Asiatica Film Mediale

Peaky Blinders Stagione 6 Twist commette un peccato cardinale

Peaky Blinders Stagione 6 Twist commette un peccato cardinale
Debora

Di Debora

09 Aprile 2022, 21:54


Attenzione: contiene spoiler per la stagione 6 di Peaky Blinders.

Il finale della sesta stagione di Peaky Blinders ha fornito una svolta scioccante per quanto riguarda la morte di Tommy Shelby, e la decisione di farlo commette un peccato capitale, tradendo la premessa della storia. Ci sono alcune regole non scritte nella narrazione che gli scrittori dovrebbero non infrangere. Il finale della sesta stagione di Peaky Blinders non solo ha infranto una di queste regole, ma lo ha fatto in modo spettacolare.

Nella sesta stagione di Peaky Blinders, Tommy Shelby (Cillian Murphy) è afflitto da visioni e convulsioni che sono iniziate durante il suo viaggio di ritorno dall’America all’inizio della sesta stagione di Peaky Blinders, episodio 2. Nell’episodio 4 della stagione, Doctor Holford (Aneurin Barnard) informa Tommy di essere affetto da Tubercoloma, un tumore al cervello causato dalla tubercolosi, la stessa malattia che ha ucciso sua figlia Ruby. Incapace di affrontare la prospettiva di perdere le sue funzioni e fare affidamento sugli altri, Tommy si prepara a togliersi la vita, ma si rende conto pochi istanti prima che Holford era in combutta con Oswald Mosley (Sam Claflin) e aveva mentito per cercare di toglierlo di mezzo .

Mentre molti spettatori potrebbero essere stati sollevati dal fatto che Tommy Shelby in realtà non abbia un tumore al cervello e probabilmente tornerà al suo vecchio sé nel prossimo film di Peaky Blinders che concluderà la sua storia, questa conclusione serve come uno schiaffo in faccia . Dopo l’accertamento della malattia di Tommy, non ci sono prove fornite per indicare che il dottor Holford potrebbe essere in combutta con Mosley oi nazisti. Holford è il medico di Tommy da molti anni e ha poco tempo sullo schermo. Non si fa menzione del dottor Holford o delle convulsioni in Peaky Blinders al di fuori della discussione tra Tommy e Lizzie, quindi non c’è modo per lo spettatore di prevedere che a Tommy sia stato mentito. Il finale della sesta stagione di Peaky Blinders delude lo spettatore allo stesso modo di un romanzo giallo che ha introdotto un personaggio misterioso a sorpresa nel capitolo finale che si è rivelato essere l’assassino per motivi precedentemente sconosciuti.

Questo problema con il finale della sesta stagione di Peaky Blinders è particolarmente degno di nota perché la malattia di Tommy era così credibile e motivata e, senza di essa come spiegazione, ci sono molte cose che non hanno senso. Apparentemente Oswald Mosley e Diana Mitford avevano pianificato che il dottor Holford mentisse a Tommy Shelby sul suo tubercoloma, ma non avevano modo di sapere che Tommy aveva avuto convulsioni o sintomi che avrebbero potuto fargli credere a questa diagnosi. Dall’altra parte di quello spettro, Tommy ha avuto convulsioni prima di tornare in Inghilterra e se non ha il tubercoloma, non c’è alcuna spiegazione per questi casi che sembravano mettere in pericolo la sua vita più volte.

C’è una possibile meta-spiegazione per la trama apparentemente goffa degli scrittori solitamente meticolosi di Peaky Blinders. Peaky Blinders doveva originariamente durare 7 stagioni complete. La decisione di sostituire l’ultima stagione con un film, combinata con le ampie riscritture segnalate che sarebbero state necessarie quando è diventato evidente che Helen McCrory non sarebbe stata in grado di tornare nei panni di Polly Grey, potrebbe aver causato quella che avrebbe dovuto essere una trama estesa di due stagioni da schiacciare in una sola stagione. Distribuita in due stagioni di Peaky Blinders, la malattia di Tommy avrebbe potuto essere meglio accertata e si sarebbero potuti piantare sottili accenni all’inganno del dottor Holford. Tuttavia, allo stato attuale del prodotto finale, il finale della sesta stagione di Peaky Blinders potrebbe aver salvato Tommy dalla morte per ora, ma ha giocato con gli spettatori in un modo che non ha reso loro giustizia.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Perché la signora Cobel sceglie Lumon nel finale della prima stagione di Severance
Perché la signora Cobel sceglie Lumon nel finale della prima stagione di Severance

Quanto segue contiene spoiler per Severance stagione 1 Il creatore di Severance Dan Erickson spiega perché la signora Cobel rimane fedele alle Lumon Industries nel finale della prima stagione. Dopo essere stato presentato in anteprima a febbraio con il plauso universale della critica, Severance ha introdotto il pubblico in un mondo in cui i dipendenti […]

Oscar Isaac anticipa che altre personalità di Moon Knight potrebbero apparire nel MCU Show
Oscar Isaac anticipa che altre personalità di Moon Knight potrebbero apparire nel MCU Show

Avvertimento! Spoiler avanti per Moon Knight. Oscar Isaac di Moon Knight anticipa che altre personalità potrebbero apparire nell’ultimo spettacolo Disney+ del Marvel Cinematic Universe. La serie di sei episodi, diretta dal team del regista egiziano Mohamed Diab, tra cui Justin Benson e Aaron Moorhead, segue Oscar Isaac nei panni di Seven Grant, un mite impiegato […]