Notizie Serie TVOgni idea spin-off di Doctor Who che può accadere...

Ogni idea spin-off di Doctor Who che può accadere su Disney+

-


Il nuovo accordo di distribuzione di Doctor Who con Disney+ potrebbe consentire una serie di spin-off quando verrà lanciato sulla piattaforma di streaming nel 2023. Lo showrunner Russell T. Davies e la BBC hanno voluto affermare che la Walt Disney Corporation è partner di distribuzione e non possiedono in modo creativo il franchise come fanno Star Wars. Tuttavia, non sarebbe sorprendente se la maggiore visibilità globale di Doctor Who sulla piattaforma di streaming portasse la Disney a cercare di più dall’ampio universo immaginario dello show, sotto forma di spin-off.

Prima di tornare come showrunner, Russell T. Davies aveva già parlato del suo desiderio che Doctor Who entrasse nell’attuale panorama culturale di universi condivisi e spin-off. A seconda del successo che Doctor Who dimostra di avere su Disney +, gli spettatori potrebbero vedere spin-off in stile The Mandalorian per Doctor Who. Le precedenti dichiarazioni di Davies suggeriscono un sostanziale aggiornamento dei due spin-off che ha supervisionato durante la sua era originale, ed ecco quali potrebbero essere questi spin-off.

L’ottavo dottore nella guerra del tempo

Dal momento in cui il ritorno di Doctor Who è stato annunciato per la prima volta nel 2003, i fan hanno chiesto a gran voce che Paul McGann tornasse con esso. Si è visto da tempo che l’attore ha avuto un brutto affare, essendo un incredibile Dottore in un pilota fallito per una coproduzione britannica e americana. Paul McGann ha interpretato il Dottore dal 2001 in una serie di drammi audio per Big Finish, che sono stati canonizzati da Steven Moffat nel mini-episodio a sorpresa di McGann del 2013, The Night of the Doctor. Nonostante ciò, c’è un’ampia sezione del fandom di Doctor Who che vuole vedere Paul McGann tornare sullo schermo e una serie da solista su Disney+ potrebbe essere il modo ideale per raggiungere questo obiettivo.

Il modo più ovvio per farlo sarebbe esplorare ciò che l’Ottavo Dottore stava facendo durante la Guerra del Tempo. Steven Moffat ha confermato che l’Ottavo Dottore non stava combattendo nella guerra, ma stava invece lavorando alla sua periferia, aiutando quelle civiltà innocenti che ne erano state colpite. È un concetto forte per uno spin-off che sarebbe in grado di aggirare gli eventi consolidati della Guerra del tempo senza danneggiare il canone di Doctor Who. L’unico problema è che Big Finish ha già iniziato a esplorare questo periodo della vita dell’Ottavo Dottore e mentre la Disney non era così protettiva nei confronti dei media espansi di Star Wars, Russell T. Davies è molto più protettivo nei confronti del buon lavoro svolto da Big Finish. , potenzialmente annullando una serie di Time War.

Le avventure di River Song

La moglie del Dottore, il professor River Song, è un personaggio perfetto per affrontare uno spin-off di Doctor Who, poiché la sua diversa interpretazione della moralità sovvertirebbe brillantemente lo spettacolo dei genitori. River ha avuto una lunga carriera nei media espansi, ma molte di quelle storie ruotano attorno alla sua relazione con il Dottore. Uno spettacolo Disney + dovrebbe fare a meno di questo e impegnarsi nell’idea di un archeologo moralmente dubbioso, che viaggia nel tempo e un assassino addestrato. Il fascino di uno spettacolo di River Song sarebbe nel vedere cosa ha combinato quando il Dottore non era in giro per disapprovare, consentendo una versione fresca e interessante della formula standard di Doctor Who.

