Notizie Serie TVOutlander Stagione 6: La vera storia del Boston Tea...

Outlander Stagione 6: La vera storia del Boston Tea Party

-


Avvertimento! Spoiler avanti per Outlander stagione 6, episodio 3!

Outlander stagione 6, episodio 3 vede finalmente il primo segno della Rivoluzione americana quando Claire riceve la notizia del Boston Tea Party. La sesta stagione di Outlander ha debuttato a marzo su Starz, tornando a Fraser’s Ridge mentre i personaggi continuano a prepararsi per la Guerra Rivoluzionaria. Segue dagli eventi della quinta stagione, che ha visto la fondazione della terra e della fattoria dei Fraser nella Carolina del Nord. Ora, la notizia del Boston Tea Party porta l’imminente Guerra Rivoluzionaria in primo piano nella storia.

Non è la prima volta che la viaggiatrice del tempo Claire (Caitriona Balfe) comunica notizie di guerra. Le stagioni 1 e 2 di Outlander hanno visto Claire tentare di mettere in guardia gli Highlander scozzesi dell’imminente battaglia di Culloden, con il risultato che lei e Jamie (Sam Heughan) si sono recati a Parigi per cercare di sabotare i giacobiti prima che la battaglia potesse aver luogo. Non riuscendo a fermare la battaglia di Culloden (vista nella stagione 3 di Outlander), Jamie implora Claire di tornare nel futuro per proteggere la loro figlia non ancora nata. Claire e Jamie sono separati per decenni prima che lei ritorni nel 18° secolo e si riuniscano, destinati a viaggiare in America nella quinta stagione di Outlander.

Arrivata nel nuovo mondo, Claire scopre che si sta preparando ancora una volta per la battaglia, questa volta per la Rivoluzione americana. Tuttavia, avendo riconosciuto che non possono alterare la storia, Claire e Jamie sono ora rassegnati a prepararsi per la battaglia che li attende, piuttosto che cercare di fermarla. Quando gli inglesi arrivano con la notizia di quello che sarebbe diventato noto come il Boston Tea Party nella sesta stagione di Outlander, Claire dice a Jamie che la rivoluzione è iniziata. La vera storia del Boston Tea Party era proprio questa: l’inizio.

In risposta al British Tea Act, il leader patriota Samuel Adams guidò i Figli della Libertà nel famoso atto di ribellione il 16 dicembre 1773. Sorprendentemente, la ribellione non fu in risposta a una tassa più alta sul tè, poiché il Tea Act non lo fece aumentare le tasse a tutti. Il Tea Act concedeva alla East India Trading Company il monopolio del commercio di tè con le colonie, quindi gli inglesi stavano tentando il salvataggio di uno dei più pesanti battitori della loro economia tramite la moneta dei coloni. Poiché i coloni non avevano mai accettato la costituzionalità del pagamento delle tasse agli inglesi, il Tea Act riaccese la loro opposizione e mandò i patrioti all’azione.

Come si è visto nel ritaglio di giornale che Claire legge nella sesta stagione di Outlander, episodio 3, la vera storia del Boston Tea Party non era chiamata come tale in quel momento. La notizia dell’evento descriveva in dettaglio i patrioti che si vestivano con abiti “indiani” e si intrufolavano sulle navi, la Beaver, la Dartmouth e la Eleanor (navi di proprietà di americani, non britannici) e scaricavano 340 casse di tè di proprietà delle Indie orientali Trading Company nel porto di Boston. Il tè in rovina, del valore di circa $ 18.000 ($ 2 milioni oggi), accese la miccia e gli inglesi si vendicarono con gli atti coercitivi nel 1774, noti anche come atti intollerabili. Come spiega un sito web storico, “I Coercive Acts hanno chiuso Boston alla navigazione mercantile, stabilito un governo militare britannico formale nel Massachusetts, reso i funzionari britannici immuni da procedimenti penali in America e richiesto ai coloni di acquartierare le truppe britanniche. I coloni successivamente hanno chiamato il primo Congresso continentale considerare una resistenza americana unita agli inglesi”. (tramite Storia).

Sapendo come si svolge la storia, Claire dice a Jamie: “Sta iniziando” e per molti versi ha ragione. Sebbene la rivoluzione americana non sia iniziata ufficialmente fino all’aprile del 1775, la vera storia del Boston Tea Party viene spesso citata come l’inizio di essa, poiché fu il primo vero atto di ribellione dei coloni contro il dominio britannico. Con il verificarsi dell’evento nella sesta stagione di Outlander, Claire, Jamie e gli altri a Fraser’s Ridge si stanno avvicinando a un momento in cui devono rendere note le loro alleanze.

Nuovi episodi di Outlander sono disponibili su Starz ogni domenica.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

L’ultimo aggiornamento di Alita 2 è il più entusiasmante di sempre

Il potenziale sequel Alita: Battle Angel 2 ha appena ricevuto il suo aggiornamento più promettente. Il primo...

Dustin Rhodes parla dei pro e dei contro del programma più leggero della AEW

Dustin Rhodes è uno dei wrestler più anziani di All Elite Wrestling e la sua visione di cose...

Per tutte le stelle dell’umanità vanno coraggiosamente al carpool karaoke [EXCLUSIVE CLIP]

Screen Rant è lieto di presentare in anteprima una clip esclusiva della prossima stagione del popolare programma di...

Perché un nuovo personaggio di Star Wars potrebbe apparire in live-action

Il trailer di Star Wars: The Bad Batch stagione 2 introduce un nuovo affascinante personaggio che potrebbe potenzialmente...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te