Asiatica Film Mediale

Paul T. Goldman crea situazioni imbarazzanti in stile Borat nella nuova serie Peacock

Paul T. Goldman crea situazioni imbarazzanti in stile Borat nella nuova serie Peacock
Debora

Di Debora

21 Dicembre 2022, 17:40


Screen Rant presenta una clip esclusiva della bizzarra nuova serie di Peacock che incorpora eventi della vita reale, Paul T. Goldman. La serie è basata sul libro di Goldman Duplicity: A True Story of Crime and Deceit, che racconta la storia incredibilmente vera delle bugie in cui si è ritrovato a cadere quando è diventato sospettoso della sua seconda moglie. Comincia a sospettare che lei lo abbia sposato solo per truffarlo dei suoi soldi, il che porta Goldman in una tana di coniglio che non avrebbe mai potuto aspettarsi.

Dopo la pubblicazione del suo libro, Goldman ha contattato Jason Woliner, regista di Borat Successive Moviefilm, per adattare la sua storia, e l’interesse del regista è stato stuzzicato. Woliner e Goldman hanno filmato Paul T. Goldman per oltre dieci anni, con Goldman protagonista del progetto nei panni di se stesso. Il progetto include anche persone reali nella vita di Goldman e star di Hollywood tra cui Frank Grillo, Dennis Haysbert e Rosanna Arquette.

Maggiori informazioni su Paul T. Goldman

La clip esclusiva di Screen Rant cattura il tono strano, surreale, divertente e leggermente scomodo di Paul T. Goldman. Nella clip, Goldman tiene delle audizioni per trovare l’attrice perfetta per interpretare la sua prima moglie, “Talia”. Goldman ha anche portato la sua vera prima moglie e il figlio ad assistere alle audizioni. La scena che ha scelto per il provino si basa su una vera conversazione che lui e la sua prima moglie hanno avuto quando ha chiesto il divorzio. Il modo in cui si riferisce al loro matrimonio come a una finzione e la loro vita sessuale che viene in primo piano mentre discutono mette chiaramente a disagio i suoi ospiti, specialmente suo figlio. La musica si aggiunge ulteriormente all’atmosfera interessante e spensierata, ma tesa.

Simile al film successivo Borat di Woliner, questa serie combinerà la realtà con la finzione. Sebbene la serie sia basata sul libro di Goldman, che documenta i colpi di scena molto reali e bizzarri che seguirono il suo secondo matrimonio, la serie Peacock incorporerà anche rivisitazioni drammatizzate di questi momenti. La combinazione di documentario, approfondimenti dietro le quinte e coinvolgimento di Goldman sia davanti che dietro la macchina da presa si traduce in un’esperienza assolutamente unica. Mentre la storia originale sembra incredibile, la nuova serie porterà quella sensazione a un livello completamente nuovo.

Paul T. Goldman interpreta Paul Goldman nei panni di se stesso. Paul T. Goldman è diretto da Jason Woliner e prodotto a livello esecutivo da Seth Rogen, Evan Goldberg, James Weaver e Loreli Alanis di Point Grey Studios, Megan Ellison di Annapurna e Bert Hamelinck, Michael Sagol e Tyler Ben-Amotz di Caviar.

I primi tre episodi di Paul T. Goldman saranno presentati in anteprima il 1 gennaio, con ciascuno degli ultimi tre episodi che debutterà la domenica successiva su Peacock.


Potrebbe interessarti

Il creatore di Yellowstone racconta l’incontro imbarazzante che ha posto fine alla seconda stagione del 1883
Il creatore di Yellowstone racconta l’incontro imbarazzante che ha posto fine alla seconda stagione del 1883

Taylor Sheridan rivela come un divertente incontro con i dirigenti della Paramount riguardo al prequel di Yellowstone 1883 abbia messo fine alle possibilità per la seconda stagione dell’acclamato show. 1883 è stato rilasciato su Paramount + nel dicembre dello scorso anno, fungendo da prequel su come la famiglia Dutton è arrivata a possedere il loro […]

Il cast della stagione 7 di Riverdale ne aggiunge 2, incluso il nuovo fratello gemello per Cheryl
Il cast della stagione 7 di Riverdale ne aggiunge 2, incluso il nuovo fratello gemello per Cheryl

La stagione 7 di Riverdale ha aggiunto nuovi membri del cast, incluso un nuovo gemello per Cheryl Blossom (Madelaine Petsch). La serie CW, che è un grintoso riavvio dei personaggi iconici di Archie Comics, ha utilizzato il fratello gemello di Cheryl Jason (Trevor Stines) come punto della trama sin dall’inizio, poiché la stagione 1 era […]