Notizie Serie TVPeggior esperienza: il comportamento di "B*tch" di Tim Allen...

Peggior esperienza: il comportamento di “B*tch” di Tim Allen richiamato dalla guest star di The Santa Clause.

-


Sommario

  • Casey Wilson ha avuto un’esperienza terribile lavorando con Tim Allen sul set de The Santa Clauses, descrivendo il suo comportamento come “l’esperienza peggiore che abbia mai avuto con un collega.”
  • Wilson ricorda un incidente scomodo in cui Allen si è lamentato del fatto che lei interrompesse le sue battute durante una scena, creando un’atmosfera tesa sul set.
  • Alla fine delle riprese, Allen se ne è andato in modo maleducato, lasciando cadere il suo mantello di Babbo Natale a terra e non mostrando cortesia verso gli altri.

L’attrice ospite di The Santa Clauses, Casey Wilson, ricorda il comportamento da “str**za” di Tim Allen sul set. Presentato nel 2022, la serie di Disney+ serve come sequel della trilogia di The Santa Clause e vede Allen riprendere il ruolo di Scott Calvin, l’imprenditore di successo che diventa Babbo Natale. Wilson, nota soprattutto per i suoi ruoli in Saturday Night Live e Happy Endings, appare come ospite nel pilot della serie nel ruolo di Sara adulta, la bambina che Scott ha incontrato come Babbo Natale nel primo film.

Durante una recente puntata del suo podcast Bitch Sesh, Wilson ha ricordato il lavoro con Allen in The Santa Clauses, dicendo che “tutti camminavano sulle uova” attorno a lui sul set, e che la gente sembrava “frastornata”. L’attrice ha detto di aver “sepolto” questa storia fino ad ora perché uno dei produttori dello show è “un grande amico” di lei e perché i suoi figli “amavano i film”. Leggete il suo racconto completo del comportamento di Allen di seguito:

Tim Allen è stato una vera “str**za”. È stata l’esperienza peggiore che abbia mai avuto con un collega.

Quindi sono in una scena. Siamo solo io e Tim Allen e devo lanciargli delle cose. Penso che sia un ladro. Quindi lui sta scendendo dal camino, ovviamente vestito da Babbo Natale, e io mi sveglio pensando che ci sia un intruso, praticamente una scena di irruzione in casa. Quindi gli lancio delle cose. Lui si avvicina al produttore che sta a quattro metri da me e gli dice, e sento cosa dice, dice: “Devi dirle di smettere di interrompere le mie battute”. Il produttore si gira verso di me con orrore sul viso e deve fare un passo verso di me e dice: “Ehm, Tim vorrebbe che smettessi di interrompere le sue battute”.

Quando ha finito, è stato così dannatamente scortese. Non ha fatto mai contatto visivo, non ha detto nulla. È stato così imbarazzante.

È la fine e Tim Allen dice: “Me ne vado!”, prende il suo mantello di Babbo Natale, lo prende e lo lascia cadere a terra e se ne va. E subito il suo sostituto entra; un uomo gentile, che è stato molto più piacevole come partner di recitazione. La gente si affretta a raccogliere il suo mantello di velluto da Babbo Natale. È una str**za. E questo è il meglio… Non dirò chi ha detto questo. È stato qualcuno che non conosco, forse della troupe. Mi sfreccia accanto e mi dice semplicemente: “Lo vedi in un giorno buono”.

Tim Allen ha una storia di cattivo comportamento

Allen, noto anche per i ruoli di Tim “The Toolman” Taylor in Home Improvement e Mike Baxter in Last Man Standing, ha una storia di cattivo comportamento che ha portato a problemi legali. Allen è stato arrestato in un aeroporto del Michigan nel 1978 per il possesso di oltre 650 grammi (o 1,43 libbre) di cocaina. Si è dichiarato colpevole di accuse di traffico di droga e ha fornito i nomi di altri spacciatori in cambio di una pena ridotta, scontando solo due anni e quattro mesi in prigione federale prima di essere rilasciato condizionatamente nel 1981.

