Notizie Serie TVPerché Corlys Velaryon è nero (e no, non è...

Perché Corlys Velaryon è nero (e no, non è un problema)

-


Corlys Velaryon è Black in House of the Dragon, un fatto che ha causato alcune reazioni sfortunate ma in realtà è positivo per lo spettacolo e ha senso per l’avvio. House of the Dragon è un prequel di Game of Thrones, ma sarà uno spettacolo molto diverso sotto molti aspetti. Questo vale sicuramente per la sua linea temporale, che inizia circa 200 anni prima della storia di Jon Snow, Daenerys Targaryen e tutto il resto. Ma sarà vero in una miriade di altri modi, dalla trama della guerra civile incentrata su Targaryen e dalla guerra drago contro drago, a come viene raccontata la storia, a cosa si sta adattando (un libro di storia nell’universo piuttosto che una serie di romanzi) e le persone incaricate di dare vita allo spettacolo.

Per esempio, House of the Dragon è stato co-creato da George RR Martin, insieme a Ryan Condal (che è co-showrunner con il regista veterano de Il Trono di Spade Miguel Sapochnik. Martin ha una supervisione e un’influenza maggiori rispetto alla maggior parte di Thrones, che di per sé dovrebbe aiutare lo spettacolo ad avere successo. C’è anche un’invidiabile gamma di talenti davanti alla telecamera, tra cui Paddy Considine come King Viserys Targaryen, Matt Smith come Daemon Targaryen, Emma D’Arcy come Rhaenyra Targaryen, Olivia Cooke come Alicent Hightower, Eve Best come Rhaenys Targaryen e Steve Toussaint come Corlys Velaryon.

È l’ultimo di quelli che ha purtroppo causato un misto di confusione e costernazione, poiché significa che Corlys Velaryon è nero. Ci sono, inevitabilmente, scrupoli su cose come “l’autenticità del libro”, sebbene gran parte del contraccolpo derivi da un luogo molto meno genuino (e piuttosto più razzista). Non ci dovrebbero essere discussioni con gli showrunner che hanno deciso che Corlys è nero, ma esplorare ulteriormente la decisione mostra che ha davvero senso ed è un buon passo per lo spettacolo e il più ampio franchise de Il Trono di Spade.

Corlys Velaryon è nero nei libri?

In quello che alcuni potrebbero proclamare come il più grande “gotcha” della discussione sul casting di House of the Dragon, Corlys Velaryon non è nero in nessuno dei libri in cui è menzionato, incluso Fire & Blood. Ma, allo stesso tempo, non è nemmeno nero. In poche parole, il colore della pelle di Corlys non è mai descritto sulla pagina, il che significa che non c’è motivo per cui non possa essere interpretato da un uomo di colore in House of the Dragon. Sì, è di discendenza valyriana e, sì, sono in gran parte conosciuti per la loro pelle pallida, i capelli argentati e gli occhi viola (gli ultimi due attributi che Corlys ha nei libri, e aspetta solo che la gente scopra qual è il vero occhio di Toussaint il colore è…). Ma non c’è un definitivo lì; niente da rivendicare TUTTI quelli di discendenza valyriana hanno la pelle pallida.

Sebbene la Casata Targaryen possa essersi in gran parte incrociata, lo stesso non era vero per le altre Casate. Le navi dei Velaryon fungevano da draghi del mare, trasportandoli in tutto il mondo conosciuto, e la madre di Corlys non è descritta. È perfettamente possibile che anche lei fosse nera e che Corlys abbia ereditato tratti genetici da entrambi i suoi genitori. I Velaryon sono presenti solo brevemente in Le cronache del ghiaccio e del fuoco, con un capitolo di Cersei Lannister di A Feast for Crows che nota che “provenivano da un’antica stirpe di Valyria, tuttavia, e alcuni avevano gli stessi capelli argentati dei vecchi re dei draghi”. Allo stesso modo, il libro Il mondo del ghiaccio e del fuoco menziona la “grande bellezza dei Valyriani – con i loro capelli d’argento o d’oro più pallidi e gli occhi di sfumature viola che non si trovano tra le altre persone”. Quindi si può ritenere che questi siano i due tratti più distintivi, piuttosto che il colore della pelle.

Un’altra lamentela comune sul fatto che Corlys sia nero è l’apparente impatto che ha su altre trame, in particolare sui bambini che suo figlio, Laenor, avrebbe avuto con Rhaenyra Targaryen. Si dice ampiamente (e quasi certamente vero) che Laenor sia gay e che i figli di Rhaenyra siano bastardi che ha concepito con Harwin Strong, un cavaliere, poiché hanno tutti i suoi stessi capelli castani piuttosto che le ciocche di Valyria di Laenor e Rhaenyra. Il punto, però, è che i bambini non assomigliano a Laenor, quindi anche in questo caso il colore della pelle non deve entrare in gioco; se i figli di Rhaenyra sono bianchi, allora è ancora solo un suggerimento della loro vera parentela piuttosto che una conferma assoluta.

