Notizie Serie TVOgni personaggio negli anelli del potere che può diventare...

Ogni personaggio negli anelli del potere che può diventare uno spettro dell’anello

-


Attenzione: spoiler in anticipo per l’episodio 4 di The Rings of Power I Nazgûl stanno arrivando in Il Signore degli Anelli: The Rings of Power – ecco ogni personaggio che Sauron potrebbe corrompere nel suo oscuro servizio. In Il Signore degli Anelli di JRR Tolkien, i Nazgûl – conosciuti dai loro amici come Spettri dell’Anello – sono un gruppo d’élite di nove criminali spettrali che eseguono gli ordini di Sauron, e la loro esistenza risale alla Seconda Era della Terra di Mezzo, quando l’Unico Anello fu inizialmente forgiato. Come parte del piano insidioso di Sauron per il dominio, diede nove degli anelli magici creati in Eregion agli Uomini mortali, che accettarono volentieri. Nel corso del tempo, questi doni hanno esaurito le anime dei loro proprietari fino a quando non sono diventati Spettri dell’Anello, camminando tra il regno dei mortali e l’ombra. Gli Spettri dell’Anello sono dotati di una lunga vita e di una forza spaventosa, ma sono assolutamente sottomessi a Sauron.

Tolkien non spiega mai chi fossero i Nazgûl prima di trasformarsi. Si suppone che tre siano di origine Númenóreana e uno fosse un Esterling, ma degli altri quattro non si dice nulla, e nessuno si chiama tranne il Re Stregone di Angmar (che probabilmente non era il suo soprannome pre-Spettro dell’Anello) e Khamûl l’Easterling . Gli Anelli del Potere di Amazon inizia durante la Seconda Era, poco prima che gli Anelli del Potere vengano forgiati. I Nazgûl non sono ancora stati creati, ma poiché la sequenza temporale dell’adattamento televisivo condensa la tradizione di Tolkien, è molto probabile che i personaggi attualmente presenti nella prima stagione di The Rings of Power possano essere tra i Nove di Sauron.

Mentre aumentano le speculazioni su chi potrebbe o meno essere destinato a vestirsi di nero per i prossimi 3000 anni, in realtà ci sono più candidati di Ringwraith in The Rings of Power di quanti sembri. Questi sono i servitori speculativi più convincenti di Sauron.

Halbrand

Di gran lunga il candidato più vistoso di Spettro dell’Anello ne Gli anelli del potere è l’Halbrand di Charlie Vickers. Scoperto nei mari della Sundering da Galadriel prima di essere portato a Númenor, Halbrand si rivela essere il legittimo sovrano delle Terre del Sud, quindi soddisfa immediatamente il requisito di ingresso di alto rango per il club spettrale di Sauron (sebbene non tutti i Nazgûl fossero effettivamente re). Halbrand ha anche un lato più oscuro, come è stato dimostrato quando ha lasciato morire i suoi compagni piloti di zattera, picchiando alcuni Númenórean che probabilmente l’avevano previsto e giocando Galadriel contro Pharazôn.

In qualità di aspirante re con una morale molto libera, Halbrand è già a metà strada per guadagnarsi le credenziali dello Spettro dell’Anello, ma anche significativo è che le Terre del Sud – l’area di cui è presumibilmente responsabile – sono destinate a diventare Mordor e gli antenati della città giurarono sangue giuramento al servizio di Morgoth. Halbrand sembra certamente abbastanza disperato e arrogante da accettare un Anello del Potere da un affascinante sconosciuto, e forse Sauron vedrà la sua corruzione come il giuramento delle Terre del Sud mantenuto fedelmente…

Anario

Anárion, fratello di Isildur, rimane un mistero ne Gli anelli del potere. Il materiale originale di JRR Tolkien vede Anárion accompagnare suo padre e suo fratello nella Terra di Mezzo dopo la caduta di Númenor e aiutare a stabilire i regni di Gondor e Arnor prima di morire durante l’Ultima Alleanza di Elfi e Uomini. In The Rings of Power, Anárion è misteriosamente estraniato dalla sua famiglia e apparentemente ha una preoccupazione per Númenor occidentale che sconvolge molto Elendil.

I Nazgûl vengono creati molti secoli prima che Isildur e Anárion nascano anche secondo la cronologia originale di Tolkien, ma poiché Gli Anelli del Potere stanno spremendo la linea temporale della Terra di Mezzo da un sandwich della metropolitana in una frittella, Anárion diventa immediatamente un potenziale Spettro dell’Anello. Non è fondamentale per l’Ultima Alleanza come Elendil e Isildur, quindi potrebbe morire in anticipo e Sauron potrebbe corrompere Anárion sfruttando i malumori all’interno della sua famiglia. Tolkien scrive che i tre Spettri dell’Anello Númenóreani erano tutti signori – in quanto figlio di Elendil, questa è un’altra casella che Anárion può spuntare sul modulo di domanda di Nazgûl.

Eärien

Creata appositamente per The Rings of Power, Hermione Granger Eärien è Isildur e la sorella di Anárion, e spesso si ritrova a fare la pacificatrice tra Elendil ei suoi figli problematici. Dal momento che Eärien non ha alcun ruolo nella tradizione di JRR Tolkien, è uno dei pochi personaggi che potrebbero ritrovarsi rimossi dal tabellone di The Rings of Power in qualsiasi momento, rendendola un perfetto futuro Spettro dell’Anello. Avere Eärien che eredita un Anello del Potere e si trasforma in un Nazgûl corrotto renderebbe anche più piccante l’Ultima Alleanza di Elfi e Uomini dando a Elendil, Isildur (e Anárion se si presenta) una motivazione più personale per disprezzare Sauron. Sebbene Tolkien specifichi che il trio di Spettri dell’Anello Númenóreani sono tutti lord piuttosto che lord e dame, The Rings of Power sta orgogliosamente rendendo la Terra di Mezzo un paesaggio più inclusivo. Non c’è motivo per cui questo atteggiamento non debba estendersi ai servitori di Sauron.

