Notizie FilmOh, dovremmo preoccuparci di nuovo del botteghino?

Oh, dovremmo preoccuparci di nuovo del botteghino?

-


Dopo un’impressionante ripresa delle sale all’inizio dell’estate 2022, la deludente performance dei nuovi film ad agosto potrebbe significare che un problema più grande al botteghino è ancora a portata di mano. La stagione estiva è nota per essere un periodo altamente redditizio per le sale cinematografiche, con il periodo tra il weekend del Memorial Day a maggio e il weekend del Labor Day a settembre che è fondamentale per le uscite di successo. Mentre da maggio a luglio ha visto un enorme revival di cinema che non si vedevano dal 2019, il botteghino di agosto 2022 non è riuscito a continuare questa tendenza, con il suo momento più grande è stato Top Gun: Maverick che ha battuto il totale nazionale di Avengers: Infinity War.

Alla fine di giugno, Top Gun: Maverick è diventato il primo film dopo Spider-Man: No Way Home del 2021 a incassare oltre 1 miliardo di dollari al botteghino, nonché il primo (e finora unico) film del 2022 a superare questo ambito benchmark. In una svolta sorprendente, i film sui supereroi della DC e della Marvel non sono i film che hanno guidato il botteghino nell’estate 2022, con Doctor Strange 2 al terzo posto dietro Jurassic World Dominion e Minions: The Rise of Gru seduto comodamente al quarto posto più alto. film incassato nel 2022 in tutto il mondo. Luglio 2022 ha continuato a vedere diversi nuovi film superare i 100 milioni di dollari al botteghino, il che sembrava indicare che i guai teatrali dell’era della pandemia stavano iniziando a svanire.

L’agosto 2022, tuttavia, ha visto un notevole calo al botteghino che riflette la rinascita pre-Top Gun 2. Considerando che agosto è solitamente un mese di successo per i film nelle sale, è sorprendente che così pochi siano stati rilasciati in questo periodo di tempo nel 2022. Le uscite principali di questo mese sono state Bullet Train, Three Thousand Years of Longing, Beast, Bodies, Bodies, Bodies, e The Invitation, solo uno dei quali ha superato i 100 milioni di dollari al botteghino mondiale. Per finire, l’ultimo fine settimana del mese ha segnato un fine settimana storicamente basso al botteghino che rifletteva numeri nazionali simili ad agosto 2020 e 2021, entrambi pesantemente colpiti dalla pandemia di COVID-19. Poiché la stagione estiva dei blockbuster è destinata a essere un periodo fiorente per le uscite nelle sale, agosto 2022 è un preoccupante seguito ai numeri al botteghino di giugno e luglio.

Spiegazione del crollo del botteghino di agosto 2022

Il totale al botteghino nazionale per il fine settimana del 26 agosto è stato di circa $ 52,7 milioni, che è il più basso dall’inizio del 2022. Ancora peggio, il film numero uno del fine settimana è stato The Invitation, che ha accumulato circa $ 7 milioni a livello nazionale: la performance più bassa per un In cima alle classifiche al botteghino da maggio 2021. Anche Three Thousand Years of Longing di George Miller è stata una grande bomba al botteghino, portando un misero $ 2,9 milioni nel suo weekend di apertura contro un budget di $ 60 milioni. Il thriller di sopravvivenza con protagonista Idris Elba Beast ha incassato 36,2 milioni di dollari al botteghino nei primi due fine settimana, ma dovrebbe continuare a diminuire nelle prossime settimane. Bodies, Bodies, Bodies ha guadagnato poco meno di $ 10 milioni durante la sua corsa, mentre Bullet Train di David Leitch ha avuto l’unica grande affluenza del mese con $ 173,6 milioni in tutto il mondo, ma per un thriller d’azione costellato di star, questa è ancora una performance abbastanza mediocre .

Dopo la forte concorrenza di giugno e luglio, ad agosto sono stati lasciati film più piccoli che non si avvicinavano affatto agli stessi livelli di marketing dei più grandi successi al botteghino dell’estate 2022. A meno che Three Thousand Years of Longing non veda una migliore performance nel secondo fine settimana, settembre potrebbe iniziare con i suoi film più performanti che non sono stati nemmeno pubblicati nel 2022, poiché Lo squalo del 1975 e Spider-Man: No Way Home del 2021 hanno un numero limitato riedizioni a partire dal 2 settembre. Nonostante così tanti film siano stati posticipati al 2022 a causa della pandemia, sembra che gli studios si siano dimenticati di programmare i blockbuster per le pulizie di fine stagione ad agosto. Inaspettatamente, la maggior parte dei film più importanti del mese sono stati rilasci in streaming esclusivi con artisti del calibro di Prey, il prequel di Predator di Hulu e Orphan: First Kill della Paramount. Mentre maggio, giugno e luglio hanno dimostrato che le sale cinematografiche non devono più preoccuparsi dello streaming che sottrae potenziale al botteghino, i debutti di nicchia e a basso mercato di agosto 2022 sono destinati a mettere il botteghino dell’anno in una siccità inaspettata fino alla fine di settembre.