I cinque (più o meno) dottori: la sitcom

Uno dei momenti salienti del 50° anniversario di Doctor Who è stato il cortometraggio comico The Five(ish) Doctors Reboot, scritto e diretto dal Quinto Dottore Peter Davison. Sembrava un pilota per una grande sitcom sulla strana vita di un attore di Doctor Who, il circuito della convention e le interazioni con i fan che fornivano ampio materiale per la commedia. Il fatto che il genero di Davison sia il dottore più popolare di sempre, David Tennant, fornirebbe anche un eccellente conflitto comico per lo spettacolo. Doctor Who ha molto più senso dell’umorismo su se stesso rispetto a Star Wars o Marvel e una sitcom tagliente in stile Curb Your Enthusiasm sul lavoro con ex attori del Dottore sarebbe il modo perfetto per gli sforzi dello spin-off dello show per distinguersi dalla massa.

Il dottore nella divisione

Con la fine dell’era di Chris Chibnall, il pubblico vuole di più dal Fugitive Doctor di Jo Martin. Il modo per farlo sarebbe dare a Jo Martin il suo spettacolo, incentrato sul tempo trascorso dal Dottore a lavorare con la divisione oscura. Nel moderno panorama della cultura pop in cui ogni personaggio Marvel ottiene il proprio spettacolo o film, i singoli dottori stanno probabilmente diventando franchising. Decenni fa l’idea che più Medici conducessero spettacoli contemporaneamente sarebbe stata vista come troppo confusa, ma il panorama dello streaming moderno significa che questo non è più un problema.

Ogni spettacolo di Star Wars si svolge in un punto completamente diverso della sequenza temporale e sarebbe folle per uno spettacolo di viaggi nel tempo come Doctor Who ignorare quel potenziale. Lo spin-off di Doctor Who’s Division potrebbe vedere una versione leggermente diversa del Dottore, una pistola a noleggio a cui non piacciono molto le pistole, che viene inviato in missione nel tempo e nello spazio. Lo spettacolo potrebbe concentrarsi sull’eventuale fuga del Dottore dalla Divisione, prima che tornassero a Gallifrey per diventare il Dottore che il pubblico conosce e ama. Sarebbe forse la versione di Doctor Who di Andor, uno sguardo cupo su come le persone diventano marionette dei regimi prima di rivolgersi infine a una causa più grande.

UN’UNITÀ Spettacolo

Data la controversia che circonda John Barrowman, è altamente improbabile che un revival di Torchwood faccia parte della nuova era di RST. Tuttavia, c’è un sostituto già pronto sotto forma dei predecessori che combattono gli alieni del Torchwood Institute, la Unified Intelligence Taskforce. The Power of the Doctor ha creato una nuova UNITÀ che ha reclutato alcuni degli ex compagni del Dottore, quindi sembra che ci sia un terreno fertile per uno spettacolo su chi protegge la Terra moderna quando il Dottore non è disponibile. Una struttura episodica si adatterebbe bene a uno spettacolo UNIT, permettendogli di passare dal thriller di spionaggio, all’invasione aliena, alla scienza strana, come X-Files.

Uno spettacolo UNIT alternativo potrebbe seguire le orme di Star Trek: Lower Decks concentrandosi su un gruppo di umili ufficiali che sono lasciati a raccogliere i pezzi dopo una delle grandi emozionanti invasioni aliene di Doctor Who. Il Dottore lascia sempre molta distruzione dietro di sé, quindi fornirebbe molte opportunità per un’affettuosa parodia di Doctor Who. Potrebbero essere guidati da un ex agente dell’UNITÀ come il sergente Benton (John Levene) che sarebbe un personaggio ideale per una commedia irriverente di Doctor Who. C’è molto potenziale per UNIT nella nuova era RTD e, si spera, l’accordo Disney+ possa aiutare a realizzarlo.

Gli stagni nella New York degli anni ’30

Karen Gillan e Arthur Darvill sono ancora buoni amici fino ad oggi, quindi uno spin-off di Doctor Who per la coppia sarebbe un ottimo modo per rivisitare i personaggi di Amy e Rory. Dato che Amy è diventata un’autrice per bambini, potrebbe servire come un accurato dispositivo di inquadratura per uno spettacolo antologico di storie di fantascienza e fantasy fortemente influenzate dalle avventure di lei e di Rory con il Dottore. Una tale premessa consentirebbe allo spettacolo di aggirare l’incapacità di Amy e Rory di avere avventure nel tempo e nello spazio, e consentirebbe anche a Matt Smith di tornare nei panni del Dottore in un modo che non minerebbe la partenza originale di Amy e Rory.