Teo

Allontanandosi dalle coste di Númenórean, il giovane Theo (interpretato da Tyroe Muhafidin) si sta già contrassegnando come uno dei migliori candidati dello Spettro dell’Anello. Sebbene Peter Jackson suggerisca il contrario, i Nazgûl non erano tutti re degli Uomini quando accettarono i gioielli magici di Sauron. Sebbene la maggior parte – se non tutti – probabilmente detenessero uno status elevato di qualche tipo, Tolkien scrive di più su come i nove fortunati vincitori sono diventati potenti, ricchi e gloriosi dopo aver ricevuto i loro Anelli del Potere. Theo ha già portato alla luce una lama oscura forgiata da Sauron e le ha offerto il suo sangue, e sebbene potenzialmente solo un segno distintivo dell’angoscia adolescenziale, l’arma sembra nutrire un’oscurità interiore nel figlio di Bronwyn. Come ricompensa per aver risvegliato la lama di Sauron, Theo potrebbe ricevere un Anello del Potere dal suo nuovo maestro e non vedere il pericolo proprio come non vede il pericolo nell’elsa di una spada nera e sanguinante nascosta sotto un fienile. Theo potrebbe quindi diventare un grande guerriero (secondo la tradizione dello Spettro dell’Anello di Tolkien) prima di cadere sotto l’incantesimo di Sauron.

Kemen

L’episodio 4 di The Rings of Power introduce Leon Wadham nei panni di Kemen, un nobile spiritoso e simpatico e figlio dello spiritoso e antipatico Pharazôn. Anche se apparentemente aggiunto principalmente come interesse amoroso per Eärien, The Rings of Power sicuramente non ha tempo per una storia d’amore giovanile tra due personaggi non canonici, suggerendo che Kemen è stato aggiunto per un motivo completamente diverso. In quanto figlio di Pharazôn, il burlone vestito si adatta all’affermazione di JRR Tolkien secondo cui gli Spettri dell’Anello Númenóreani erano originariamente signori, ma avere un sangue così sinistro che scorre nelle sue vene significa sicuramente anche che Kemen è suscettibile alla manipolazione magica. Sauron alla fine trasforma Pharazôn nel suo accolito preferito nel materiale originale di Tolkien, quindi per il Kemen più gentile e con i piedi per terra diventare un fedele Spettro dell’Anello come mezzo del destino che punisce Pharazôn ha una certa giustizia poetica. The Rings of Power ha anche preso in giro Kemen sentendosi inferiore al suo popolare e potente padre. Un anello del potere potrebbe aiutare il giovane apprendista a ristabilire quell’equilibrio.

Bronwyn

Tutti i suddetti aspiranti Spettro dell’Anello possiedono una debolezza o un difetto che potrebbe spiegare perché accetterebbero un Anello del potere da un misterioso sconosciuto: il passato travagliato di Halbrand, i guai della famiglia di Eärien e Anárion, la rabbia crescente di Theo, i problemi con il padre di Kemen, ecc. Bronwyn di Nazanin Boniadi non ha tale crepa nella sua armatura morale, presentando un bastione etico di bontà durante i primi episodi di The Rings of Power. Credendo nei suoi compagni Southlander e ottimista fino all’ultimo, è impossibile immaginare uno scenario in cui Bronwyn potrebbe indossare un Anello del Potere e diventare uno dei Nazgûl di Sauron… quasi. Bronwyn farebbe di tutto nel nome di suo figlio Theo, e una volta che si rende conto che una spada oscura e magica sta già sgranocchiando la sua anima, farebbe sicuramente di tutto per spezzare quella maledizione. Un Anello del Potere potrebbe essere l’unica arma nella Terra di Mezzo capace di un’impresa del genere.

Con tutti i segni evidenti che indicano che Theo sta andando in pezzi, che cambiamento sarebbe se il sano Bronwyn prendesse il suo posto. Rendendo questa teoria ancora più probabile, Bronwyn ha assunto il controllo dei Southlanders in The Rings of Power (rendendola una leader tra gli Uomini) ed è abile come guaritrice (Tolkien ha scritto che alcuni futuri Spettri dell’Anello hanno usato il loro potere ritrovato per diventare grandi stregoni) .

Unisciti ad Amazon Prime: guarda migliaia di film e programmi TV in qualsiasi momento

Inizia subito la prova gratuita

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere continua giovedì/venerdì su Prime Video.

Ultime News

I fan dell’MCU discutono su quale personaggio abbia vissuto la vita più traumatica

Prima dell'inizio della Fase 5, i fan del Marvel Cinematic Universe hanno discusso su quale personaggio abbia vissuto...

Il conteggio degli episodi di The Batman Spinoff Penguin Show rivelato da Colin Farrell

Lo spin-off di Batman incentrato sulla versione del Pinguino di Colin Farrell ha il suo numero di episodi...

Bryan Cranston ricorda il consiglio di Paul Rudd per una commedia mal accolta

Bryan Cranston ricorda di aver ricevuto una volta consigli da Paul Rudd per la commedia mal accolta Why...

Il titolo del finale della stagione 4 di The Boys rivela un importante indizio della storia

Il titolo finale della quarta stagione di The Boys è stato rivelato, ma invita più domande che risposte....

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te