Asiatica Film Mediale

Perché Cassian ha ucciso QUEL personaggio nell’episodio 6 di Andor

Perché Cassian ha ucciso QUEL personaggio nell’episodio 6 di Andor
Debora

Di Debora

12 Ottobre 2022, 16:53


Avvertimento! Questo articolo contiene spoiler per Andor stagione 1, episodio 6.

Cassian Andor (Diego Luna) ha due ragioni per uccidere Arvel Skeen (Ebon Moss-Bacharach) alla fine della prima stagione di Andor, episodio 6. I due personaggi hanno avuto un approccio altrettanto pragmatico per unirsi alla rapina ad Aldhani dei ribelli, ma le scene finali dell’episodio 6 ha messo Andor e Skeen in disaccordo tra loro, portando Cassian a ucciderlo. È un momento brusco e brutale che ricorda al pubblico la natura a sangue freddo di Cassian, vista per la prima volta quando ha sparato alle due guardie di sicurezza nell’episodio 1 di Andor.

Una volta che scappano con il libro paga imperiale come previsto, Andor, Skeen e Vel (Faye Marsay) fanno una deviazione su un pianeta remoto per cercare assistenza medica per Nemik (Alex Lawther), gravemente ferito. Mentre un dottore cerca di salvare la vita di Nemik, Skeen propone ad Andor un altro piano audace: dividere tra loro gli incassi della rapina alla guarnigione di Aldhani e lasciarsi alle spalle la Ribellione. Quando viene pressato sulle sue ragioni per unirsi alla ribellione, Skeen rivela che la storia che ha raccontato su suo fratello oppresso, spinto al suicidio dall’Impero, era una bugia. Questo, combinato con il proposto tradimento di Vel e Nemik, lascia Cassian infuriato e uccide Skeen.

Cassian che uccide Skeen è stata la scelta giusta?

In apparenza, Cassian ha fatto la scelta giusta uccidendo Skeen. L’ex soldato si era dimostrato un bugiardo e un opportunista, coinvolto nella ribellione solo per guadagno finanziario. Qualcuno del genere è una responsabilità nella Ribellione, soprattutto perché Star Wars ha già mostrato come l’Impero impieghi regolarmente cacciatori di taglie per rintracciare i loro nemici. Tuttavia, Cassian non è ancora l’icona della ribellione che il pubblico incontra in Rogue One: A Star Wars Story e il motivo per cui ha ucciso Skeen sembra essere decisamente più personale.

La rivelazione che la storia toccante di Skeen sul suicidio di suo fratello fosse una bugia è l’ultima goccia per Cassian. Gli rivela che Skeen è interessato al profitto e al guadagno individuale su tutto il resto. Presenta anche Skeen come una versione speculare più oscura di Cassian, la cui ricerca della sorella scomparsa lo ha portato a Luthan Rael e alla ribellione. L’uso da parte di Skeen di un passato così tragico per ottenere la fiducia di tutti disgusta Andor, ed è per questo che alla fine lo uccide, perché Skeen ha dimostrato di essere irrecuperabile.

Cassian Killing Skeen rende il suo personaggio ancora migliore

Vedere la sua natura più oscura riflessa in Skeen è un momento di autocoscienza che simboleggia un punto di svolta nella storia pre-Rogue One di Cassian Andor. Anche se chiede ancora il suo taglio e progetta di lasciare i Rebellion ora che il suo lavoro è finito, gli spettatori sanno che questo non è ciò che alla fine succede. Laddove Cassian era sconsideratamente determinato nei primi episodi di Andor, ora è chiaro che sta pensando ad altri al di là del suo stesso desiderio di rintracciare la sorella scomparsa.

Oltre al simbolismo di uccidere il suo lato più oscuro ed egoista, Cassian ha sparato a Skeen per continuare a ripagare Nemik per avergli salvato la vita durante la rapina. Soprattutto perché Skeen avrebbe felicemente lasciato Vel e Nemik bloccati con ufficiali imperiali che si avvicinavano. Anche se apparentemente ha lasciato Vel con il dottor Quadpaw e il mercantile, è solo questione di tempo prima che Andor, come Han Solo, si unisca alla Ribellione, soprattutto perché ora porta con sé il manifesto ribelle di Nemik.

Nuovi episodi di Andor in uscita mercoledì su Disney+.

Vuoi più articoli Andor? Dai un’occhiata ai nostri contenuti essenziali qui sotto…

  • Andor Episodio 5: Spiegazione delle uova di Pasqua di Star Wars
  • Guida al cast e ai personaggi di Andor
  • BBY 5 Spiegazione: la linea temporale di Andor è più importante di quanto pensi
  • Spiegazione della zona aziendale di Star Wars
  • Quanti episodi ci sono in Andor (e quando è il finale)


Potrebbe interessarti

House Of The Dragon’s Rhaenyra si apre sull’essere un attore non binario
House Of The Dragon’s Rhaenyra si apre sull’essere un attore non binario

Attenzione: SPOILER per House of the DragonHouse of the Dragon, l’attrice Emma D’Arcy ha rivelato le considerazioni che sono andate a collegare la loro vera identità non binaria e immagine professionale. D’Arcy interpreta la versione adulta della principessa Rhaenyra Targaryen, la figlia maggiore di re Viserys Targaryen (Paddy Considine) ed erede al Trono di Spade. […]

Serena & Junes Handmaid’s Tale Stagione 5 Episodio 6 Momento spiegato da EP
Serena & Junes Handmaid’s Tale Stagione 5 Episodio 6 Momento spiegato da EP

L’intensa svolta per June Osborne e Serena Waterford che ha lasciato i fan scioccati alla fine della sesta stagione, l’episodio 5 di The Handmaid’s Tale è stato analizzato da Bruce Miller, uno dei produttori esecutivi dello show. June (Elisabeth Moss) e Serena (Yvonne Srahovski) hanno offerto agli spettatori una delle relazioni più complesse in The […]