Notizie Serie TVOgni storia vera è già confermata per la stagione...

Ogni storia vera è già confermata per la stagione 5 di The Crown

-


C’è molto di cui essere entusiasti riguardo alla prossima quinta stagione di The Crown, in particolare gli eventi che tratterà. The Crown descrive la vita della regina Elisabetta II e lo stato del Regno Unito durante il suo regno, e la recente morte della regina ha aumentato il clamore intorno alla prossima stagione, che per un certo periodo doveva essere l’ultima dello spettacolo. The Crown di Netflix elenca gli attori che interpretano ogni ruolo ogni due stagioni e la stagione 5 accoglie un nuovo cast per lo spettacolo, tra cui Imelda Staunton nei panni della regina Elisabetta, Jonathan Pryce nei panni del principe Filippo, Dominic West nei panni del principe Carlo ed Elizabeth Debicki nei panni della principessa Diana. Dopo la premiere del trailer della quinta stagione dello show Netflix, l’entusiasmo è alto per la sua imminente uscita e le rivelazioni di ciò che la stagione tratterà.

Sebbene non sia ancora noto in modo esplicito quali eventi saranno trattati nella quinta stagione di The Crown, probabilmente si estenderà per la maggior parte degli anni ’90. Il trailer della quinta stagione ha rivelato molti punti della trama che erano stati molto attesi per lo show, in particolare la rottura del matrimonio di Charles e Diana, ma c’è ancora molto sconosciuto sulla trama della prossima stagione. Ecco una ripartizione di ogni storia vera confermata per la stagione 5 di The Crown.

1992 Incendio al Castello di Windsor

La prima immagine vista nel trailer della quinta stagione di The Crown è un castello in fiamme, che pone le basi per la devastazione e le difficoltà che la famiglia reale deve affrontare in questa stagione. Questa scena è un riferimento all’incendio del Castello di Windsor del 1992, che ha causato ingenti danni alla proprietà. L’incendio del castello di Windsor non è solo significativo perché il castello di Windsor è una delle residenze principali del monarca britannico, ma anche per i cambiamenti che ha generato. A seguito dell’incendio, Buckingham Palace (l’altra residenza ufficiale del monarca) è stata aperta al pubblico per aiutare a finanziare le riparazioni del castello di Windsor e la regina Elisabetta ha iniziato a pagare le tasse sul suo reddito. L’incendio del Castello di Windsor del 1992 è un simbolo di un cambiamento significativo per la famiglia reale, quindi ha senso che sarà trattato nella quinta stagione di The Crown.

“Annus Horribilus” della regina Elisabetta

Gli anni ’90 sono stati un decennio difficile per la famiglia reale e il 1992 si è rivelato particolarmente difficile. Numerosi eventi, come la rottura di tre matrimoni reali, la pubblicazione del libro di memorie di Andrew Morton Diana: Her True Story e l’incendio del castello di Windsor, hanno contribuito alle sfide presentate nel 1992. La regina Elisabetta ha cementato il 1992 come un anno terribile definendolo il suo “annus horribilis” (in latino “anno orribile”) in un discorso che ha pronunciato al suo Ruby Jubilee. Diversi eventi che hanno reso il 1992 un “annus horribilis” agli occhi della regina Elisabetta si sono fatti strada nel trailer della quinta stagione di The Crown, il che significa che l'”annus horribilis” apparirà sicuramente nella prossima stagione in qualche modo.

Scandalo del divorzio tra Carlo e Diana

Sebbene il matrimonio di Carlo e Diana sia stato solo uno dei matrimoni reali che si sono dissolti negli anni ’90, il loro è stato sicuramente il più importante. La stagione 4 di The Crown ha mostrato la crescente tensione tra i due reali e la stagione 5 rappresenterà senza dubbio il completo fallimento del loro matrimonio. I primi anni ’90 sono stati dominati da scandali scandalistici legati alla loro separazione, che hanno denunciato infedeltà da entrambe le parti. Il loro matrimonio si è finalmente concluso con il divorzio nel 1996, ma non prima che la reputazione non solo del principe e della principessa di Galles fosse trascinata nel fango, ma di conseguenza dell’intera famiglia reale. Il trailer della quinta stagione stabilisce chiaramente la crescente animosità tra la coppia, il che significa che il divorzio di Charles e Diana sarà senza dubbio presente nella nuova stagione di The Crown.

