Asiatica Film Mediale

Ogni morte nella casa del drago Stagione 1

Ogni morte nella casa del drago Stagione 1
Debora

Di Debora

24 Ottobre 2022, 15:57


La stagione 1 di House of the Dragon è finita, con la corsa inaugurale dello show che fornisce molto in termini di morte dei personaggi. Come prequel di Game of Thrones, uno spettacolo con un numero di morti più alto di qualsiasi altro, House of the Dragon avrebbe dovuto continuare allo stesso modo. A questo proposito, La prima stagione di House of the Dragon non ha certo deluso, presentando molte morti nel corso dei suoi 10 episodi che erano intrinseche alla caduta della Casa Targaryen, che lo show sta raffigurando.

La prima stagione di House of the Dragon ha iniziato la preparazione alla Danza dei Draghi, che porterà sicuramente molta più morte e distruzione ai personaggi principali dello show. Il finale dell’episodio 10 di House of the Dragon, tuttavia, ha coronato una stagione piena di morte con l’omicidio di Lucerys Velaryon. Da questo, risalendo alla morte della regina Aemma e Baelon Targaryen nell’episodio 1 e di Joffrey Lonmouth, Laena Velaryon e molti altri negli episodi successivi, House of the Dragon stagione 1 ha avuto la sua giusta quota di morti di personaggi sullo schermo.

Regina Aemma Arryn

La prima morte di House of the Dragon è stato il suo primo episodio. La prima stagione di House of the Dragon, episodio 1, è iniziata con Viserys Targaryen incoronato re di Westeros prima di riprendersi nove anni dopo con sua moglie Aemma Arryn incinta di quello che Viserys sperava fosse un erede maschio tanto atteso. Durante l’episodio 1, Aemma è entrata in travaglio, soffrendo purtroppo di un parto podalico. A Viserys è stata quindi presentata una scelta: liberare il bambino da Aemma per cercare di salvarlo, uccidendola nel frattempo, o rischiare entrambe le vite continuando il parto naturale. Viserys ha scelto con rammarico il primo e Aemma è stata uccisa durante la procedura.

Il principe Baelon Targaryen

La procedura che ha ucciso Aemma è riuscita a liberare il bambino, il primo erede maschio di Viserys, dal suo grembo. Viserys chiamò il bambino Baelon, ma sfortunatamente il bambino morì poche ore dopo sua madre. Baelon e Aemma furono quindi cremati insieme, con il drago di Rhaenyra Syrax che bruciava i due. La morte di Baelon poco dopo la nascita è ciò che ha spinto Viserys a nominare Rhaenyra come sua erede, con la principessa che è la sua unica figlia sopravvissuta, mettendo in moto gli eventi della prima stagione di House of the Dragon.

Craghas Drahar (Il mangiatore di granchi)

La prima grande morte malvagia per House of the Dragon è avvenuta nell’episodio 3, con la fine delle prime battaglie nelle Stepstones. House of the Dragon stagione 1, episodio 3 ripreso tre anni dopo la fine del suo predecessore, con Daemon Targaryen e Corlys Velaryon che ancora combattevano la Triarchia guidata da Craghas Drahar. L’avversario si era guadagnato il soprannome di Crabfeeder a causa della sua tendenza a dare da mangiare ai prigionieri di guerra ai granchi delle Stepstones. L’episodio 3 di House of the Dragon si conclude con Viserys che tenta di inviare aiuti alla guerra di suo fratello, solo che Daemon rifiuta l’aiuto per ripicca. Daemon quindi escogitò un piano e si offrì come esca. Nella battaglia che ne seguì, seguì il Crabfeeder in una grotta e lo uccise, trascinando fuori la metà superiore del busto di Drahar come simbolo della vittoria di Velaryon.

Lady Rhea Royce

Anche la successiva grande morte in House of the Dragon è avvenuta per mano di Daemon Targaryen. House of the Dragon stagione 1, episodio 5 si è aperto con l’introduzione di Rhea Royce, Lady of Runestone e capo della Casa Royce. Era la moglie di Daemon Targaryen, anche se i due si erano allontanati a causa della noia di Daemon nei confronti della Valle e dell’antipatia reciproca dei due. La scena all’inizio dell’episodio 5 di House of the Dragon mostra Rhea che incontra Daemon nella Valle mentre è a caccia. Daemon fa impennare il cavallo di Rhea, facendola alzare e rompendole la spina dorsale. Dopo questo, anche se non mostrato in House of the Dragon anche se fortemente implicito, Daemon ha fracassato la testa di Rhea con una roccia, uccidendola per fargli ereditare Runestone.