Quanto è preoccupante lo stato del botteghino dell’estate 2022?

Se si considera quanti film dell’estate 2022 hanno incassato oltre $ 500 milioni o sono diventati blockbuster ufficiali, questa stagione si è ancora dimostrata la più promettente dalla pandemia; è solo tristemente minato dai guai al botteghino di agosto. I totali del fine settimana storicamente bassi nell’agosto 2022 sono preoccupanti in termini di mancanza di marketing per tali film ed errori in studio nel programma di uscita per il resto dell’anno. L’estate 2022 ha dimostrato che i blockbuster erano tornati e i film che hanno avuto successo non dovevano soddisfare il pubblico Marvel.

L’incapacità di agosto 2022 di mantenere lo slancio fissato entro giugno e luglio dovrebbe essere un avvertimento per gli studi che programmano i film per il 2023, e in particolare per decidere quali dovrebbero avere uscite cinematografiche esclusive. Se Prey fosse uscito nelle sale, agosto 2022 avrebbe potuto vantare un’altra storia di successo, ma invece la stagione è stata chiusa dalle riedizioni. Il botteghino dell’estate 2022 non è certamente preoccupante di per sé, ma agosto è un esempio delle insidie ​​di raggruppare tutte le principali uscite in due mesi piuttosto che distribuirle in uno sforzo olistico.

Quanto migliorerà il botteghino nel resto del 2022?

La mancanza di uscite di film sostenibili nell’agosto 2022 significa che il botteghino sarà in una sorta di siccità per la maggior parte di settembre 2022. Le riedizioni dei successi al botteghino Spider-Man: No Way Home e Lo squalo arriveranno in ritardo- pubblico estivo all’inizio di settembre, con Avatar che avrà anche una riedizione a partire dal 23 settembre. Il prossimo film del 2022 che dovrebbe avere buoni risultati al botteghino è il thriller di Olivia Wilde Don’t Worry Darling, che debutterà il 23 settembre e vede nel cast Florence Pugh, Harry Styles e Chris Pine. Essendo uno dei due film che la Warner Bros. potrebbe permettersi di distribuire nell’ultimo trimestre del 2022, lo studio sembra puntare su Don’t Worry Darling come una storia di successo all’inizio dell’autunno.

Non passerà fino a poche settimane dopo che i cinema riprenderanno a riprendersi, con film attesi come Amsterdam, Halloween Ends e Black Adam che saranno le uscite chiave nell’ottobre 2022. Halloween Kills è stata una storia di successo scioccante nell’ottobre 2021 , suggerendo che la conclusione della trilogia di Halloween Ends funzionerà ancora meglio con una bassa concorrenza. Come film di supereroi DCEU con Dwayne “The Rock” Johnson, Black Adam dovrebbe anche ripulire il botteghino ed è in grado di riportare il botteghino del 2022 in pista con i numeri di inizio estate.

Dopo Black Adam, Black Panther: Wakanda Forever uscirà a novembre ed è l’ultima speranza del MCU di superare il miliardo di dollari al botteghino del 2022. Considerando che Black Panther è stato un enorme successo al botteghino nel febbraio 2018, il sequel sarà sicuramente in cima alle classifiche per le uscite Disney del 2022. Tuttavia, la più grande competizione rimasta per Black Panther: Wakanda Forever e Top Gun: il titolo del film numero uno di Maverick è Avatar: The Way of Water di dicembre, il sequel della Disney del film del 2009 che detiene ancora il record di film con il maggior incasso di tutti i tempi. All’interno di questi ultimi successi garantiti, in anteprima anche The Fabelmans di Steven Spielberg e Il gatto con gli stivali: L’ultimo desiderio, orientato alla famiglia, entrambi sono in grado di contribuire a un miglioramento del botteghino del 2022.

Ultime News

Il potenziale crossover dell’universo di Chicago affrontato da Showrunner

Mentre il franchise si riprende, la co-showrunner Andrea Newman affronta un potenziale crossover di One Chicago in questa...

Come Poltergeist ha influenzato Marvel’s Werewolf by Night Director

Sebbene apparentemente concentrato in un'era diversa, il regista di Marvel's Werewolf by Night Michael Giacchino rivela che Poltergeist...

Aggiornamento sulle riprese della terza stagione di Resident Alien condiviso da Alan Tudyk

Mentre la stagione in corso si avvicina al termine, Alan Tudyk ha condiviso un aggiornamento sulle riprese della...

L’attore di Biancaneve aveva paura del film d’animazione Disney originale

La nuova star di Biancaneve Rachel Zegler rivela la sua complicata relazione d'infanzia con il film d'animazione originale....

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te