Notizie Serie TVPeaky Blinders Stagione 6: Come Scoperto (e perché...

Peaky Blinders Stagione 6: Come [SPOILER] Scoperto (e perché hanno salvato Mosley)

-


Attenzione: questo articolo contiene spoiler per Peaky Blinders stagione 6, episodio 1.

La sesta stagione di Peaky Blinders inizia con la risoluzione del cliffhanger della quinta stagione, oltre a risposte su chi ha impedito l’assassinio di Mosley e perché. Il finale della quinta stagione di Peaky Blinders ha lasciato entrambi i fan (e lo stesso Tommy) a chiedersi perché il suo piano di omicidio apparentemente infallibile è andato così male. Si è scoperto però che il suo fallimento è stato persino peggiore di quanto si pensasse inizialmente.

Il piano di assassinio di Tommy per il leader dell’Unione britannica dei fascisti, Sir Oswald Mosley (Sam Claflin che torna come parte del cast della sesta stagione di Peaky Blinders), si è concluso in un sanguinoso disastro, con la morte dei suoi uomini Barney Thompson e Aberama Gold. Mosley nel frattempo non sembrava più saggio e più potente che mai. All’inizio dell’episodio 1 della sesta stagione di Peaky Blinders, Tommy torna a casa dal suo stesso tentativo di suicidio fallito. Lì riceve una telefonata, che dice “Immagino che tu sia curioso di sapere chi sia stato a impedire l’assassinio”, mentre un furgone deposita i corpi della sua gente sulla porta d’ingresso.

La voce appartiene al capitano Swing (Charlene McKenna), un leader dell’Irish Republican Army (IRA) a Belfast. Gli dice che sono stati loro a sventare il piano di omicidio di Tommy e ad uccidere i suoi uomini. Tuttavia, dice anche che l’IRA ha colto l’occasione per “ristrutturare” l’organizzazione di Peaky Blinders, con Tommy che ha visto che ci sono tre corpi avvolti in lenzuola bianche, non due. Tragicamente, il terzo appartiene a Polly Grey, zia di Tommy Shelby e matriarca della famiglia Shelby. Ecco come l’IRA sapeva del piano per l’assassinio di Mosley e del motivo per cui lo hanno salvato, e perché hanno tradito Tommy uccidendo Polly.

Billy Grade ha informato l’IRA dell’assassinio di Mosley

Nell’ultimo episodio della quinta stagione di Peaky Blinders, il fratello minore di Tommy, Finn Shelby, ha parlato ingenuamente del piano di omicidio a Billy Grade, un presunto alleato dei Peaky Blinders. Finn gli dà un rotolo di soldi come tangente per il suo silenzio, ma una volta che è solo Grade allunga la mano al telefono e fa una chiamata. Il finale della quinta stagione sembrava suggerire che Billy Grade avesse informato la gente di Mosley del piano di omicidio di Tommy Shelby. Tuttavia, l’apertura della sesta stagione di Peaky Blinders conferma quasi che è stata l’IRA a chiamare Grade.

Perché l’IRA vuole Oswald Mosley vivo nella sesta stagione di Peaky Blinders

L’IRA ha sventato il tentativo di omicidio di Tommy su Mosley poiché i loro interessi erano parzialmente allineati. Il capitano Swing informa Tommy durante la telefonata che l’IRA ha bisogno di mantenere in vita Mosley, e questo è tutto ciò che Tommy deve sapere. Mentre le complessità della trama si svilupperanno senza dubbio nel corso della sesta stagione di Peaky Blinders, la storia della vita reale può far luce sulle ragioni dell’intervento dell’IRA nel piano di Tommy.

Nel 1920, prima della sua rappresentazione in Peaky Blinders, Mosely era un membro conservatore del Parlamento e Segretario della Pace con il Consiglio d’Irlanda. Tuttavia, si è separato dal governo di coalizione di Lloyd George dopo aver denunciato il trattamento riservato agli irlandesi da parte del governo britannico, in particolare la violenza dei Black & Tans. I Black & Tans erano poliziotti reclutati nella Royal Irish Constabulary (RIC) come rinforzi durante la Guerra d’Indipendenza irlandese. Avevano una reputazione per la brutalità e le rappresaglie contro i civili dopo gli attacchi dell’IRA. Mosley credeva che la ferocia dei Black & Tans stesse disonorando il nome della Gran Bretagna e pensava che l’Irlanda dovesse essere libera di autogovernarsi. C’è un certo dibattito tra gli storici se questa posizione fosse solo una posa per farsi un nome in parlamento (cosa che ha fatto).

Qualunque sia la forza trainante della posizione politica e delle ambizioni di Mosley che lo hanno portato a diventare il fascista rappresentato in Peaky Blinders, c’erano alcune simpatie incrociate tra le sue opinioni politiche estremiste e quelle dell’IRA. La sua reputazione di crociato per l’indipendenza irlandese fu in seguito utilizzata dal suo partito per attirare gli emigranti irlandesi alla sua causa fascista. Inoltre, sia i seguaci di Mosley che l’IRA erano estremisti nazionalisti per i loro singoli paesi. Mosley tornerà nella sesta stagione di Peaky Blinders e, con l’IRA che si è posizionata come la nuova “stampella” di Tommy, la loro influenza sarà una parte fondamentale dell’imminente conflitto tra il fascista e il gangster.