Il mandato di John Major come Primo Ministro

La quarta stagione di The Crown si è concentrata molto sugli 11 anni di Margaret Thatcher come Primo Ministro del Regno Unito, ma il suo ruolo è stato assunto da John Major nel 1990, che sarà interpretato da Jonny Lee Miller nella quinta stagione. Mantiene la posizione per sette anni , il mandato di Major come Primo Ministro è stato ricco di difficoltà, inclusa una recessione che ha dominato i primi anni ’90. Uno degli eventi più significativi del mandato di Major è stato il Black Wednesday, un evento che ha visto la rapida svalutazione del tasso di cambio della sterlina. Il mercoledì nero è stato un fattore importante che ha portato il partito conservatore a perdere le elezioni generali del 1997, portando all’ascesa del partito laburista e alla selezione di Tony Blair come Primo Ministro.

Abito da vendetta di Diana

Durante il trailer della quinta stagione di The Crown, si vede un lampo del famoso vestito nero di Diana. Soprannominato “l’abito della vendetta”, Diana indossò l’abito a una cena di raccolta fondi nel 1994, che si tenne lo stesso giorno in cui fu trasmesso un programma televisivo in cui Charles ammise di essere stato infedele. Sebbene l’arrivo di Diana all’evento sia durato solo circa 30 secondi, il suo vestito continua a vivere nell’infamia come simbolo dell’atteggiamento di Diana nei confronti della rottura del suo matrimonio, nonché un simbolo di più ampia portata della vendetta stessa.

L’intervista panoramica di Diana

Un altro evento presente nel trailer della quinta stagione di The Crown è la famosa intervista di Diana con Martin Bashir. Intitolata “Un’intervista con Sua Altezza Reale la Principessa del Galles”, Martin Bashir ha intervistato Diana nel programma della BBC Panorama nel 1995. L’intervista ha trattato argomenti come le prime aspettative di Diana nei confronti di lei e del matrimonio di Carlo, le sue esperienze come parte della famiglia reale, conferme delle infedeltà commesse sia da lei che da Carlo e altre circostanze che hanno portato alla rottura del loro matrimonio. L’intervista con Diana è stata un importante chiodo nella bara non solo del suo matrimonio sofferente, ma anche della reputazione della famiglia reale.

Il mandato di Tony Blair come Primo Ministro

Dopo la sconfitta del Partito Conservatore da parte del Partito Laburista nel 1997, Tony Blair è stato scelto per succedere a John Major come Primo Ministro. L’attore Bertie Carvel è stato scelto per interpretare l’ex Primo Ministro nella quinta stagione di The Crown, il che significa che la stagione probabilmente coprirà alcuni eventi durante il mandato di Blair nella posizione. Anche se non è chiaro quanto del mandato di Blair sarà coperto nella stagione, il suo aspetto indica il cambiamento del clima politico del Regno Unito.

La morte di Diana

Sebbene non sia presente esplicitamente nel trailer della quinta stagione di The Crown, il trailer ha molte immagini che invocano le circostanze della morte prematura di Diana, il che implica che questo evento (o gli eventi che lo hanno preceduto) potrebbero essere coperti nel prossima stagione. Il casting di altri attori chiave come l’amante di Diana Dodi Fayed (Khalid Abdalla) e il padre di Fayed Mohamed Al-Fayed (Salim Daw) danno credito agli eventi che circondano la morte di Diana inclusi nella quinta stagione di The Crown. La copertura dello show Netflix degli eventi riguardanti la tragica scomparsa della Principessa del Galles è stata intrisa di polemiche, con Jemima Khan (un’amica di Diana) che ha lasciato il suo ruolo di consulente nello show a causa delle preoccupazioni per la rappresentazione dell’evento. Il modo in cui The Crown gestisce la morte di Diana è uno dei tanti momenti controversi basati sui fatti che lo show sta affrontando, rendendo la quinta stagione di The Crown un campo minato politico per Netflix.

Ultime News

Knock At The Cabin rompe una serie preoccupante di M. Night Shyamalan

Le recensioni stellari di Knock at the Cabin interrompono una striscia deludente per i film di M. Night...

La rivincita delle bionde 3 non si realizzerà senza una star importante, promette Witherspoon

Legally Blonde 3 non potrebbe realizzarsi senza la partecipazione di una stella di ritorno, afferma Reese Witherspoon. ...

Ashton Kutcher vuole che lo show degli anni ’90 abbia più stagioni di quello degli anni ’70

Ashton Kutcher vuole che That '90s Show abbia più stagioni rispetto al suo predecessore. Ambientata 15 anni...

Il titolo del finale della stagione 4 di The Boys rivela che è in lavorazione un assassinio

Il finale della stagione 4 di The Boys è destinato a presentare un grave assassinio, come anticipato dallo...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te