Notizie Serie TVOh no, gli anelli del potere hanno stuzzicato il...

Oh no, gli anelli del potere hanno stuzzicato il giuramento di Fëanor

-


Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere si stanno avvicinando al Giuramento di Fëanor: ecco perché ciò potrebbe creare uno scenario senza vittorie per la prossima serie di Amazon. Più dettagli emergono su The Rings of Power, più punti interrogativi sorgono sulla sua sequenza temporale. Inizialmente annunciata come una storia ambientata all’interno della Seconda Era di JRR Tolkien, i filmati del trailer e le immagini ufficiali hanno continuamente anticipato gli eventi della Prima Era, inclusi i Due Alberi di Valinor e forse anche l’assassinio di parenti ad Alqualondë.

The Rings of Power allude ora al Giuramento di Fëanor. In materiale fresco rivelato prima del grande pannello SDCC 2022 di Amazon, il secondo trailer teaser di The Rings of Power mostra uno scorcio di cavalieri corazzati in piedi in una formazione circolare e che alzano le spade. Grazie a una netta mancanza di peli sul viso nel gruppo, questi personaggi sono chiaramente elfi, tutti rivestiti con armature d’argento e d’oro.

Questa scena del trailer di Rings of Power potrebbe rappresentare il giuramento di Fëanor. I soldati riuniti sembrano abbastanza simili da essere fratelli, e la loro armatura sembra portare il sigillo di una stella, forse la Stella di Fëanor. Se Lord of the Rings: The Rings of Power adatta il Giuramento di Fëanor in live-action, cosa potrebbe significare per la serie TV di Prime Video?

Spiegazione del giuramento di Fëanor

Il Giuramento di Fëanor è un patto fatale stipulato tra il re degli elfi Fëanor ei suoi sette figli durante la Prima Era di Tolkien, ed è raccontato dal Silmarillion. Prima della Prima Era, Valinor era illuminato da due alberi divini chiamati Telperion e Laurelin, e questi possono essere individuati nel filmato del trailer di The Rings of Power. In qualità di maestro artigiano, Fëanor forgiò tre gioielli contenenti la splendente essenza della luce di questi alberi, chiamandoli “Silmaril”. I Silmaril erano così ambiti e gloriosi che Fëanor divenne sempre più ossessionato dalle sue creazioni, sviluppando un’ossessione non del tutto diversa dai detentori dell’Unico Anello.

La dipendenza da Silmaril di Fëanor e il suo risentimento per i Valar (i sovrani simili ad arcangeli di Valinor sotto i quali gli elfi vivevano originariamente) furono alimentati da Morgoth, la fonte originale del male nella mitologia di Tolkien, che spinse Fëanor lungo un sentiero più oscuro attraverso bugie e voci. Dopo aver aspettato il momento perfetto per colpire, Morgoth ha cospirato con la creatura simile a un ragno Ungoliant per lanciare un attacco segreto su Valinor. Distrussero i due alberi, uccisero Finwë (il padre di Fëanor), rubarono i Silmaril e fuggirono nella Terra di Mezzo. Non è un gran giorno per Fëanor, tutto sommato.

Il Giuramento di Fëanor è ciò che viene dopo. Con la morte di suo padre e la morte del titolo di Re dei Noldor, Fëanor radunò i suoi figli. Tutti alzarono le spade all’unisono e si impegnarono a non cedere o ritirarsi fino a quando i Silmaril non fossero stati reclamati, giurando anche che chiunque avesse tentato di separare i gioielli dai legittimi proprietari sarebbe stato inseguito e sconfitto senza pietà. Dopo aver prestato giuramento, Fëanor guidò i Noldor da Valinor alla Terra di Mezzo, dove dichiararono guerra a Morgoth per recuperare i Silmaril rubati. Sebbene accettare questo dovere giurato fosse probabilmente una buona idea all’epoca, il Giuramento di Fëanor divenne rapidamente famoso come una maledizione tra i suoi discendenti, poiché la guerra costante contro i Silmaril provocava più spargimenti di sangue, ma non gioielli. Alla fine, il giuramento sconsiderato ha segnato il destino di tutti coloro che vi erano legati.

