Notizie Serie TVPeaky Blinders ha creato il Salvatore della sesta stagione...

Peaky Blinders ha creato il Salvatore della sesta stagione di Tommy Shelby nella prima stagione

-


La sesta stagione di Peaky Blinders ha preparato Tommy Shelby per un periodo tumultuoso, ma il suo potenziale salvatore della stagione è stato sorprendentemente creato già nella prima stagione. La prima stagione di Peaky Blinders è iniziata con l’ispettore Campbell alla ricerca delle armi britanniche rubate che Tommy Shelby aveva in clandestinità, una missione istigata da Winston Churchill. L’introduzione di Churchill proprio all’inizio dello spettacolo ha consentito la sua maggiore rilevanza nel corso delle stagioni, culminando in quella che sembra una potenziale alleanza tra lui e Tommy Shelby per la prossima stagione.

La posta in gioco nella sesta stagione di Peaky Blinders sembra più alta che mai, con i nemici che iniziano a circondare e sopraffare Tommy Shelby. Ciò include non solo Oswald Mosley, ma potenzialmente anche Gina Grey che diventa un cattivo della sesta stagione. Un individuo si distingue dalla massa, tuttavia, non solo per il suo sostegno a Tommy, ma anche per il fatto che una volta era anche un avversario di Tommy: Winston Churchill. Nonostante fosse tecnicamente in opposizione a Tommy Shelby nella prima stagione, la sua distanza dall’operazione e la conseguente mancanza di investimento emotivo nel conflitto, a differenza dell’ispettore Campbell, significava che la sua attenzione rimaneva chiaramente sulla missione a portata di mano.

Una volta che Churchill ha recuperato le armi nella prima stagione di Peaky Blinders, Tommy non è più un avversario nella mente di Churchill. Inoltre, era stato portato all’attenzione del futuro Primo Ministro britannico, un dettaglio che è stato rivisitato ancora una volta nella quinta stagione quando Tommy e Churchill hanno avuto una discussione alla Camera dei Comuni. La storia militare e il valore di Tommy in battaglia erano visibilmente più ammirevoli per Churchill che per Campbell, qualcosa di chiaro nei rapporti di Churchill con Campbell nelle prime stagioni. Con la sesta stagione di Peaky Blinders che torna in guerra con la seconda guerra mondiale all’orizzonte, è facile capire l’immediata rilevanza di Churchill per la storia, ma la sua presenza storica nello show lo aveva già reso un potenziale alleato futuro.

Le interazioni di Churchill con Campbell riguardo a Tommy Shelby hanno accennato a un livello di rispetto nei confronti del boss del crimine sin dall’inizio, indicando che la legalità non era la principale preoccupazione del futuro Primo Ministro. In effetti, è ben stabilito in Peaky Blinders che la preoccupazione principale di Churchill è il carattere e le basi morali, apparentemente poco preoccupato per Campbell stesso e semplicemente se riesce o meno nella sua missione. Questi stessi tratti caratteriali sono rivisitati dallo spettacolo nella stagione 5 di Peaky Blinders, quando Tommy e Churchill hanno una conversazione che mette in evidenza la loro somiglianza nella loro nuova missione di smantellare il fascismo britannico.

Il significato dietro il ruolo di Winston Churchill in Peaky Blinders non è quindi semplicemente quello di fornire un’ancora storica, mentre lo spettacolo si avvia verso un nuovo conflitto globale, ma di fornire un personaggio storico parallelo a Tommy. Dall’inizio della prima stagione, entrambi i personaggi hanno mostrato di preoccuparsi poco della legalità delle loro missioni, ma della loro efficacia e ordine, ed entrambi hanno rispetto per coloro che hanno combattuto in Francia. Nonostante si trovino a ogni estremità dello spettro sociale, moralmente sono alleati naturali. L’attenzione di Churchill sul recupero delle armi nella prima stagione, piuttosto che sulla punizione di Tommy, l’ha impostata dall’inizio.

I potenziali alleati o nemici prefigurati per la stagione 6 non si limitano a Churchill, poiché alcuni hanno ipotizzato che Al Capone sia nella stagione 6 di Peaky Blinders. Ciò che è noto, tuttavia, è che il carattere, le motivazioni e le opinioni di Churchill nei confronti di Tommy erano saldamente radicate in stagione 1, rafforzandosi nel corso delle stagioni e culminando in un’alleanza politica vista nella stagione 5 di Peaky Blinders. Grazie a questo accumulo a lungo termine di una relazione cooperativa tra i due, Churchill potrebbe essere l’improbabile salvatore della sesta stagione di Tommy, dopo tutto.

La sesta stagione di Peaky Blinders debutterà il 27 febbraio su BBC One.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

I commenti di Solo Recast rivelano il fatale malinteso di Star Wars della Disney

I commenti di Kathleen Kennedy sulla rifusione di Han Solo rivelano che la Disney ancora fraintende fondamentalmente Star...

Sam Neill rivela gli oggetti di scena che teneva dal set originale di Jurassic Park

La star di Jurassic World: Dominion Sam Neill rivela gli oggetti di scena che ha tenuto dal set...

Il film di Bob’s Burgers ha una scena dopo i titoli di coda?

Il debutto cinematografico della famiglia Belcher offre grandi emozioni e sversamenti su Ocean Avenue, ma The Bob's Burgers...

Tyler Hoechlin parla del ritorno del film di Teen Wolf nei panni di Derek Hale

La star di Teen Wolf Tyler Hoechlin parla di come è stato tornare per un adattamento cinematografico sia...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te