Notizie FilmPerché Downton Abbey 2 ha prodotto meno del film...

Perché Downton Abbey 2 ha prodotto meno del film del 2019 (nonostante sia migliore)

-


Attenzione: SPOILER per Downton Abbey: A New Era

Sebbene sia un film ancora migliore, Downton Abbey: A New Era ha incassato molto meno al botteghino globale rispetto al primo film di Downton Abbey nel 2019, e ci sono alcune ragioni per questo sfortunato risultato. Scritto dal creatore di Downton Abbey Julian Fellowes e diretto da Simon Curtis, A New Era riunisce l’intero cast di Downton Abbey (tranne Henry Talbot di Matthew Goode) ed è incentrato su un mistero del passato di Lady Violet, la contessa vedova (Maggie Smith). Nel frattempo, una società cinematografica britannica produce un film a Downton Abbey, che è supervisionato da Lady Mary (Michelle Dockery) mentre i fedeli servitori dei Crawley entrano in azione.

Downton Abbey: A New Era segue diversi fili della trama in Downton Abbey 2019. Ambientato principalmente nel 1928, Downton Abbey: A New Era inizia con il matrimonio di Tom Branson (Allen Leech) e Lucy Smith (Tuppence Middleton), e ora ereditano la Brumpton Estate da sua madre, Lady Maud Bagshaw (Imelda Staunton). Tra i film, anche l’assistente cuoca Daisy (Sophie McShera) e il cameriere Andy Parker (Michael C. Fox) si sono sposati. Tuttavia, il mistero del motivo per cui un marchese francese ha lasciato una villa nel sud della Francia a Lady Violet nel suo testamento spinge Robert, il conte di Grantham (Hugh Bonneville), a guidare un contingente di Crawley sulla Riviera per scoprire la verità. Di ritorno a Downton, Lady Mary si ritrova affascinata dal regista Jack Barber (Hugh Dancy) mentre i domestici affrontano la difficile protagonista del suo film, Myrna Dalgleish (Laura Haddock). Nel frattempo, il protagonista Guy Dexter (Dominic West) incanta il maggiordomo di Downton, Thomas Barrow (Robert James-Collier), e gli offre una possibilità di amare e il tipo di vita che non avrebbe mai sognato di poter avere a Downton Abbey. E alla fine, Lady Violet soccombe alla malattia che le è stata diagnosticata a Downton Abbey 2019 e muore.

È chiaro dalla visione di A New Era che il sequel di Downton Abbey non ha perso un colpo, anche dopo alcuni anni tra un film e l’altro. Il cast di Downton Abbey, la maggior parte dei quali ha interpretato i propri personaggi per un decennio, scivola facilmente nei loro ruoli e nella loro chimica classica. La qualità e il fascino di Downton Abbey che ha trasformato la serie (e il franchise cinematografico) in un fenomeno globale sono completamente intatti grazie alla scrittura esperta di Fellowes e alla regia intelligente di Curtis. Eppure Downton Abbey: A New Era, che ora è in streaming su Peacock, ha incassato solo meno della metà di Downton Abbey 2019 nella vendita dei biglietti e questo, sfortunatamente, mette a rischio il potenziale di un terzo film di Downton Abbey.

Perché una nuova era ha guadagnato molto meno al botteghino rispetto a Downton Abbey 2019

Downton Abbey: A New Era ha incassato 89 milioni di dollari in tutto il mondo, meno della metà dei 194 milioni di dollari di Downton Abbey 2019, il che lo ha reso uno dei film con il maggior incasso di Focus Features. Il fattore più importante in Downton Abbey: i deludenti ritorni al botteghino di A New Era è ovviamente la pandemia, che ha cambiato drasticamente le abitudini degli spettatori. Mentre film come Spider-Man: No Way Home e Top Gun: Maverick hanno incassato $ 1 miliardo al botteghino, quelli sono anche film di eventi che beneficiano di un’esperienza teatrale. Spider-Man e Doctor Strange in the Multiverse of Madness, che hanno guadagnato 946 milioni di dollari in tutto il mondo, portano anche il pedigree dei Marvel Studios, mentre Top Gun: Maverick è il sequel di Tom Cruise con 36 anni di lavoro che ha beneficiato di un passaparola estremamente positivo .

Tuttavia, Downton Abbey: A New Era, che tende a un pubblico più anziano estremamente diffidente nell’andare al cinema a causa del COVID-19, non è necessariamente un film che richiede di essere visto in un cinema. Inoltre, il primo film di Downton Abbey, uscito nel mondo pre-pandemia del 2019, è stato pubblicizzato come un evento importante dopo che la serie TV di Downton Abbey si è conclusa nel 2015 nel Regno Unito e nel 2016 negli Stati Uniti. Una riunione sul grande schermo con i Crawley e i loro servitori sembrava più speciale nel 2019, ed era più difficile trovare lo stesso tipo di clamore e anticipazione per Downton Abbey: A New Era.