Cosa significa il giuramento di Fëanor per gli anelli del potere

Il Giuramento di Fëanor dimostra quanto pesantemente Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere trarrà ispirazione dalla Prima Era di JRR Tolkien, nonostante sia ambientato prevalentemente nella seconda. La Compagnia dell’Anello di Peter Jackson si apre con una sequenza di flashback che spiega brevemente la storia delle origini dell’Unico Anello e l’Ultima Alleanza di Elfi e Uomini. Entrambi sono eventi cruciali per comprendere il viaggio di Frodo. Quando la primissima immagine de Gli Anelli del Potere è arrivata per rivelare i Due Alberi di Valinor, molti sospettavano che questa scena potesse rientrare in un simile montaggio di “lezione di storia”, ma il Giuramento di Fëanor scava più in profondità, invadendo aree della tradizione di Tolkien che non direttamente impatto Gli anelli del potere. Aggiungi l’assassinio dei parenti ad Alqualondë e altri potenziali filmati della Prima Era sparsi per tutta la campagna promozionale di Amazon, e diventa chiaro che la prima stagione di The Rings of Power sta ponendo forte enfasi sui primissimi momenti della cronologia di Tolkien – molto più grandi di una fugace esposizione- retroscena caricato virato sulla parte anteriore dell’episodio 1.

In un certo senso, questo è un segnale incoraggiante per The Rings of Power. Il giuramento di Fëanor merita molto meglio di una menzione superficiale, e Amazon può divertirsi enormemente portando la fatidica promessa dei fratelli in un’azione dal vivo, raccontando sia i conflitti che l’hanno preceduta, sia le tragedie accadute in seguito. Ma qui sta un problema per The Rings of Power. The Oath of Fëanor si svolge più di 3500 anni prima dell’età di Isildur, che sarà interpretato da Maxim Baldry nella serie TV live-action di Amazon. Se gli eventi di First Age godono di una presenza significativa nella prima stagione, The Rings of Power deve affrontare un’enorme sfida nel collegare queste storie disparate e colmare il divario tra linee temporali molto diverse. È l’equivalente di spremere House of the Dragon in Game of Thrones.

Il Silmarillion – il libro di Tolkien uscito postumo da cui Gli anelli del potere trae gran parte della sua narrativa – non è un romanzo convenzionale come Il Signore degli Anelli o Lo Hobbit, ma qualcosa a cavallo tra un libro di testo di storia e un’antologia. The Rings of Power deve camminare sul filo del rasoio tra la realizzazione di momenti storici come il Giuramento di giustizia di Fëanor attraverso un ampio tempo sullo schermo e un’esplorazione adeguata, trasformando allo stesso tempo queste storie divergenti che abbracciano migliaia di anni in una televisione coerente.

Unisciti ad Amazon Prime: guarda migliaia di film e programmi TV in qualsiasi momento

Inizia subito la prova gratuita

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Namor Vs Aquaman: poteri, differenze e confronto tra film

Marvel e DC hanno diversi personaggi paralleli, ma non ce ne sono due più paragonabili di Namor the...

Quantum Leap Reboot Showrunner Commenti sul possibile ritorno di Scott Bakula

Avvertimento! Questo articolo contiene spoiler per l'episodio 2 di Quantum Leap. Lo showrunner di Quantum Leap commenta...

Bix di Andor tornerà negli episodi futuri? L’attore risponde

Adria Arjona di Andor parla del suo personaggio Bix e se tornerà all'ultima serie di Star Wars dopo...

La Marvel ha sostenuto molto Werewolf di Night’s Bloodier Action

Michael Giacchino rivela che i Marvel Studios lo hanno lasciato sanguinare con Werewolf By Night. Il Marvel...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te