Notizie Serie TVOzark: perché Marty deve morire nella stagione 4, parte...

Ozark: perché Marty deve morire nella stagione 4, parte 2

-


Attenzione: quanto segue contiene SPOILER per la stagione 4 di Ozark, parte 1.

Marty Byrde ha evitato la morte molte volte in Ozark di Netflix, ma probabilmente la sua fine arriverà nella stagione 4 di Ozark, parte 2, e c’è una ragione per cui deve morire. La serie dark drama è stata un successo per lo streamer dal 2017, in seguito alla storia di Marty Byrde (Jason Bateman), diventato criminale aziendale, mentre progetta di uscire dalla morte più e più volte, riuscendo a mantenere la sua famiglia al sicuro per tutto il tempo. L’ultima stagione della danza della morte di Marty debutterà in due puntate di sette episodi, con la stagione 4 di Ozark, parte 1, disponibile per lo streaming ora su Netflix.

Marty Byrde viene visto per la prima volta a Chicago come un manager finanziario che ricicla denaro per un cartello della droga messicano a lato. Dopo che il suo partner è stato assassinato per aver rubato fondi al cartello, Marty si offre di riguadagnare i soldi trasferendosi negli Ozarks del Missouri per costruire loro un impero di riciclaggio di denaro. I Byrde prendono il volo, atterrano negli Ozark e sono sempre più coinvolti nel lavoro del cartello in tutto Ozark, con la moglie di Marty, Wendy, e persino i suoi figli, Charlotte e Jonah, che entrano a far parte del mondo criminale.

La quarta stagione di Ozark, parte 1, segue i Byrde mentre si preparano a portare finalmente Omar Navarro all’ovile dell’FBI. La libertà dei Byrde è di breve durata, tuttavia, con il successore di Omar, suo nipote, Javi, che tiene i Byrde coinvolti negli affari del cartello. La scena finale della stagione 4 di Ozark, parte 1, vede Ruth Langmore (interpretata dall’attrice Waco Julia Garner) partire su tutte le furie per trovare Javi dopo che ha ucciso Wyatt, tuttavia, anche se Ruth avrà successo, non finirà il cartello, solo poiché Omar Navarro, essendo diventato un informatore dell’FBI, non avrebbe posto fine al cartello. Come sottolinea l’FBI nella stagione 4 di Ozark, parte 1, episodio 7, ci sarà sempre un altro Omar Navarro e Marty Byrde non sarà mai libero. Con l’avvicinarsi della fine di Ozark, è ovvio che l’unico modo in cui Marty potrà mai conquistare la sua libertà e completare l’arco narrativo del suo personaggio è morire, molto probabilmente sacrificandosi per liberare la sua famiglia, qualcosa che ha già provato a fare una volta.

Mentre la serie volge al termine nella stagione 4 di Ozark, il personaggio di Marty è l’unico membro della famiglia che cerca di porre fine alla sua carriera criminale. Wendy (Laura Linney) prospera nella sua carriera di consulente del cartello e politico sporco e diventa sempre più spietata, come è stato dimostrato dall’uccisione del proprio fratello e dall’uso della sua morte per ottenere l’accordo con la Shaw Pharmaceuticals. Charlotte mette da parte la sua carriera universitaria a favore di continuare nell’attività di famiglia e persino Jonah, che ha avuto molti scrupoli sulle scelte della famiglia nella gestione delle questioni relative ai cartelli, inizia la propria attività come riciclatore di denaro di 14 anni. Marty, d’altra parte, ha trascorso quattro stagioni cercando di uscire, suggerendo molte volte che la famiglia vive una vita nascosta e ha persino considerato il suicidio nella prima stagione di Ozark per cercare di impedire al cartello di raggiungere la sua famiglia.

La stagione 4 di Ozark, parte 1, prefigura i Byrdes coinvolti in un terribile incidente d’auto, ma sembra improbabile che la morte di Marty avvenga in quel modo. Inoltre, non sembra appropriato che Marty venga semplicemente ucciso da Javi dopo essere sfuggito alla morte così tante volte nella serie. Se a Marty venisse data l’opportunità di liberare la sua famiglia dalla morsa del cartello sacrificandosi, tuttavia, ciò consentirebbe al suo personaggio di completare il suo arco narrativo in modo poetico, anche se tragico, e consentirebbe allo spettatore di chiudere nella stagione 4 di Ozark, parte 2. Se il resto dei Byrdes voglia effettivamente essere libero dal cartello è un argomento completamente diverso.

Ozark stagione 4, parte 1 è disponibile su Netflix.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Terrifier 2 trova finalmente lo streaming a casa, uscirà anche nei cinema questo autunno

Il prossimo sequel horror, Terrifier 2, ha ufficialmente trovato la sua esclusiva casa di streaming e arriverà nei...

Homelander Twist della terza stagione di The Boys ha i fan allo sbando

Attenzione: SPOILER per The Boys Stagione 3 in arrivo. Una svolta importante dalla stagione 3 di The Boys, episodio...

Orange Cassidy riceve elogi da una fonte forse inaspettata

Non guardare ora, ma AEW potrebbe avere un nuovo lottatore di livello dell'evento principale tra le mani in...

Apparentemente Dwayne Johnson prende in giro Black Adam avrà un cameo di Superman

Dwayne Johnson anticipa che Black Adam potrebbe avere un cameo di Superman, dopotutto. Il DC Extended Universe...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te