Notizie Serie TVPerché giocare a Kenobi in Obi-Wan è stato più...

Perché giocare a Kenobi in Obi-Wan è stato più facile per Ewan McGregor rispetto ai prequel

-


Ewan McGregor spiega perché è stato più facile per lui interpretare Obi-Wan Kenobi nella serie Disney+ che nella trilogia prequel di Star Wars. Sebbene visto per la prima volta nell’originale Star Wars: Episodio IV – Una nuova speranza del 1977, interpretato da Alec Guinness, la prima apparizione di McGregor nei panni di Obi-Wan Kenobi risale al 1999 in Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma. All’inizio un Padawan di Qui-Gon Jinn di Liam Neeson, Obi-Wan alla fine diventa un potente Jedi a pieno titolo, ricoprendo persino una posizione nel consiglio Jedi in Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith.

Ambientato dopo Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith e prima di Star Wars: Episodio IV – Una nuova speranza, Obi-Wan Kenobi introduce una versione sconfitta del personaggio titolare di McGregor. All’inizio della serie, Obi-Wan vive una vita tranquilla e solitaria su Tatooine, occupandosi di un giovane Luke Skywalker ma, quando la giovane Principessa Leia viene rapita, l’anziano Maestro Jedi emerge dal nascondiglio per inseguirla. Obi-Wan Kenobi ha ottenuto recensioni per lo più positive sia dal pubblico che dalla critica e, sebbene non ci sia stata alcuna parola ufficiale da parte della Disney, McGregor ha espresso la sua volontà di tornare per un’altra stagione.

In una nuova intervista con GQ che analizza i suoi personaggi più iconici, McGregor rivela che interpretare Obi-Wan Kenobi nella serie è stato più facile che nella trilogia prequel di George Lucas. McGregor spiega che incanalare la Guinness, in una certa misura, è sempre stato importante per la sua interpretazione del personaggio. Con la versione solitaria del personaggio in Obi-Wan Kenobi più simile alla rappresentazione del personaggio da parte di Guinness, McGregor dice che alla fine è stato in grado di sentirsi più vicino al compianto attore che mai. Dai un’occhiata al commento completo di McGregor qui sotto:

“Interpretarlo è stato più facile, in un certo senso perché penso che il tipo di Obi-Wan Kenobi distrutto, il personaggio solitario e solitario che troviamo all’inizio della serie, sia un po’ più vicino all’Obi-Wan Kenobi di Alec Guinness che al mio, una specie di spavaldo, sai, il generale Kenobi che correva su lucertole e cose del genere. Quindi, l’ho adorato molto. E ho sempre avuto modo di sentire Alec Guinness nella mia testa o seduto sulla mia spalla, ovunque lui sia, io Devo sentirmi come lui in qualsiasi misura quando interpreto il ruolo, e mi sono sentito un po’ più vicino a lui”.

Oltre a condividere lo stesso nome, c’è poco in comune tra Obi-Wan Kenobi nei prequel di Star Wars e la versione nel film originale, almeno in superficie. Come scherza McGregor, il suo personaggio cavalca persino una creatura lucertola in Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith, qualcosa che è difficile immaginare che Guinness faccia. Sebbene la versione del personaggio vista per la prima volta negli episodi di apertura di Obi-Wan Kenobi si senta davvero più vicina all’interpretazione di Guinness del personaggio, la versione prequel di Obi-Wan inizia a brillare negli episodi successivi, soprattutto quando inizia a abbraccia nuovi alleati e ritrova la sua spada laser negli episodi successivi.

Resta da vedere se Disney+ darà il via libera alla seconda stagione di Obi-Wan Kenobi, ma lo spettacolo potrebbe potenzialmente vedere la versione del personaggio di McGregor avvicinarsi ancora di più a quella di Guinness se dovesse andare avanti. Sebbene Obi-Wan Kenobi aiuti a colmare il divario tra i prequel di Star Wars e la trilogia originale, c’è sicuramente più evoluzione del personaggio che potrebbe aver luogo nella seconda stagione. Dopotutto, con McGregor che spiega che il ruolo è più facile per lui quando è più vicino per il ritratto di Guinness, la stagione 2 potrebbe rivelarsi ancora più semplice e gratificante della stagione 1.

Fonte: GQ/ YouTube

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Debora
Debora
Sono Debora, 45 anni, appassionata di serie TV americane. Sono molto curiosa e mi piace condividere informazioni sulle serie che seguo. Ho imparato l'inglese guardando le serie in lingua originale. Scrivo news per Asiatica Film Mediale. Tra le mie serie preferite ci sono Game of Thrones, Breaking Bad e Stranger Things. Amo passare le serate a guardare le serie TV Americane per immergermi completamente in queste storie.

Ultime News

Avatar: Le immagini BTS live-action mostrano l’attore di Aang che si diverte perfettamente in linea con il personaggio.

Riassunto Gordon Cormier incarna Aang in Avatar - La Leggenda di Aang di Netflix in...

Tyler Hoechlin’s Superman si unisce al Batman dell’Arrowverse nell’entusiasmante arte dello show DC.

Ti-Title: Warren Christie's Batman e Tyler Hoechlin's Superman si uniscono nell'Arrowverse fan art, creando la versione della CW...

Il ruolo nel film live-action di “Invincible” di Steven Yeun sembra essere rivelato da Robert Kirkman.

Riassunto Steven Yeun trova un nuovo ruolo nel film live-action di Invincible come Cecil Stedman, capo della Global Defense...

Miles Morales si unisce a Peter Parker di Tom Holland contro Kingpin nella nuova arte di un fan di Spider-Man 4.

Riassunto Spider-Man 4 è molto atteso e si prevede che sia l'inizio di una trilogia di sequel, con Peter...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

Avventuratevi nel cuore pulsante dell'orrore con la nostra raccolta...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te