Notizie FilmOgni pianeta di Star Wars ricco di forza (e...

Ogni pianeta di Star Wars ricco di forza (e perché)

-


Star Wars ha introdotto diversi pianeti ricchi di Forza – ed ecco una guida per ognuno di essi rivelato fino ad oggi. Ci sono alcuni mondi che sono chiamati “vergenze” nella Forza – pianeti che fungono da nessi di potere. Alcuni sono ricchi del lato chiaro della Forza, altri del lato oscuro e altri sembrano neutri. Nel corso dei millenni, le sette della Forza hanno imparato a sfruttare il potere di queste convergenze, rivendicate sia dai Jedi che dai Sith.

Molte verge sono piccole, create dalle azioni di potenti Jedi e Sith, e sia gli utenti del lato chiaro che quello oscuro sono stati in grado di nascondersi essendo vicini a tale limite. Ma le più potenti convergenze della Forza si verificano su mondi ricchi della Forza, e si sviluppano per ragioni che nemmeno i Jedi sono stati in grado di discernere. Queste convergenze possono essere utilizzate per compiere imprese incredibili, anche se la loro meccanica precisa è ancora incerta.

Questo è ogni mondo il cui potere della Forza è stato esplorato nel canone di Star Wars, sia nei film che nei programmi TV, nei libri o nel gioco di ruolo canonico. Alcuni di loro sono forti nel lato oscuro, altri nella luce; alcuni svolgono ruoli cruciali nel mantenere le stesse leggi dell’universo, e altri potrebbero trasformarsi in armi terrificanti se dovessero cadere nelle mani sbagliate. Senza dubbio ne verranno aggiunti altri a questo elenco mentre la saga di Star Wars continua.

Ahch-To

Presentato in primo piano in Star Wars: Gli ultimi Jedi, Ahch-To è la casa del primo Tempio Jedi. Ha molti nomi nelle antiche leggende, ma la sua esistenza è stata cancellata dalla maggior parte delle mappe stellari, con i Jedi presumibilmente desiderosi di evitare che il suo potere venga sfruttato. Sembra che l’Imperatore abbia tentato di cercarlo – Luke Skywalker lo ha scoperto usando una bussola che ha preso da una delle roccaforti di Palpatine – ma è comunque rimasto incontaminato dai Sith. Questo non vuol dire che Ahch-To sia principalmente devoto al lato chiaro; questi primi Jedi si consideravano servitori dell’equilibrio, con luce e oscurità che vivevano in armonia. Durante la sua permanenza ad Ahch-To Rey ha scoperto una misteriosa caverna contaminata dal lato oscuro, e Luke è rimasto scosso quando non ha nemmeno provato a resistere al suo canto delle sirene.

Coruscant

L’ecumenopoli che è Coruscant sembra in realtà essere forte nella Forza, probabilmente a causa del gran numero di esseri che hanno vissuto sulla sua superficie. Il potere della Forza è incentrato su un’antica vergenza che fu rivendicata dai Sith millenni fa e divenne un santuario per il loro potere. I Jedi reclamarono la verginità dopo che i Sith erano stati respinti da Coruscant e costruirono il Tempio Jedi di Coruscant in cima al santuario. Il romanzo di Claudia Gray Into The Dark rivela che i Jedi dell’era dell’Alta Repubblica avevano imparato a eseguire un rituale della Forza che permetteva loro di purificare le reliquie del lato oscuro usando la vergenza, ma al momento dei prequel i Jedi avevano smesso di farlo, e invece rinchiuso il santuario. Senza dubbio Palpatine lo usò per i suoi scopi sinistri.

Dagoba

Dagobah è una delle più potenti convergenze della Forza viste nella saga di Star Wars. Le sue paludi verdeggianti contengono così tanta vita che la Forza Vivente è più forte su Dagobah che in quasi qualsiasi altra parte della galassia, e in effetti alcuni sensibili alla Forza si trovano sopraffatti quando mettono piede sul pianeta. La vita senziente non si è mai evoluta su Dagobah; c’è solo il flusso e riflusso della vita stessa. Qui-Gon Jinn attirò il Maestro Yoda a Dagobah per iniziare il suo addestramento per continuare a vivere dopo la morte in Star Wars: The Clone Wars, e si ritrovò coinvolto in una sorgente della Forza Vivente. Tornò a Dagobah durante il suo esilio, continuando lì la sua formazione.

Una delle caratteristiche più sinistre di Dagobah è una grotta immersa nel lato oscuro della Forza. Luke Skywalker è entrato nella caverna in The Empire Strikes Back, dove ha avuto una visione di se stesso come Darth Vader. Anni dopo, il leader supremo Snoke portò Kylo Ren a Dagobah come parte del suo stesso addestramento e Kylo Ren distrusse la grotta in un impeto di rabbia.