Joffrey Lonmouth

Una delle morti più raccapriccianti della Casa del Drago è stata quella di Joffrey Lonmouth per mano di ser Criston Cole. House of the Dragon stagione 1, episodio 5 è culminato nel matrimonio di Laenor Velaryon e Rhaenyra Targaryen. Presenti al matrimonio c’erano sia Criston Cole, l’ex amante di Rhaenyra, sia Joffrey Lonmouth, l’amante segreto di Leanor. Joffrey si rese conto che Criston Cole e Rhaenyra erano intimi e tentò di ottenere un terreno comune con il primo dicendo che il duo avrebbe dovuto mantenere i segreti di Rhaenyra e Laenor. Tuttavia, percependo questo come una minaccia per errore, Criston ha picchiato brutalmente a morte Joffrey nel mezzo della cerimonia nuziale.

Laena Velaryon

L’episodio 5 di House of the Dragon ha anche organizzato il matrimonio di Laena Velaryon e Daemon Targaryen, con il salto temporale di 10 anni dell’episodio 6 che mostra i due sposati con figli. In House of the Dragon stagione 1, episodio 6, Laena era incinta di lei e del terzo figlio di Daemon. Laena, sfortunatamente, ha subito un travaglio prolungato, con Daemon che è stata presentata con la stessa scelta che ha afflitto Viserys nell’episodio 1. Laena, tuttavia, desiderava morire di morte da cavaliere di draghi ed è andata fuori a Vhagar, che ha bruciato vivi lei e il suo bambino non ancora nato su sua richiesta.

Harwin e Lyonel Strong

L’episodio 6 di House of the Dragon non si è fermato qui per quanto riguarda la morte, con la fine dell’uccisione di Hand of the King Lyonel Strong e suo figlio, Harwin Strong, che aveva segretamente generato i figli di Rhaenyra tra gli episodi 5 e 6. Dopo che Harwin è stato accusato di questo, sconosciuto alle masse, Lyonel Strong scortò suo figlio ad Harrenhal e lontano dalle voci. Nel frattempo, Alicent Hightower desiderava che suo padre, Otto, fosse ancora Primo Cavaliere del Re. Per prendere piede presso la corte reale, Larys Strong, fratello di Harwin e figlio di Lyonel, orchestrò l’omicidio della sua famiglia per restituire a Otto il suo ruolo di Primo Cavaliere.

La finta morte di Leanor Velaryon

Mentre la fine della prima stagione di House of the Dragon, l’episodio 7 ha rivelato che Laenor era effettivamente vivo, fuggendo a Essos con il suo amante, Qarl, tutti gli altri a Westeros, oltre a Rhaenyra e Daemon, credevano che Leanor fosse morto. In una dimostrazione di solidarietà contro i verdi e per consolidare il loro precedente amore reciproco, Daemon e Rhaenyra si sono sposati. Tuttavia, affinché questo potesse essere superato con il resto del regno, i due hanno simulato la morte di Leanor, permettendo loro di sposarsi e di vivere in pace attraverso il mare. Per questo motivo, i Velaryon, i Targaryen e gli Hightower credevano tutti che Laenor fosse stato ucciso, quando in realtà era uno scudiero Velaryon a essere ucciso al suo posto.

Vaemond Velaryon

House of the Dragon stagione 1, episodio 8 ha visto un’altra morte raccapricciante, nella stessa stanza di Joffrey Lonmouth. Vaemond Velaryon, fratello di Corlys Velaryon, era in lizza per il seggio di Driftmark contro Lucerys Velaryon, sostenendo giustamente che quest’ultimo era un bastardo nato da Harwin Strong. Nonostante ciò, re Viserys ha negato con veemenza le voci insieme a sua figlia Rhaenyra e ha permesso a Lucerys di rimanere erede di Driftmark e Lord of the Tides. Indignato, Vaemond ha emesso etichette sprezzanti nei confronti di Rhaenyra e ha chiamato i suoi tre figli bastardi davanti alla corte, facendo sì che Daemon lo decapitasse.

Re Viserys

L’episodio 8 di House of the Dragon si è concluso con la tragica morte di Re Viserys dopo che la serie aveva mostrato il suo deterioramento nel corso della prima stagione. Viserys, nella sua ultima dimostrazione di forza, ha sostenuto la pretesa di Rhaenyra e Lucerys su Driftmark e ha cenato per l’ultima volta con la sua famiglia. Durante il pasto, Viserys ha tentato di riparare la storia spezzata della sua famiglia, che ha funzionato momentaneamente per sua moglie, Alicent, e sua figlia, Rhaenyra. Viserys, tuttavia, è stato portato a letto dopo che le sue forze sono diminuite. Il re morì quella notte, lasciando Alice e Otto a soppiantare Rhaenyra e installare Aegon come suo successore.

