Asiatica Film Mediale

Pam Grier rivela un motivo per cui Tarantino non lavorerà con alcuni attori

Pam Grier rivela un motivo per cui Tarantino non lavorerà con alcuni attori
Erica

Di Erica

16 Settembre 2022, 14:47


Pam Grier, protagonista di Jackie Brown, ha recentemente rivelato una delle ragioni per cui l’iconico regista Quentin Tarantino non lavorerà con alcuni attori. A partire dal suo thriller di rapina andato storto del 1992 Le iene, Tarantino è diventato uno dei registi più venerati nell’industria cinematografica. Il suo successo con quel film gli ha permesso di creare quello che molti chiamano il suo capolavoro con Roger Avary, Pulp Fiction. Il film gli è valso sia l’Oscar per la migliore sceneggiatura che la prestigiosa Palma d’Oro a Cannes.

Con la sua influenza a Hollywood ai massimi livelli, Tarantino avrebbe potuto scegliere di creare tutto ciò che voleva. Invece di scrivere e produrre un progetto originale, ha deciso di adattare il romanzo di Elmore Leonard Rum Punch nel thriller poliziesco Jackie Brown. Il leggendario attore di sfruttamento Grier è stato scelto per interpretare il personaggio principale, recitando insieme a Robert Forster, Samuel L. Jackson, Bridget Fonda e Robert DeNiro. Il film ha esemplificato molti degli stili unici di Tarantino, come i movimenti della telecamera impegnativi, colpi di scena scioccanti e, in particolare, lunghi scambi di dialoghi accuratamente realizzati. Jackie Brown si è rivelato un altro successo per Tarantino, con il film che ha incassato oltre 74 milioni di dollari al botteghino e accumulando numerose nomination ai premi per Grier, Jackson e Forster.

In una recente intervista sul podcast Kermode & Mayo’s Take, Grier ha rivelato una delle ragioni per cui Tarantino non lavorerà con alcuni attori. L’attore ha condiviso che a Tarantino piace provare a fondo le sue scene prima di girare. Grier ha affermato che se Tarantino deve lavorare con un attore, deve essere aperto al processo delle prove. In caso contrario, il regista non sceglierà quell’attore nei suoi film. Leggi cosa ha detto Grier di seguito.

“Le persone che lavorano con lui devono fare le prove. Se non sei coinvolto nel processo delle prove, e molti attori non lo sono, non lavoreranno con lui. Non lo farà, non vuole lavorare con loro”.

Con solo nove film scritti e diretti da Tarantino, il regista ha creato uno stile tutto suo, principalmente esemplificato dai suoi dialoghi ritmici accattivanti. Per realizzare perfettamente la sua scrittura spiritosa e fortemente stilizzata, provare le battute come un cast può essere essenziale per ottenere lo schema del discorso e l’andirivieni tra i personaggi nel modo giusto. Grier osserva che il processo delle prove è così necessario per realizzare la visione di Tarantino che non prenderà nemmeno in considerazione un attore per un ruolo se non è aperto alle prove prima delle riprese.

Il dialogo di Tarantino è iconico, con molti thriller polizieschi che rendono chiaramente omaggio al regista con battute in stile simile che sono state colloquialmente etichettate come Tarantino. Senza provare a perfezionare ogni scena, il pubblico potrebbe non aver mai assistito ad alcune delle scene più lodate di Tarantino, come il monologo “Like a Virgin” di Le Iene, la leggendaria scena di apertura di Bastardi senza gloria di Christoph Waltz e l’appuntamento da sogno di John Travolta e Uma Thurman al Jackrabbit Slims in Pulp Fiction. Con solo un altro film in programma per Tarantino, ma senza una cronologia rivelata su quando quel film uscirà, il pubblico deve aspettare per vedere cosa ha in serbo uno dei registi più celebri di Hollywood.

Fonte: Kermode e Mayo’s Take


Potrebbe interessarti

Diego Luna di Andor continua a non capire il suo casting di Rogue One
Diego Luna di Andor continua a non capire il suo casting di Rogue One

L’attore Andor Diego Luna dice che è stata una sorpresa quando è stato scelto per Rogue One: A Star Wars Story. La Disney ha accelerato la sua espansione dell’universo cinematografico di Star Wars con Rogue One del 2016. Ora continuerà la sua espansione dell’universo in streaming di Star Wars con una storia incentrata su un […]

Il film A24 di Zac Efron interpreta The Bear Star
Il film A24 di Zac Efron interpreta The Bear Star

Il film in uscita di Zac Efron da A24 intitolato The Iron Claw vede la star di The Bear di FX, Jeremy Allen White. White è noto per aver interpretato Phillip “Lip” Gallagher nella serie Showtime Shameless e sarà visto ancora una volta come Carmy nella seconda stagione di The Bear dopo che è stato […]