Dathomir

Il pianeta Dathomir è un potente nesso di energia del lato oscuro ed è la casa delle potenti Sorelle della Notte di Dathomir. Il lato oscuro si manifesta in una forma insolita su Dathomir e, di conseguenza, i sensitivi alla Forza hanno imparato una forma unica di magia del lato oscuro e possono persino resuscitare dalla morte in un certo senso. Le Sorelle della Notte sono state a lungo in conflitto con i Sith, che bramavano i loro segreti e rubavano ciò che potevano. Alla fine, l’Imperatore fu responsabile dell’estinzione delle Sorelle della Notte, come rivelato nel gioco Jedi: Fallen Order.

Esego

Introdotto in Star Wars: The Rise of Skywalker, Exegol è un punto di arrivo unico nella Forza dove “il velo tra la vita e la morte [is] sottile.” I Sith hanno sempre cercato di conquistare la morte, e come tali molti di loro hanno cercato la strada per Exegol. L’Imperatore sembra aver percepito l’esistenza di Exegol quando era all’apice del suo potere, con il romanzo di Chuck Wendig Conseguenze: La fine dell’Impero lo descrive mentre diventava consapevole di “qualche origine della Forza, una presenza oscura formata da una sostanza malevola.” I cultisti Sith Eternal sono stati in grado di resuscitare Palpatine a Exegol, ma secondo The Star Wars Book non è stato in grado di lasciare il pianeta senza trovare un ospite soddisfacente per il suo spirito piuttosto che un semplice corpo clone.Il romanzo di Rae Carson di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker suggerisce che ci sono altri mondi Jedi e Sith nascosti nelle regioni sconosciute, probabilmente anche i confini della Forza.

Il mare vivente di Gazian

Introdotto in Star Wars #20 di Charles Soule e Marco Castiello, il Living Sea of ​​Gazian è uno dei più straordinari pianeti della Forza. Situato nel Mid-Rim, l’intero pianeta è un gigantesco organismo vivente, la cui superficie è ricoperta da strane escrescenze simili a funghi. Il Mare Vivente di Gazian prende un’impronta delle menti di tutti gli esseri che lo visitano, e in passato i Jedi si sono recati a Gazian per imparare dalla saggezza dei loro antichi precursori. Alcuni Jedi visitano per un po’ e poi vanno avanti, mentre altri sembrano essere rimasti su Gazian fino alla morte, completamente assorbiti dai segreti che hanno scoperto. Luke Skywalker scoprì il Mare Vivente di Gazian mentre cercava la conoscenza dei Jedi e se ne andò con il primo dei suoi Sacri Testi Jedi.

Ilum

Un pianeta innevato nelle Regioni Ignote, Ilum era un mondo gelido e inospitale noto per i suoi ricchi depositi di cristalli di kyber. Secondo Star Wars: Complete Locations, è stato scoperto millenni fa, poco dopo la fondazione dell’Ordine Jedi su Ahch-To. I Jedi consideravano Ilum uno dei loro luoghi più sacri, stabilendovi un Tempio Jedi a sua difesa e mantenendo la massima segretezza sulla posizione di Ilum. L’Impero scoprì Ilum entro un anno da Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith e iniziò il processo per costruirlo in una super arma imperiale. Questo è stato infine scatenato in Star Wars: Il Risveglio della Forza – come Starkiller Base.

Lotale

Presentato in primo piano in Star Wars Rebels, Lothal sembra essere un nesso laterale leggero venerato dai Jedi. Costruirono un tempio Jedi nel cuore della vergenza, un luogo da cui è possibile accedere a un regno mistico chiamato il Mondo tra i mondi. La vita animale su Lothal è insolita in quanto diverse specie uniche sono in grado di accedere alla Forza, in particolare i Loth-Wolves, che fungono da guardiani della vergenza. Jedi Ezra Bridger possedeva un forte legame con la Forza che si avvicinava a Lothal, e attraverso di essa con gli stessi Loth-Wolves.

Malacor

Il misterioso pianeta Malachor è un mondo dell’Orlo Esterno che ha svolto un ruolo chiave nella stagione 2 di Star Wars Rebels. È stato il luogo di un’orribile battaglia tra gli antichi Sith e Jedi, un conflitto portato a termine con l’attivazione di una superarma distruttiva . I Jedi consideravano Malachor off-limits, forse sentendo che il lato oscuro era troppo forte e c’era un rischio troppo grande che qualsiasi Jedi che fosse andato lì sarebbe caduto nel lato oscuro. Darth Maul si recò a Malachor durante i tempi bui, tentando di entrare nel Tempio Sith per rubare la super arma.

