Notizie Serie TVOgni membro del cast di SNL che se n'è...

Ogni membro del cast di SNL che se n’è appena andato

-


Il Saturday Night Live di questa settimana ha visto la partenza di quattro membri del cast di lunga data, con il finale della stagione 47 che fungeva da canto del cigno. SNL ha sperimentato una sicurezza quasi senza precedenti nell’era attuale, con un certo numero di membri del cast che sono stati con lo spettacolo per anni. Ma, come con tutti gli alunni del Saturday Night Live, alla fine, anche quei nomi coraggiosi hanno deciso di andare avanti dopo questa stagione.

Prima della stagione 47 di SNL, solo Beck Bennet e Lauren Holt hanno lasciato lo spettacolo, nonostante le voci vorticose secondo cui altri grandi nomi sarebbero partiti con loro. Ma la famiglia Saturday Night Live ha anche aggiunto tre nuovi giocatori in primo piano sotto forma di Aristotele Athari, Sarah Sherman e James Austin Johnson. Nel frattempo, i talentuosi Chloe Fineman e Bowen Yang sono stati promossi a musicisti di repertorio.

Questa stagione, tuttavia, è destinata a essere la vera fine di un’era per Saturday Night Live. Quattro grandi nomi che sono stati parte integrante dello spettacolo per un decennio (o quasi) se ne andranno dopo il finale della stagione 47 condotto da Natasha Lyonne (a dimostrazione del fatto che SNL deve smettere di sfruttare attori come Kim Kardashian per ospitare). Ecco tutti i membri del cast di SNL che hanno appena lasciato lo spettacolo.

Kate McKinnon

Senza dubbio, Kate McKinnon è stata la spina dorsale di Saturday Night Live e la star più brillante negli ultimi dieci anni. La sua introduzione allo spettacolo nel 2012 ha iniettato una ventata di stravagante aria fresca in uno spettacolo che aveva iniziato a vacillare un po’. Il tempismo comico di McKinnon e le impressioni inquietanti non hanno eguali e, probabilmente, nessun altro membro del cast di SNL convince regolarmente i propri colleghi a rompere come McKinnon. La McKinnon è stata la regina delle imitazioni politiche, con alcuni dei suoi più amati sono Hillary Rodham Clinton, Elizabeth Warren, Jeff Sessions, Ruth Bader Ginsberg e Rudy Giuliani. Ma di gran lunga il miglior personaggio SNL originale di Kate McKinnon è la sardonica Colleen Rafferty, che sembra sempre avere l’estremità corta del bastone ogni volta che viene rapita dagli alieni, cosa che è stata. Molte volte.

Aidy Bryant

Se Kate McKinnon è stata la spina dorsale di Saturday Night Live negli ultimi dieci anni, allora Aidy Bryant ne è stato il cuore. Unendosi al cast lo stesso anno di McKinnon, Bryant ha ricoperto un ruolo molto diverso nel corso degli anni, ma non per questo meno fondamentale per il successo di SNL. Bryant è stata costantemente una delle grandi ladri di scene di SNL, con il suo stile di umorismo solitamente da donna etero e sobrio incline a cogliere il pubblico alla sprovvista per quanto sia divertente. Due dei personaggi ricorrenti più memorabili di Bryant, l’ingenuo e insicuro Morgan dello sketch “Girlfriends Talk Show” e il guastafeste di quartiere Jan Krang, sono insostituibili. Nonostante il suo talento comico, però, non c’era niente di meglio di quando Bryant ha rotto; era impossibile non ridere insieme a lei.

Pete Davidson

Pete Davidson è stato una presenza veterana di SNL per anni ed è facile dimenticare che aveva solo 20 anni quando si è unito al cast nel 2014, uno dei membri più giovani del cast che si sia mai unito a SNL. Nel corso degli anni, lo spettacolo non ha sempre saputo cosa fare con Davidson, che è stato inserito in ruoli da rapper fannullone e di basso profilo. Quando è riapparso come personaggio, tuttavia, come il suo rapper moderno Lil Doo Doo, è bloccato. Il suo lavoro con il collega membro del cast Chris Redd ha portato a una serie di canzoni rap parodia isteriche, inclusa una memorabile scenetta SNL recente in cui si atteggiava a Eminem per spiegare gli NFT. Davidson era anche il membro del cast più incline a spingere i confini delle battute. Pochi membri del cast avrebbero affrontato una scenetta SNL su The Grinch in un trio, ma Davidson era sempre pronto a fare la battuta tabù che altri non l’avrebbero fatto.

Kyle Mooney

Kyle Mooney, che è entrato a far parte di SNL solo un anno dopo McKinnon e Bryant, non ha mai ricevuto la stessa attenzione degli altri membri del cast di questa lista, ma è stata una presenza discretamente solida per anni. Come Davidson è noto per aver superato i limiti, il marchio di fabbrica di Mooney sono i suoi personaggi bizzarri e bizzarri, che di solito sono solo un po’ (o molto) fuori strada. Mooney ha spesso collaborato con Bennett, i due impareggiabili nella parodia di vari reality show, come la loro scenetta parodia del mondo reale “The House” o la versione ad accesso pubblico SoCal di “Weekend Update” nota come “Inside SoCal”. Pochi personaggi di Mooney sono grandiosi come Chris Fitzpatrick, l’adolescente angosciato che lotta per diventare una star della realtà, e lo sfortunato comico Bruce Chandling, che non ha mai incontrato un set che non potesse bombardare. E nonostante la parte “Live” di Saturday Night Live, Mooney faceva regolarmente affidamento su segmenti pre-registrati che erano goffe commedie d’oro.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Debora
Debora
Sono Debora, 45 anni, appassionata di serie TV americane. Sono molto curiosa e mi piace condividere informazioni sulle serie che seguo. Ho imparato l'inglese guardando le serie in lingua originale. Scrivo news per Asiatica Film Mediale. Tra le mie serie preferite ci sono Game of Thrones, Breaking Bad e Stranger Things. Amo passare le serate a guardare le serie TV Americane per immergermi completamente in queste storie.

Ultime News

Sylvester Stallone riflette sull’infortunio durante una scena dei “Mercenari” che gli ha cambiato la vita: “Non mi sono mai ripreso”

Riassunto Sylvester Stallone riflette sul fatto di essersi rotto il collo durante una scena di lotta con Steve Austin...

Linda Hamilton di Terminator condivide i suoi pensieri brutalmente sinceri sullo “status iconico” di Sarah Connor

Sommario Le imperfezioni di Sarah Connor non diminuiscono il suo impatto nella serie Terminator. Linda Hamilton potrebbe non considerare Sarah...

“Hoooooly Smokes”: La secchia di popcorn virale del sequel di Dune suscita una reazione mista da parte di Denis Villeneuve

La reazione contrastante del regista Denis Villeneuve sulla giornaliera dei popcorn a forma di verme di sabbia di...

Punteggio di Rotten Tomatoes di ATLA su Netflix si stabilisce al debutto del film live-action “The Last Airbender” ripetendo le paure.

Questo articolo fa parte di una directory: Netflix's Live-Action Avatar: The Last Airbender - Cast, Trailer, Data di...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

Avventuratevi nel cuore pulsante dell'orrore con la nostra raccolta...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te