento televisivo abbia cambiato la sua rappresentazione. Il Trono di Spade è stato presentato per la prima volta su HBO nel 2011 e ha ricevuto grandi consensi per tutta la sua durata, con molti elogi per l’adattamento dei lunghi romanzi di Martin. Il suo spinoff House of the Dragon ha recentemente concluso la sua prima stagione ed è stato anche accolto con recensioni positive da parte di fan e critici.

Il Trono di Spade è in gran parte incentrato sulla questione di chi guiderà Westeros, con il sovrano dei Sette Regni seduto in cima al Trono di Spade nella Fortezza Rossa. I libri di Martin descrivono il trono come a una dozzina di piedi in aria e scolpito da centinaia di spade. L’adattamento televisivo di Game of Thrones ha ridotto le dimensioni del Trono di Spade, dandogli l’aspetto di un sedile più convenzionale, con dozzine di lame invece di centinaia.

In un’intervista a The Late Show con Stephen Colbert, Martin spiega che la sua visione del trono non era pratica a causa dei limiti del set di Game of Thrones, che non consentiva un posto a una dozzina di piedi in aria. Martin poi sottolinea che il design del trono nella serie è più un’icona rispetto al suo predecessore letterario. Tuttavia, Martin continua dicendo come il trono in House of the Dragon sia un po’ più vicino alla sua visione a causa dell’aumento delle risorse fornite per realizzare la serie. Leggi la sua citazione qui sotto:

L’originale Trono di Spade nei libri è molto alto, e il re siede lassù, è 10, 15 piedi sopra tutti, e guarda le persone dall’alto in basso. È stato realizzato da fabbri, non è carino, non è simmetrico, è pieno di centinaia e centinaia di spade. Ma quando siamo riusciti a realizzare Il Trono di Spade, non avevamo un palcoscenico con un soffitto abbastanza alto da poterlo inserire lì, quindi hanno creato quello che è diventato un po’ iconico per Il Trono di Spade. Ma quando abbiamo avuto il nuovo spettacolo, abbiamo un po’ più di spazio e siamo stati in grado di ampliarlo.

La Casa del Trono di Spade del Drago ha fatto un passo più vicino ai libri

Con House of the Dragon che ha ricevuto più libertà creativa rispetto al suo predecessore nei suoi primi anni, non sorprende che gli showrunner si siano presi il tempo per rappresentare il trono un po’ più fedelmente ai libri. Sebbene non sia ancora a una dozzina di piedi in aria, il trono ora ha molte più spade che lo circondano, conferendogli un aspetto più intimidatorio. Con così tante altre azioni che si svolgono nella Fortezza Rossa e il principale conflitto dello show su chi succederà a Re Viserys, l’enfasi della Casa del Drago sul Trono di Spade si adatta tematicamente e visivamente.

L’adattamento è sempre un equilibrio difficile, in cui il materiale di partenza deve essere considerato, ma l’adattamento stesso deve differenziarsi abbastanza da resistere alle sue condizioni. Con le prime stagioni di Game of Thrones che aderiscono così strettamente ai libri, è stato decisamente sconvolgente per alcuni fan vedere il trono nel suo stato ridotto. Con House of the Dragon che sta facendo così bene, offre la possibilità di correggere alcune delle decisioni di Game of Thrones e, si spera, Martin è d’accordo sul fatto che il suo mondo è in buone mani in grado di gestire dettagli importanti come il Trono di Spade.

Fonte: The Late Show con Stephen Colbert

Ultime News

Gli spin-off di Doctor Who sono in lavorazione, conferma Russell T Davies

Lo showrunner di ritorno di Doctor Who Russell T Davies ha finalmente confermato che gli spin-off sono ufficialmente...

Tobey Maguire riflette sul ritorno al costume di Spider-Man per NWH

Tobey Maguire riflette sulla sua esperienza indossando ancora una volta il costume di Spidey dopo tanti anni per...

Perché George Lucas è uscito dalla pensione per Star Wars: The Clone Wars

Il creatore di Star Wars George Lucas è noto per il suo approccio pratico alla sua saga intergalattica,...

Il primo giorno di riprese di Shazam 2 di Helen Mirren è stato piacevole con i piedi per terra

Shazam! La star di Fury of the Gods, Dame Helen Mirren, si rivela sorprendentemente con i piedi...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te