Perché Corlys Velaryon è nero in House Of The Dragon

Tra le tante critiche a Game of Thrones sia durante che dopo la sua corsa riguarda la sua mancanza di diversità. Anche lo spettacolo ha scelto persone di colore, pochi avevano ruoli importanti. Quelli che sono stati spesso presi in parti come schiavi, come Missandei e Grey Worm liberati dai bianchi Daenerys. Ancora una volta, c’è l’argomento del materiale originale – la maggior parte dei personaggi sono bianchi, o si pensa che lo siano – e lo spettacolo, poiché è durato quasi un intero decennio, è vissuto abbastanza a lungo da abbracciare il cambiamento sociale e culturale. Mentre il suo cast prevalentemente bianco (e il team di sceneggiatori e regia bianchi e maschili) potrebbe non essere stato visto come un problema così importante nel 2011, lo era nel 2019. Parte di ciò è il cambiamento e il progresso degli atteggiamenti, parte è che lo spettacolo probabilmente avrebbe potuto fatto di più.

Questa è l’opportunità che House of the Dragon ha colto: un cast e una troupe più diversificati e inclusivi in ​​grado di offrire una maggiore rappresentazione. Avere Corlys Velaryon come nero fa parte di questo, oltre a scegliere semplicemente l’uomo giusto per la parte (Toussaint è un veterano dello schermo e le immagini di lui nei panni di Lord Velaryon dovrebbero essere sufficienti per mostrare che ha inchiodato il personaggio; in caso contrario, la Casata of the Dragon trailer fa un lavoro convincente). Parlando con EW, lo stesso Ryan Condal ha spiegato il cambiamento, dicendo:

“Tanto, tanto tempo fa, quando concepiva questo mondo, [Martin] lui stesso aveva preso in considerazione l’idea di fare dei Velaryon una razza di neri con i capelli d’argento che provenivano essenzialmente dall’altra parte dell’oceano e conquistarono Westeros. È un’idea affascinante e mi è sempre rimasta impressa perché è un’immagine così cruda. Ho solo pensato: ‘Beh, perché non potremmo farne una versione adesso?'”

Perché Corlys Velaryon essere nero fa bene a House of the Dragon

Anche se ci fosse una chiara prova testuale del fatto che Corlys Velaryon dovrebbe avere la pelle pallida, scegliere un attore nero non avrebbe molta importanza: per quanto riguarda la storia del suo personaggio, mentre la sua discendenza valyriana è certamente importante, c’è poco da insinuare che la sua il colore della pelle è. In assenza di prove così chiare, le argomentazioni contro il fatto che Corlys sia nero vanno davvero in pezzi, ma per di più è che questo dovrebbe essere visto come una buona cosa per House of the Dragon. La rappresentazione conta e le storie di fantasia dovrebbero essere per tutti; questo consente a una persona di colore di interpretare uno dei personaggi più importanti, potenti e semplicemente migliori dello show, il che dovrebbe essere qualcosa che tutto il pubblico può apprezzare e consentire a più persone di identificarsi o relazionarsi in qualche modo con la serie.

Allo stesso modo, Westeros e il resto del mondo di Game of Thrones dovrebbero essere diversi, in vari modi diversi (non ultimo perché ha una lunga storia di migrazione). Allo stesso modo, la Casata Velaryon ha trascorso oltre 100 anni da quando ha lasciato Valyria viaggiando per il mondo, quindi è logico che anche la linea familiare diventi più diversificata. Tutto ciò serve solo a rendere il mondo di House of the Dragon più ricco, più grande, più popolato e come se ci fossero più cose che aspettano di essere scoperte fuori dallo schermo, cosa che ovviamente dovrebbe fare, e non toglie assolutamente nulla alla storia o personaggi nel farlo. House of the Dragon è uno spettacolo con draghi e incesto… Corlys Velaryon può facilmente essere nero.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Rings Of Power Star spiega come sono state girate le acrobazie dell’episodio 6 di Arondir

Avvertimento! Spoiler avanti per Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere stagione 1, episodio 6. La...

Adrien Brody DAVVERO non voleva lasciare Peaky Blinders nella stagione 4

Adrien Brody si apre sul tentativo disperato di rimanere parte del cast di Peaky Blinders. Introdotto nella...

Seth Rollins ha dei forti sentimenti riguardo al lavoro con Bray Wyatt

Seth Rollins e Bray Wyatt hanno avuto una lunga faida nel 2019 e sembra che The Architect abbia...

Il sequel di Trick ‘R Treat riceve un promettente aggiornamento dal regista

Warner Bros.' Il sequel di Trick 'R Treat riceve un promettente aggiornamento dal regista Michael Dougherty. ...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te