Asiatica Film Mediale

Outer Banks La morte principale della terza stagione affrontata dall’attore

Outer Banks La morte principale della terza stagione affrontata dall’attore
Debora

Di Debora

28 Febbraio 2023, 17:06


Un importante attore di Outer Banks sta parlando della morte del suo personaggio e del motivo per cui cambia completamente lo spettacolo. Mentre i Kook e i Pogue continuano la loro ricerca per trovare tesori nascosti, la stagione 3 li vede tentare di trovare il leggendario El Dorado. Sebbene i Pogue riescano a mettere le mani su dell’oro, si trovano in una posizione pericolosa alla fine della stagione, avendo perso un membro importante della comunità di Outer Banks.

Dopo che Ward Cameron è stato ucciso alla fine della stagione 3 di Outer Banks, l’intero spettacolo sembra essere stato capovolto. La morte di Ward a Outer Banks lascia Rafe e Sarah completamente soli poiché sono costretti a subire le conseguenze della morte del padre all’inizio della stagione 4. Ora, l’attore di Ward Charles Esten sta affrontando la morte del suo personaggio in un’intervista con The Hollywood Reporter. Dai un’occhiata alla sua citazione qui sotto:

“È difficile per me sapere l’ora perché abbiamo sovrapposto così tanto gli episodi. Ma la scena stessa è arrivata molto, molto tardi nel gioco. Ci sono stati diversi esiti di quella scena. A mio avviso, siamo arrivati ​​a quello che è di gran lunga il più significativo e il più interessante A volte le cose funzionano, e molto è che gli scrittori sono completamente disponibili a ciò che funzionerà in quel momento e cosa farà davvero sentire qualcosa al pubblico.

C’è un punto all’inizio – in effetti, in una delle pubblicità – in cui Ward è con Sarah. È la prima volta che si vedono da quando erano sulla barca e dal terribile litigio alla fine di quella scena. Sarah sta dicendo a Ward quanto l’ha ferita e lui sta dicendo quanto gli dispiace. Più tardi, lei dice: “Ricordi quando mi hai detto che avresti fatto qualsiasi cosa per me?” E Ward la guarda e dice: “Qualsiasi cosa”. Era solo vero in quel momento. Se era autentico – e questa era sempre la domanda – beh, finisce per dimostrarlo, il che è davvero speciale e dolce per me perché amo gli esseri umani, amico. Sono affascinanti, interessanti, esasperanti e gloriosi, in tutti questi modi diversi. Quindi non vuoi interpretare nessuno che sia inferiore a quello. Vuoi interpretare qualcuno che ha tutte queste sfaccettature”.

Come si è riscattato il reparto di Outer Banks

Ward non è certo un personaggio eroico durante le prime due stagioni di Outer Banks. In quanto membro dei Kook, è l’epitome del ricco patriarca senza alcun interesse a vedere la vera giustizia realizzarsi per le azioni sue o della sua famiglia. Avendo incastrato John B. nella prima stagione di Outer Banks per la morte dello sceriffo Peterkin solo per proteggere Rafe, non si è mai particolarmente preoccupato dell’onestà o dell’integrità.

In effetti, Ward ha persino dimostrato di tenere poco alla vita di suo figlio. Dopotutto, ha quasi ucciso Sarah solo per impedirle di disertare dalla parte di John B. e abbandonare la famiglia. Difficilmente può essere descritto come le azioni di un uomo buono e giusto. Eppure, in qualche modo, la terza stagione lo vede riscattarsi completamente.

Dopo che Ryan ha cercato di uccidere Sarah nella terza stagione, Ward salta in difesa di sua figlia. Tragicamente, mentre lavora per allontanare Ryan da lei, Ward li getta entrambi da un dirupo e cade morendo. Nonostante il fatto che Ward sia morto in ogni stagione di Outer Banks, le circostanze indicano che questa sarà probabilmente la sua ultima morte, il che è particolarmente tragico, dato che muore proteggendo sua figlia in un atto di grande redenzione. Sfortunatamente, rimasto con nient’altro che una ricerca di vendetta, alla fine potrebbe portare Rafe a sostituire suo padre diventando il nuovo cattivo di Outer Banks.

Fonte: THR


Potrebbe interessarti

La star di Original Billions Damien Lewis conferma il ritorno nei panni di Bobby Axelrod
La star di Original Billions Damien Lewis conferma il ritorno nei panni di Bobby Axelrod

L’attore di Billions Damien Lewis ha confermato che tornerà allo show di Showtime come Bobby Axelrod. In anteprima nel 2016, Billions esplora il mondo dell’alta finanza a New York con continui conflitti tra l’avvocato degli Stati Uniti Chuck Rhoades (Paul Giamatti) e il boss degli hedge fund Bobby ‘Axe’ Axelrod. Lewis è uscito dallo spettacolo […]

La seconda stagione del 1923 riporterà Spencer a casa rapidamente, afferma Helen Mirren
La seconda stagione del 1923 riporterà Spencer a casa rapidamente, afferma Helen Mirren

Helen Mirren afferma che la stagione 2 del 1923 porterà rapidamente a casa Spencer di Brandon Sklenar (o almeno lo spera). L’epica storia d’avventura di Spencer Dutton e della sua sposa aristocratica Alexandra (Julia Schlaepfer) ha preso una svolta importante nel finale della prima stagione del 1923, lasciando il futuro della coppia insieme molto in […]