Impero Dalek

Oltre 50 anni fa, il creatore di Dalek, Terry Nation, ha tentato di avviare uno spin-off in America. Alla fine non ha avuto successo, ma l’accordo Disney + potrebbe vedere i suoi sogni diventare realtà decenni dopo. Come base per uno spettacolo di Dalek, c’è un forte materiale originale nella serie Big Finish Dalek Empire di Nicholas Briggs. Un’epopea spaziale tentacolare, Dalek Empire si è concentrato sulla ribellione contro un’invasione dell’universo di Dalek su larga scala, che sarebbe il modo perfetto per bilanciare i Dalek leggermente monotoni con personaggi umani carismatici. Fornirebbe anche alcuni spunti affascinanti sul vivere un periodo particolarmente difficile per l’umanità durante la linea temporale dei Dalek.

Sabalom Sfarzo

Il mercenario di Robert Holmes sarebbe un personaggio ideale per guidare uno spin-off in stile mandaloriano. Poiché l’attore Tony Selby è morto, il personaggio potrebbe essere riformulato, o lo spettacolo potrebbe rivelare che Glitz aveva un figlio, interpretato dall’attore britannico Danny Dyer. In Son of a Glitz, lo spettacolo potrebbe approfondire il ventre squallido dell’universo di Doctor Who, incontrando alcuni dei personaggi più oscuri con cui il Dottore è entrato in contatto. Sarebbe anche un ottimo modo per coinvolgere il compagno di scuola Drax, che presumibilmente ha evitato la bozza di Time War con mezzi disonesti.

Clara Oswald e Aschildr

Doctor Who stagione 9, episodio 12, “Hell Bent” ha creato un potenziale spin-off per l’immortale Clara Oswald (Jenna Coleman) e la sua immortale compagna vichinga Ashildr (Maisie Williams). Lasciati liberi in un loro TARDIS, i due stavano imparando a far funzionare la macchina del tempo di Gallifreyan mentre procedevano, travestiti da commensale americano. È stata la conclusione definitiva per il personaggio di Clara, permettendole finalmente di diventare ciò che ha sempre voluto essere, il Dottore. Uno spin-off potrebbe entrare nella vita di Clara per vedere esattamente come si stava ambientando nel ruolo di essere la sua versione del Dottore. La sua relazione con Ashildr potrebbe essere altrettanto autodistruttiva e tossica della sua relazione con il Dodicesimo Dottore, portando a un affascinante conflitto drammatico.

Con quasi sei decenni di Medici, personaggi, pianeti e cattivi, le possibilità di nuovi spin-off di Doctor Who da esplorare con il nuovo accordo Disney+. In un’era in cui il pubblico ha più versioni diverse di Star Wars e Star Trek tra cui scegliere, è giusto che Doctor Who segua l’esempio. Con l’aumento dei budget e la portata globale offerti dalla coproduzione con Bad Wolf di proprietà della Sony e dalla distribuzione della Disney, lo spettacolo può finalmente diventare un attore importante nel panorama dello streaming.

Ultime News

Last Of Us mostra una notevole capacità di resistenza con la crescita degli spettatori dell’episodio 4

Il pubblico dell'episodio 4 di The Last of Us raggiunge un altro record della serie. Dall'anteprima il...

Quantum Leap conferma finalmente un altro saltatore segreto (ma perché?)

Questo articolo contiene spoiler sull'episodio 12 di Quantum Leap. L'episodio 12 di Quantum Leap conferma finalmente che...

Arriva il trailer con il doppiaggio del film di Kaguya-sama: Love is War

Il distributore Konnichiwa Festival ha pubblicato l'anticipo con doppiaggio in spagnolo latino per il film del franchise di...

Le immagini della quinta stagione di The Conners prendono in giro l’arco straziante di Jackie e Bev

Le immagini dell'episodio 13 della stagione 5 di Conners anticipano il futuro dell'arco straziante di Jackie e Bev...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te