Notizie FilmPerché Dark City Villain è il ruolo cinematografico preferito...

Perché Dark City Villain è il ruolo cinematografico preferito di Kiefer Sutherland

-


Kiefer Sutherland spiega perché il cattivo di Dark City, il dottor Daniel Schreber, è il suo ruolo cinematografico preferito e quanto ha lavorato duramente per ottenerlo. Il thriller fantascientifico neo-noir del 1998 ruota attorno a John Murdoch, un amnesico che si sveglia e si ritrova il principale sospettato di un omicidio, scappando dalla polizia nella speranza di trovare la verità dietro l’omicidio e la sua identità. Nel frattempo, Murdoch si ritrova bloccato ad ogni turno da un misterioso gruppo noto come gli Stranieri che apparentemente hanno abilità soprannaturali e controllano la città oscura titolare.

Rufus Sewell ha guidato il cast di Dark City insieme a Jennifer Connelly, Sutherland, Richard O’Brien, William Hurt, Ian Richardson, Bruce Spence, Colin Friels, John Bluthal e Melissa George. Diretto da Alex Proyas su una sceneggiatura che ha scritto insieme a Lem Dobbs e David S. Goyer, il film ha ricevuto recensioni ampiamente positive dalla critica al momento della sua uscita per la scenografia, la direzione artistica, la fotografia e il concept unico, anche se avrebbe fatto esplodere al botteghino, incassando a malapena $ 27 milioni contro il suo budget di $ 27 milioni. Da allora Dark City è diventato un classico di culto nei quasi 25 anni dalla sua uscita e ora una star si sta aprendo sul loro tempo con il film.

Mentre si sedeva con GQ per analizzare alcuni dei suoi personaggi più iconici, Kiefer Sutherland ha ripensato al suo tempo con Dark City. Il due volte vincitore di un Emmy ha rivelato che il thriller di fantascienza è il suo ruolo preferito nel film e ha ricordato quanto ha lavorato duramente per ottenere il ruolo del cattivo. Guarda cosa ha condiviso Sutherland di seguito:

“Dark City, diretto da Alex Proyas, è stata una delle mie esperienze preferite che abbia mai avuto, come persona e come attore. Alex Proyas è un vero visionario, ha scritto la versione cartoon di Dark City quando aveva 15 anni. Ho fatto quel film in un momento in cui forse non ero il biglietto più alla moda della strada. La mia carriera era in uno stato discutibile, nel migliore dei casi. L’ho incontrato in un hotel e ricordo di aver recitato la parte per lui nell’atrio. Voleva solo bere qualcosa con me, ma non avevo intenzione di lasciar perdere, stavo uscendo di lì con quel lavoro, perché lo volevo davvero, davvero.

Tutto quello che volevo fare per creare la voce era una balbuzie di qualcuno che è così spaventato ‘ttt-che non è riuscito a tirare fuori tutto perché era spaventato perché è stato terribilmente picchiato e terribilmente maltrattato e tuttavia in qualche modo ha ancora una scintilla e uno spirito . Cercare di trasmetterlo al bar di un hotel forse non è la cosa più facile da fare, o forse la chiamata più brillante, ma penso che quello che ha ottenuto è stato che avrei fatto qualsiasi cosa. [Laughs] Amavo quel personaggio. Una delle peggiori acconciature di tutti i tempi e ho indossato quella pettinatura per quattro mesi con orgoglio per il diritto di fare quella parte.

Come nota Sutherland, Dark City è arrivato in un momento in cui la star aveva avuto una serie di successi, ma era anche nel mezzo di una serie di errori. Dopo essersi fatto un nome con The Lost Boys e Flatliners di Joel Schumacher e aver recitato nei film western preferiti dai fan Young Guns, Sutherland ha visto le montagne russe di recensioni negli anni ’90 con il remake in lingua inglese di The Vanishing, la commedia d’azione The Cowboy Way e il thriller psicologico Eye for an Eye. Anche se i pochi anni dopo che il classico di culto non gli ha procurato grandi cambiamenti, Dark City ha segnato una svolta verso sforzi ben accolti.

La discussione di Sutherland sulla sua pettinatura Dark City non è l’unico look che ha creato per un ruolo cinematografico a cui guarda sfavorevolmente. L’attore ha recentemente parlato dello sviluppo della sua pettinatura ispirata a Billy Idol per The Lost Boys, rivelando che mentre gli piace ancora il punk rocker inglese, si rammarica di aver contribuito a rendere popolare il mullet mentre la commedia oscura sui vampiri è diventata un fenomeno culturale. Il pubblico può rivisitare lo streaming di Dark City su Kanopy ora.

Fonte: GQ

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Top Gun 2: come si è evoluta l’amicizia di Maverick e Iceman

Il regista di Top Gun: Maverick Joseph Kosinski spiega come l'amicizia tra Maverick e Iceman si è evoluta...

Hayden Christensen commenta l’apparizione di Vader ad Ahsoka

Hayden Christensen risponde ai rapporti sulla presunta apparizione di Darth Vader nella serie Ahsoka. L'attore sta tornando...

Noumin Kanren no Skill Bakka Agetetara Naze ka Tsuyoku Natta rivela il suo primo trailer

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime delle light novel scritte da Shobonnu e illustrato da Sogawa, Noumin Kanren no...

Il finale della stagione 4 dell’FBI non andrà in onda sulla CBS dopo la sparatoria nella scuola del Texas

La CBS non manderà in onda il finale della stagione 4 dell'FBI a causa della recente sparatoria in...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te