Infine, il pubblico si è rapidamente abituato alla rapidità con cui è cambiata la distribuzione dei film a causa della pandemia. Invece di aspettare 3-4 mesi o più per guardare un film a casa dopo che è uscito dalle sale, la maggior parte dei film è ora disponibile per lo streaming in circa 45 giorni. Questo è il caso di Downton Abbey: A New Era, che è ora disponibile per lo streaming su Peacock dal 24 giugno 2022, solo 34 giorni dopo la sua uscita nelle sale il 20 maggio negli Stati Uniti (che ha messo Downton in diretta concorrenza con Top Gun: Anticonformista). La rapida inversione di tendenza allo streaming su Peacock ha anche ridotto la performance al botteghino di Downton Abbey: A New Era.

Perché Downton Abbey: una nuova era è un film ancora migliore di Downton Abbey 2019

Pubblico e critica concordano sul fatto che Downton Abbey: A New Era sia un film ancora migliore del suo predecessore (anche se a malapena, secondo i numeri): Downton del 2019 vanta un punteggio di critica fresca dell’84% e un punteggio di pubblico del 94% su Rotten Tomatoes mentre A New Era lo supera con un 86% di critici freschi e un enorme punteggio di pubblico del 97%! Downton Abbey 2019 è stato un divertimento gloriosamente divertente con i Crawley, che hanno ospitato una visita reale del re e della regina, ma Downton Abbey: A New Era ha superato il film precedente sotto quasi ogni aspetto. Una nuova era ha aperto in modo sorprendente il mondo di Downton. Portando i Crawley nel sud della Francia, l’eleganza di Downton Abbey è diventata visivamente ancora più sontuosa, mentre il film nel film girato a Downton ha portato un’irresistibile dose di glamour hollywoodiano nell’antica casa dei Crawley grazie alle guest star Hugh Dancy , Laura Eglefino e Dominic West.

Il sequel ha anche fatto un uso molto migliore dell’enorme cast di personaggi amati di Downton Abbey; anche se alcuni, come Lady Edith (Laura Carmichael) e John Bates (Brendan Coyle), non avevano molto da fare nel grande schema delle cose, quasi tutti gli altri hanno avuto momenti importanti per brillare. A New Era ha regalato a Lord Grantham la sua migliore trama da anni mentre affrontava una crisi esistenziale e sia Hugh Bonneville che Elizabeth McGovern nei panni di Cora hanno offerto interpretazioni potenti ed emotivamente risonanti. Una nuova era ha ripagato le storie di lunga data che coinvolgono Barrow, Mr. Molesley (Kevin Doyle) e Mrs. Baxter (Raquel Cassidy) che trovano finalmente la felicità. Soprattutto, A New Era ha detto addio a Lady Violet in modo toccante, permettendo a Maggie Smith di fare il suo ultimo inchino mentre cementa l’eterna importanza della contessa vedova a Downton Abbey. Una nuova era è stata piena di risate, lacrime, gioia e splendore mentre ha portato avanti la saga di Downton Abbey, pronta ad abbracciare il futuro.

Cosa significa il botteghino di una nuova era per Downton Abbey 3

La grande domanda lasciata da Downton Abbey: il deludente botteghino di A New Era è se un altro sequel avrà o meno il via libera, perché è completamente nell’aria. Downton Abbey 2019 è stato un successo al botteghino e ha lasciato il pubblico a chiedere di più, ma la risposta in entrambi gli aspetti a A New Era è meno sicura. È difficile valutare le prestazioni in streaming di Peacock, ma il numero di visualizzazioni che A New Era ha ottenuto senza dubbio influirà sulla realizzazione di un altro film di Downton Abbey. Per fortuna, il cast ha indicato che sarebbe stato felice di riunirsi per un terzo film.

Tuttavia, Julian Fellowes non è impegnato e ha affermato che avrebbe fatto un altro film di Downton Abbey se il pubblico lo richiedesse, ma sembra anche contento di dire addio ai Crawley e concentrarsi sui suoi altri progetti, come The Gilded Age su HBO. Sottoperformance al botteghino a parte, se Downton Abbey: A New Era è l’ultima volta che il pubblico vede i Crawley e i loro servitori, è comunque un meraviglioso saluto che chiude perfettamente la decennale saga di Downton Abbey. Ma i Crawley sono sopravvissuti a una guerra mondiale, una pandemia, tragiche morti familiari e la cancellazione delle loro serie TV, quindi sarebbe saggio non scommettere contro il loro ritorno ancora una volta per Downton Abbey 3.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Il popolare webtoon Lookism sarà adattato agli anime

Durante l'evento TUDUM Giappone 2022la piattaforma Netflix ha annunciato la produzione di un adattamento anime del webtoon scritto...

Nanatsu no Taizai svela il trailer e i dettagli del suo prossimo film

Durante l'evento TUDUM Giappone 2022 di Netflix È stato rivelato un nuovo video promozionale per il prossimo lungometraggio...

Gokushufudou avrà una seconda stagione

Durante l'evento TUDUM Giappone 2022la piattaforma Netflix ha annunciato la produzione di una seconda stagione per l'adattamento anime...

WIT Studio e Hiromu Arakawa annunciano l’anime originale Moonrise

Durante l'evento TUDUM Giappone 2022la piattaforma Netflix ha annunciato la produzione di un anime originale intitolato Alba lunare...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te