Mentre Home Improvement andava in onda, Allen è stato anche arrestato nel 1997 per guida in stato di ebbrezza nel Michigan. Al momento dell’arresto, il suo tasso alcolemico era 0,15, quasi il doppio del limite legale dello stato. Si è dichiarato colpevole dell’accusa ed è stato condannato a servizi alla comunità, una multa e un anno di libertà vigilata.

La situazione di Allen con Casey Wilson in The Santa Clauses non è l’unico momento in cui lo star è stato accusato di cattiva condotta sul set. Pamela Anderson afferma che Tim Allen le abbia mostrato i genitali sul set di Home Improvement durante il suo primo giorno di riprese, anche se l’attore nega che l’incidente sia accaduto. Al momento, Allen non ha risposto alle ultime accuse di Wilson riguardo al suo comportamento in The Santa Clauses.

Le stagioni 1-2 di The Santa Clauses sono in streaming su Disney+, e lo show non è ancora stato rinnovato per una terza stagione.

Fonte: Bitch Sesh

  • Titolo: The Santa Clauses
  • Data di uscita: 2022-11-16
  • Cast: Tim Allen, Elizabeth Mitchell, Eric Lloyd, Kal Penn, Matilda Lawler, David Krumholtz
  • Generi: Commedia, Famiglia, Vacanze
  • Stagioni: 1
  • Lista delle stagioni: The Santa Clauses – Stagione 1, The Santa Clauses – Stagione 2
  • Sommario: Tim Allen torna nei panni di Scott Calvin in The Santa Clauses, una miniserie seguito della trilogia originale di The Santa Clause. Scott ha passato trent’anni diffondendo il Natale e gestendo le operazioni al Polo Nord come Babbo Natale, ma nota un cambiamento in arrivo. Con la diminuzione della popolarità del Natale e l’incapacità di Scott di far fronte alle pressioni del suo lavoro e di essere un padre capace, Scott scopre che potrebbe esserci un modo per dimettersi dal suo ruolo. Scott inizia la ricerca del suo nuovo successore in modo da poter finalmente ridimensionare le sue priorità per la sua famiglia. In questa serie appariranno diversi membri del cast originale dei film, tra cui David Krumholtz nel ruolo di Bernard l’elfo.
  • Trama di: Jack Burditt
  • Sceneggiatori: Leo Benvenuti, Jack Burditt
  • Network: CBS
  • Servizio di streaming: Disney+
  • Regista: Jack Burditt
  • Showrunner: Jack Burditt

Debora
Debora
Sono Debora, 45 anni, appassionata di serie TV americane. Sono molto curiosa e mi piace condividere informazioni sulle serie che seguo. Ho imparato l'inglese guardando le serie in lingua originale. Scrivo news per Asiatica Film Mediale. Tra le mie serie preferite ci sono Game of Thrones, Breaking Bad e Stranger Things. Amo passare le serate a guardare le serie TV Americane per immergermi completamente in queste storie.

Ultime News

Un altro isekai arriverà con The New Gate

Nel sito ufficiale dell'adattamento anime delle light novel scritte da Shinogi Kazanami e illustrate da Makai no Juumin,...

“Migliore… che ho mai visto”: Steven Spielberg recensisce “La zona di interesse” di A24.

Riassunto Spielberg esalta The Zone of Interest come il miglior film sull'Olocausto dopo Schindler's List, lodandone l'impatto...

Come l’accordo di Tom Cruise con Warner Bros. potrebbe rappresentare una significativa svolta di carriera per l’attore.

RIASSUNTO Recentemente, Tom Cruise si è incontrato con gli esecutivi della Warner Bros. per discutere di possibili...

Probabilità di una seconda stagione di Criminal Record ricevono un attento aggiornamento dall’EP.

Riassunto Criminal Record la prima stagione è terminata il 21 febbraio su Apple TV+. I produttori esecutivi Elaine Collins...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

Avventuratevi nel cuore pulsante dell'orrore con la nostra raccolta...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te