Asiatica Film Mediale

Perché il regista di Deadpool 2 non è tornato per Deadpool 3

Perché il regista di Deadpool 2 non è tornato per Deadpool 3
Erica

Di Erica

03 Agosto 2022, 14:32


Mentre il tanto atteso sequel sta finalmente prendendo piede con un altro uomo al timone, il regista di Deadpool 2 David Leitch spiega perché non tornerà per Deadpool 3. Dopo essersi originariamente fatto un nome come stuntman e coordinatore, Leitch è entrato nel sedia da regista con Chad Stahelski per il primo film di John Wick prima di fare il suo debutto alla regia solista con Atomic Blonde del 2017. Leitch avrebbe assunto il ruolo di regista di Deadpool 2, il suo secondo lavoro da solista, dopo che il precedente regista Tim Miller si era allontanato per divergenze creative con la star/co-sceneggiatore Ryan Reynolds.

Con Rhett Reese e Paul Wernick ancora al posto di sceneggiatore insieme a Reynolds, Deadpool 2 si è rivelato un successo di critica e commerciale, ottenendo quasi lo stesso livello di consensi del suo predecessore e superando il primo film con un incasso di 785 milioni di dollari al botteghino. Nonostante il suo successo, lo sviluppo di Deadpool 3 ha fallito quando la Fox ha lottato per determinare il percorso corretto per il suo franchise di X-Men, con i piani per un film X-Force e il programma sempre più fitto di Reynolds che avrebbe ritardato gli sforzi per portare il Mercenario con la bocca torna sul grande schermo. Pochi anni dopo che la Disney ha acquisito la 21st Century Fox, Deadpool 3 sta facendo progressi con i piani per introdurre il personaggio nel Marvel Cinematic Universe, anche se senza un creativo al timone.

Mentre parlava con Uproxx per il suo prossimo thriller d’azione Bullet Train, David Leitch ha spiegato perché non tornerà per Deadpool 3. Il regista di Deadpool 2 ha confermato che si parlava di farlo tornare al timone per il trequel, ma che il tempismo alla fine non ha mai funzionato per il suo ritorno. Guarda cosa ha detto Leitch di seguito:

“Probabilmente è più quello che sto facendo e alcune circostanze. Amo tutti quei mondi e sono tutti preziosi per me. A cominciare da John Wick. Chad ha rilevato quel franchise e lo ha eseguito magnificamente. E Deadpool è fantastico . E Atomic Blonde, mi piacerebbe tornare indietro. Quando mi guardo indietro, mi piacerebbe tornare in quei mondi, ma penso che il modo in cui ha funzionato per me, o il destino mi ha portato in questo posto, è che io ottenere nuove opportunità e sono davvero fantastiche, anche interessanti. Ora andando avanti e facendo The Fall Guy con Gosling, ci stiamo preparando proprio ora. No. Guarda, abbiamo avuto conversazioni su Deadpool 3, ma ero solo… io aveva anche cose in cantiere. E non è mai stato, ‘Ehi, vuoi farlo o non vuoi farlo?’ o qualsiasi altra cosa. Penso che fosse più che sapevamo che le nostre carte di ballo erano piene su entrambi i lati. E abbiamo una finestra. E la Marvel ha i calendari. “

Come nota Leitch, la sua carta di ballo è cresciuta rapidamente da quando ha contribuito a lanciare il franchise di John Wick con l’attuale regista Chad Stahelski e ha ricevuto ottime recensioni per il suo lavoro su Atomic Blonde e Deadpool 3. Il regista ha continuato a dirigere il primo spin-Fast & Furious dal film Hobbs & Shaw, che ha visto allo stesso modo recensioni positive e un forte bottino al botteghino, così come il prossimo thriller diretto da Brad Pitt Bullet Train, che sta ricevendo prime recensioni contrastanti e positive. Leitch dirigerà anche il dramma stuntman The Fall Guy con Ryan Gosling alla guida, una serie TV basata sul fondatore della Virgin Richard Branson con Andrew Garfield nel ruolo di protagonista e un adattamento della serie di fumetti Undying Love di Tomm Coker e Daniel Freedman, rendendo in gran parte il suo programma futuro affollato.

Anche se Leitch di Deadpool 2 potrebbe non tornare per Deadpool 3, l’attesa è cresciuta solo con i recenti annunci sullo sviluppo del film. Reynolds si riunirà con il regista/produttore Shawn Levy nel trequel del MCU, con i due che hanno ottenuto recensioni favorevoli su Free Guy e The Adam Project, mentre è stato confermato che anche gli sceneggiatori originali Rhett Reese e Paul Wernick torneranno lo scorso marzo, lasciando molti sperano che possa riconquistare il successo dei primi due film. Mentre il pubblico attende maggiori dettagli sul prossimo film, può rivisitare i primi due film di Deadpool ora in streaming su Disney+.

Fonte: Uproxx

Date di rilascio chiave

  • Black Panther: Wakanda Forever (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 17 febbraio 2023
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023
  • The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023
  • Captain America: New World Order (2024) Data di uscita: 03 maggio 2024
  • Marvel’s Thunderbolts (2024) Data di uscita: 26 luglio 2024
  • Avengers: The Kang Dynasty (2025)Data di uscita: 02 maggio 2025
  • Avengers: Secret Wars (2025)Data di uscita: 07 novembre 2025


Potrebbe interessarti

L’esorcista Reboot sceglie l’attore di Racconto dell’ancella
L’esorcista Reboot sceglie l’attore di Racconto dell’ancella

La star di The Handmaid’s Tale Ann Dowd si è unita al cast per il reboot de L’esorcista. Questa versione dell’Esorcista servirà come una nuova versione del classico film del 1973 sulla possessione demoniaca di una bambina e dei due sacerdoti che cercano di salvare la sua anima, e sarà l’inizio di una trilogia pianificata. […]

Scoob!  2 Il sequel animato di Holiday Haunt è stato cancellato prima del rilascio
Scoob! 2 Il sequel animato di Holiday Haunt è stato cancellato prima del rilascio

Il sequel a tema natalizio di Scoob!, intitolato Scoob!: Holiday Haunt, è stato cancellato dalla Warner Bros. prima della sua uscita. Il film originale del 2020 intendeva riavviare la serie Scooby-Doo, ma una data di uscita fissata durante l’apice della pandemia di COVID-19 ha influenzato la sua performance al botteghino. Comunque Scoob! è riuscito a […]