Morabanda

L’antico pianeta natale dei Sith, Moraband è ricco del lato oscuro della Forza. È apparso in Star Wars: The Clone Wars, con Yoda che visita il mondo desolato come parte della sua ricerca per apprendere il segreto della vita dopo la morte. Lì, ha scoperto un mondo desolato immerso nel lato oscuro, infestato dagli spiriti Sith. Moraband è dominata dalla Valle dei Signori Oscuri, che contiene numerosi monumenti che fungono da cripte per gli antichi Signori dei Sith. Una di queste tombe contiene lo spirito di Darth Bane, fondatore della Regola dei Due. Nel vecchio Universo Espanso, il pianeta si chiamava Korriban e Lucasfilm ha confermato che è davvero un vecchio nome per Moraband. Curiosamente, Palpatine stesso non ha mai visitato Moraband, il che significa che potrebbero esserci ancora segreti dei Sith nascosti lì che nemmeno l’Imperatore conosceva.

Morti

Mortis è forse la vergenza più potente nella Forza, e in effetti, alcuni credono che sia l’origine della Forza stessa. Questo mondo esiste al di fuori dell’universo conosciuto, un regno che è in costante flusso e che non può mai essere visitato a piacimento: richiama visitatori. Come rivelato in Star Wars: The Clone Wars, Mortis è abitato solo da tre esseri viventi, ognuno dei quali rappresenta un aspetto della Forza. Son sta per il lato oscuro, Daughter per il lato chiaro e il padre li tiene in equilibrio. In quanto Prescelto, Anakin Skywalker è stato attratto da Mortis per essere messo alla prova.

Mustafar

Sito del leggendario castello di Darth Vader, Mustafar è un mondo con una storia travagliata. Come rivelato nel gioco Vader Immortal, un tempo era un pianeta ricco di vita, finché non fu visitato dai Sith. I cittadini di Mustafar respinsero i Sith, ma a un costo terribile, poiché il loro sovrano Lady Corvax perse il marito durante la battaglia. Dilaniata dal dolore, ha usato un enorme cristallo kyber chiamato Brightstar per tentare di resuscitarlo, un rituale della Forza che si è ritorto contro terribilmente e ha trasformato l’intero pianeta in una landa vulcanica. La follia di Lady Corvax ha creato un potente nesso del lato oscuro e i Sith sono tornati sul pianeta più e più volte.

Durante le Guerre dei Cloni, Darth Sidious ha esposto i bambini sensibili alla Forza al lato oscuro di Mustafar, con l’obiettivo di trasformarli nei suoi stessi agenti spietati. Il pianeta infuocato divenne il luogo della fatidica battaglia tra Anakin Skywalker e Obi-Wan Kenobi, con Skywalker trasformato in Darth Vader. Il Signore dei Sith si stabilì sul pianeta, dove tentò di trovare un modo per usare Brightstar per ripristinare il suo amato Padmé. Il suo tentativo fallì e la maledizione di Lady Corvax fu revocata, il che significa che Mustafar ora sta gradualmente guarendo.

La sorgente della vita

Il punto di arrivo finale nella Forza è la cosiddetta Sorgente della Vita, a volte indicata semplicemente come il Pianeta della Forza. Circondato da una nebulosa, questo mondo non appare su nessuna mappa stellare ed è possibile che non possa essere trovato da nessuno che è schiavo del lato oscuro. Il Maestro Yoda ha scoperto la Fonte della Vita durante la sua ricerca dell’immortalità ed è stato scosso fino al midollo dall’esperienza. Una Sacerdotessa della Forza ha detto a Yoda che la Sorgente della Vita è “il fondamento della vita, il luogo di nascita di ciò che la vostra scienza chiama midi-chlorian, il fondamento di ciò che collega la Forza Vivente e la Forza Cosmica.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Stephen King propone un film crossover di Children of the Corn e Predator

Stephen King pensa che il franchise di Children of the Corn dovrebbe incrociarsi con Predator. Children of...

Come Penny Johnson Jerald della terza stagione di Orville reagisce a quella morte grave

Avvertimento! Spoiler per la terza stagione di The OrvillePenny Johnson Jerald di The Orville reagisce alla morte...

Recensione del quartier generale segreto: film di supereroi divertente e superficiale per tutta la famiglia

In questi giorni, il genere dei supereroi sta ottenendo più azione di qualsiasi altro. Lo svantaggio di...

Brandy, Whoopi Goldberg e Cenerentola si riuniranno per lo speciale della ABC

Il cast della classica interpretazione di Cenerentola del 1997 si riunirà per celebrare il suo 25° anniversario durante...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te