Lord Lyman Beesbury e Lord Allun Caswell

House of the Dragon stagione 1, episodio 9 incentrato sull’installazione di Aegon da parte degli Hightowers, a cominciare da Otto che chiede fedeltà a tutti i Lord a corte. Il primo a denunciare questo, e ad andare contro la pretesa di Aegon come re, fu Lord Lyman Beesbury, maestro di monete nel Consiglio Ristretto. Durante l’incontro in cui Otto iniziò i suoi piani per proclamare Aegon re, Beesbury si oppose con veemenza e fu successivamente assassinato da Criston Cole, che gli spaccò la testa contro il tavolo del Piccolo Consiglio. Poco dopo, Lord Allun Caswell, che era sempre stato fedele a Rhaenyra, tentò di lasciare la Fortezza Rossa e di avvertire la Principessa, solo per essere catturato e impiccato da Larys Strong.

Il principe Lucerys Velaryon

La morte finale della prima stagione di House of the Dragon è stata quella di Lucerys Velaryon, il secondo figlio di Rhaenyra. Nel finale della prima stagione, Lucerys Velaryon è stato inviato a Capo Tempesta per acquisire il supporto di Borros Baratheon per la pretesa di Rhaenyra. All’insaputa della regina e del principe, il fratello minore di Aegon, Aemond Targaryen, era già presente a Capo Tempesta. Lucerys, dopo essere stato rimproverato da Lord Borros, partì rapidamente per Dragonstone dopo che Aemond chiese l’occhio del ragazzo per vendicare la loro faida d’infanzia. Aemond e il suo drago, Vhagar, inseguirono Lucerys e il suo drago, Arrax. Per autodifesa, Arrax soffiò il fuoco su Vhagar, che fece infuriare il drago temprato dalla battaglia. Vhagar, contro gli ordini di Aemond, inseguì Arrax e uccise sia il drago che Lucerys Velaryon.

Sebbene tutte queste morti presenti nella prima stagione di House of the Dragon fossero intrinseche alla storia nel suo insieme, la morte del principe Lucerys Velaryon darà il via alla guerra civile di Dance of Dragons. Lo scatto finale della prima stagione ha mostrato Rhaenyra in una luce piuttosto vendicativa, dimostrando che alla fine porterà la guerra ai verdi per aver preso sia la sua corona che suo figlio, anche se attraverso molti sfortunati malintesi. Questa morte è stata solo l’ultima di una lunga serie dall’ultima avventura della HBO nel Continente Occidentale, a dimostrazione che House of the Dragon ha la stessa morte e intrighi di Game of Thrones, continuando la sanguinosa eredità di Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco.

Vuoi altri articoli della Casa del Drago? Dai un’occhiata ai nostri contenuti essenziali qui sotto…

  • Guida completa a House Of The Dragon: tutte le tue domande hanno risposto
  • Dove è stata girata La casa del drago? Tutte le località di Westeros nella vita reale
  • Confermata e spiegata la cronologia di House Of The Dragon
  • House Of The Dragon: tutte le principali famiglie scomparse da Game Of Thrones


Potrebbe interessarti

House Of The Dragon Stagione 2 è come GOT in 1 modo chiave, dice Showrunner
House Of The Dragon Stagione 2 è come GOT in 1 modo chiave, dice Showrunner

Attenzione: SPOILER in arrivo per House of the Dragon stagione 1, episodio 10. Lo showrunner di House of the Dragon Ryan Condal afferma che la stagione 2 dello show avrà una struttura d’insieme simile a Game of Thrones. La prima stagione di House of the Dragon ha seguito un cast relativamente piccolo di personaggi principali […]

Star Trek riporta in vita i cattivi di DS9 che la Flotta Stellare teme di più
Star Trek riporta in vita i cattivi di DS9 che la Flotta Stellare teme di più

Attenzione: SPOILER per Star Trek: Lower Decks Stagione 3, Episodio 9 – “Fonti attendibili” Con una grande sorpresa, Star Trek: Lower Decks ha riportato in vita una malvagia razza aliena temuta dalla Federazione Unita dei Pianeti: i Breen! Star Trek: Lower Decks stagione 3, episodio 9 ha introdotto Project Swing By, il progetto domestico del […]