Asiatica Film Mediale

Perché ci sono Star Destroyer su Coruscant nella terza stagione di Mandalorian?

Perché ci sono Star Destroyer su Coruscant nella terza stagione di Mandalorian?
Debora

Di Debora

23 Gennaio 2023, 14:47


Gli spettatori della stagione 3 di The Mandalorian potrebbero essersi persi un importante dettaglio di Star Destroyer nel trailer pubblicato esclusivamente su Disney+ (non su YouTube). Forse destinato a premiare gli abbonati Disney+, la versione YouTube del trailer perde una scena presente nella versione Disney+. Al centro di entrambi i trailer, Coruscant viene mostrato in due brevi inquadrature. La prima inquadratura mostra l’innegabile paesaggio urbano di Coruscant, con un nuovo grande edificio sullo sfondo. È possibile che questo grande edificio possa essere la prigione che detiene Moff Gideon, poiché molti hanno teorizzato che potrebbe essere tenuto prigioniero su Coruscant.

Non è chiaro il motivo per cui la Disney abbia rilasciato segretamente un trailer alternativo di Mandalorian che offre un dettaglio significativo su Coruscant. Tuttavia, la seconda inquadratura di Coruscant presente in entrambe le versioni è del dottor Pershing su uno speeder. Finora Pershing è stato in ogni stagione di The Mandalorian e il suo continuo coinvolgimento in Coruscant potrebbe rivelare molto di più sui suoi piani per Grogu. Nelle stagioni precedenti, l’obiettivo di Pershing sembrava essere quello di sviluppare una sorta di metodo di clonazione utilizzando il sangue eccezionalmente raro di Grogu. La clonazione che sviluppa potrebbe essere l’ingrediente cruciale per la creazione del leader supremo Snoke, oppure potrebbe anche essere usata per resuscitare Palpatine.

Come uno Star Destroyer imperiale può atterrare su Coruscant

La versione Disney+ del trailer della terza stagione di The Mandalorian presentava una ripresa di Star Destroyer smontati su Coruscant. Si spera che questo dettaglio risponda alla domanda su cosa sia successo agli Star Destroyer degli Imperiali tra Il ritorno dello Jedi e l’ascesa del Primo Ordine di Star Wars. Non è chiaro come siano finiti sulla superficie di Coruscant, dal momento che Coruscant non ha mai avuto un cantiere navale per la costruzione di navi di quelle dimensioni. A causa delle loro dimensioni, gli Star Destroyer non sono in grado di attraccare o atterrare su pianeti senza una piattaforma di attracco appositamente costruita, che sarebbe costosa da costruire.

Gli Star Destroyer imperiali potrebbero essere smantellati o rimessi in servizio

Indipendentemente da come gli Star Destroyer sono atterrati sulla superficie di Coruscant, la domanda più grande è: cosa ci fanno lì? Poiché nell’inquadratura mancano pezzi dello scafo dei cacciatorpediniere, è possibile che vengano abbattuti per pezzi di scarto o che vengano ricostruiti per servire un nuovo esercito. La Nuova Repubblica ha dismesso le sue forze armate in base a un trattato con l’Impero, suggerendo che queste navi verranno abbattute. Se vengono ricostruiti, potrebbe aiutare a spiegare la flotta di Star Destroyer di Palpatine in Star Wars 9. In alternativa, potrebbe anche essere una setta di Imperiali separatisti (come Moff Gideon) che tentano di ricostruire l’Impero.

Nella scena bonus, due figure sconosciute osservano gli Star Destroyer rotti. Nessuno dei due assomiglia a Din, a meno che non si sia tolto di nuovo l’armatura. Uno di loro potrebbe essere il dottor Pershing, poiché avrebbe senso dato che è già su Coruscant. Il modo in cui l’inquadratura è inquadrata suggerisce che i personaggi potrebbero cercare qualcosa negli Star Destroyer piuttosto che semplicemente visitare la città. Ad ogni modo, qualcuno ha speso una quantità esorbitante di crediti per creare uno spazio di attracco per questi Star Destroyer, e la stagione 3 di The Mandalorian rivelerà perché.


Potrebbe interessarti

Spiegazione del finale dell’episodio 2 di The Last Of Us
Spiegazione del finale dell’episodio 2 di The Last Of Us

Avvertimento! Questo articolo contiene spoiler per l’episodio 2 di The Last of Us. L’episodio 2 di The Last of Us si è concluso con una nota tragica, fornendo molte domande per il futuro della serie. Dopo il finale culminante dell’episodio 1 di The Last of Us, Joel e Tess continuano il loro viaggio con Ellie […]

Perché un revival di Seinfeld non accadrà mai
Perché un revival di Seinfeld non accadrà mai

In un panorama televisivo popolato da revival, remake e riavvii di sitcom, gli spettatori possono essere certi che Seinfeld non si unirà ai loro ranghi. I servizi di streaming e le reti televisive hanno rianimato o riavviato una grande quantità di sitcom popolari nel tentativo di attirare abbonati e spettatori. La tendenza è probabilmente iniziata […]