Perché l’IRA ha ucciso Polly in Peaky Blinders

L’omicidio di Polly per mano dell’IRA è un modo scioccante per iniziare la sesta stagione di Peaky Blinders, e Tommy crolla dopo aver scoperto che il suo corpo è straziante. Tuttavia, un atto così brutale è una mossa strategicamente intelligente del Capitano Swing. Parla di apportare modifiche alla struttura dell’organizzazione di Tommy Shelby e di rimuovere la sua “stampella” a cui si è appoggiato per i suoi successi, che è Polly. L’IRA ha attribuito la responsabilità della sua morte a Tommy, poiché pensano che costantemente non capisca i propri limiti. Nelle precedenti stagioni di Peaky Blinders, è stato dimostrato più volte che Polly è colei che può entrare in contatto e influenzare Tommy. Senza la sua guida e la capacità di mantenere la calma, Tommy è più vulnerabile. Con la sua “stampella” rimossa, l’IRA crede che di conseguenza farà più affidamento su di loro.

La quinta stagione di Peaky Blinders ha visto Tommy Shelby come membro del Parlamento stesso, che lavorava da varie angolazioni e si infiltrava nei partiti comunisti e fascisti al servizio dei suoi stessi programmi. Questa destabilizzazione del governo del Regno Unito va a vantaggio della causa dell’IRA. L’omicidio di Polly (e presumibilmente anche il partner di Ada Shelby, Ben Younger nella quinta stagione di Peaky Blinders), mostra fino a che punto sono disposti ad andare per raggiungere i loro obiettivi e perché Tommy deve fare ciò che gli è stato detto (per ora). Al di fuori della narrativa di Peaky Blinders, la morte di Polly nello show era inevitabile data la triste scomparsa dell’attrice Helen McCrory, e l’episodio 1 è dedicato alla sua memoria. L’influenza di Polly si farà sentire durante la sesta stagione di Peaky Blinders, poiché il figlio di Polly, Michael, incolpa l’ambizione e le strategie di Tommy per la sua morte e giura vendetta.

Perché l’IRA accende Tommy Shelby, nonostante la quinta stagione

La stagione 5 di Peaky Blinders ha piantato i semi affinché l’IRA lavorasse con Tommy Shelby piuttosto che accenderlo. Dopo aver catturato Michael a Belfast e aver affermato che ha intenzione di tradire Tommy, l’IRA chiede se Tommy vuole che lo uccidano o lo liberino. Secondo la richiesta di Tommy, Michael cammina libero, ma l’IRA dice che dalla “conversione” di Tommy al socialismo, è dalla parte degli angeli, il che è utile alla causa dell’IRA. L’implicazione è che una partnership reciprocamente vantaggiosa è sulle carte.

Sebbene la natura dei personaggi all’interno dello spettacolo di gangster sia intrinsecamente doppia, l’IRA che tradisce Tommy Shelby nella sesta stagione di Peaky Blinders sembra inizialmente essere in diretto contrasto con ciò che è stato creato nella quinta stagione. La morte di Polly è però una dichiarazione del potere dell’IRA e raggiungere, con l’intenzione che fosse una lezione per Tommy, a non oltrepassare i suoi limiti. Sebbene il suo piano per assassinare Mosely fosse fallito, senza la morte di Polly Tommy avrebbe potuto essere convinto a riprovare. Con avversari ormai da tutte le parti, anche se deve essere più cauto. L’episodio 1 della sesta stagione di Peaky Blinders vede Tommy che spiega a Michael che la morte di Polly non rimarrà senza risposta, ma quando ha a che fare con un nemico così potente deve scegliere il suo momento. Tommy Shelby farà in modo che quel momento arrivi sicuramente.

Nuovi episodi della sesta stagione di Peaky Blinders vanno in onda ogni domenica e su Netflix negli Stati Uniti in un secondo momento.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

I cameo MCU di Stan Lee potrebbero tornare utilizzando CGI e vecchi filmati dopo il New Deal

Dopo un nuovo accordo siglato tra Marvel, Genius Brands e POW! Entertainment, i cameo del Marvel Cinematic...

La terza stagione di The Boys è così intensa che hanno finito il sangue finto nell’episodio 3

La terza stagione di The Boys è così intensa che il reparto trucco ha finito il sangue finto...

Le prime reazioni del film Bob’s Burgers elogiano il debutto sul grande schermo di Belchers

Le prime reazioni al film di Bob's Burgers si stanno diffondendo e sono brillanti, elogiando in gran parte...

Perché la CGI di She-Hulk sembra così brutta

Il primo trailer di She-Hulk ha fornito al pubblico una prima indicazione di come potrebbe prendere forma lo...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te