Asiatica Film Mediale

Ogni fazione ribelle oltre all’Alleanza confermata nella linea temporale di Andor

Ogni fazione ribelle oltre all’Alleanza confermata nella linea temporale di Andor
Debora

Di Debora

28 Settembre 2022, 22:37


Avvertimento! Questo articolo contiene spoiler per Andor. L’episodio 4 di Andor conferma l’esistenza di più fazioni ribelli oltre all’Alleanza in Star Wars. Sebbene le fazioni si unissero in seguito sotto il soprannome di Alliance to Restore the Republic, un certo numero di cellule più piccole operarono prima di questo culmine. Andor è ambientato cinque anni prima degli eventi di Rogue One: A Star Wars Story e racconta il retroscena di Cassian Andor. In particolare, la serie riguarderà anche l’inizio della Ribellione in un modo che spazia dalla galassia, dagli oscuri corridoi di Coruscant alle squallide valli di Aldhani.

Mentre l’arco di tre episodi di apertura della prima stagione della serie ha esplorato il suo personaggio principale in modo più approfondito, l’episodio 4 di Andor, “Aldhani”, approfondisce ulteriormente le origini della Ribellione e dell’Impero. Il nascente regime imperiale sta diventando sempre più diligente e consolidato, mentre le fazioni ribelli sono frammentate. Questa divisione sta creando scenari difficili per un’Alleanza che non è ancora a tutti gli effetti, una situazione che viene esplorata attraverso la lente di personaggi come Luthen Rael e Mon Mothma.

Dopo la loro fuga da Ferrix alla fine della prima stagione di Andor, episodio 3, Cassian è riluttante a unirsi a Luthen Rael. Egli ipotizza che l’uomo appartenga a uno dei quattro gruppi: Alliance, Sep, Guerilla o Partisan Front, affermando che sono tutti “inutili”. Cassian alla fine accetta di aiutare Luthen, nonostante la mancanza di informazioni sulla setta che avrebbe aiutato. Sebbene nello spettacolo siano apparse iterazioni dei gruppi, i dettagli sono stati scarsi. Ecco una ripartizione di ciascuna delle fazioni ribelli confermate nella sequenza temporale della prima stagione di Andor.

Alleanza Ribelle

L’Alleanza Ribelle è il gruppo più formalmente organizzato delle divisioni menzionate nella stagione 1 di Andor, episodio 4. Mon Mothma agisce come il leader de facto del gruppo, tramando in segreto mentre si proietta esteriormente come rappresentante Chandrillian del Senato Imperiale. Il quarto episodio dello spettacolo mette in evidenza il sacrificio richiesto per vivere questa doppia vita al servizio dell’Alleanza, dal punto di vista sia di Mon Mothma che di Luthen Rael.

Durante un incontro su Coruscant, Mon Mothma esprime il desiderio di coinvolgere un altro membro nell’Alleanza. La senatrice si astiene dal rivelare l’identità del nuovo aspirante membro dell’Alleanza, ma è plausibile che lo scopo della sua visita alla galleria di Luthen Rael sia quello di promuovere l’inclusione di Bail Organa nella causa. Bail Organa serve anche nel Senato Galattico come rappresentante di Alderaan. In questo senso, l’Alleanza Ribelle funge da braccio politico del più ampio movimento di resistenza. Personaggi come Luthen Rael, Mon Mothma e Bail Organa preservano la loro immagine pubblica mentre lavorano per minare l’Impero dietro le quinte, poiché forniscono i finanziamenti e le risorse che consentono alle squallide sette militanti di sopravvivere.

Separatisti

In contrasto con l’Alleanza Ribelle, i Separatisti sono più estranei ai mondi centrali. Cellula insurrezionalista precedentemente supportata dalla Confederazione dei Sistemi Indipendenti (CSI), i “Seps” operano principalmente alla periferia delle regioni conosciute. Mentre i membri dell’Alleanza Ribelle sono attivi come fazione ufficiale della Ribellione, i Seps sono una fazione più dormiente.

I Separatisti erano al culmine durante l’era delle Guerre dei Cloni come coalizione che si separò dalla Repubblica Galattica. I genitori di Cassian un tempo erano membri di una cellula che si oppose agli sforzi militari della Repubblica. Fu con questo gruppo, all’età di sei anni, che Cassiano iniziò la sua lotta contro le forze che sarebbero poi diventate l’Impero. Dopo la morte dei suoi genitori, Cassian viene integrato in un villaggio di Kenari. Nelle scene flashback di Andor della giovinezza di Cassian, questo villaggio incontra membri dell’equipaggio vestiti con le uniformi della CSI dopo che la loro nave si è schiantata su Kenari.

Guerriglia

La fazione di guerriglia ha utilizzato tattiche di sabotaggio e infiltrazione segreti al servizio della ribellione. Più estremo sia dell’Alleanza Ribelle che di Seps, questo ramo di specialisti del combattimento è noto per la sua abilità militare. Un contingente della Ribellione che impiegava tattiche di guerriglia era il Pathfinders, un’unità di localizzazione delle forze speciali schierata verso la fine di Rogue One: A Star Wars Story su Scarif. Fedelmente impegnati nella causa, i membri che utilizzavano tattiche di guerriglia erano consapevoli che le loro azioni avrebbero potuto avere conseguenze fatali.

La squadra di sei agenti su Aldhani nella stagione 1 di Andor, episodio 4, aderisce a principi di guerriglia simili a quelli della task force vista su Scarif. La banda disordinata di ribelli mira a utilizzare tattiche mordi e fuggi nella loro incursione della struttura imperiale su Aldhani. A causa di questi metodi di agguato violenti non convenzionali, le fazioni di guerriglia erano spesso considerate terroristi. Il ritratto di questo gruppo di agenti ad Andor si adatta all’ispirazione originale di George Lucas per i Ribelli, un gruppo che secondo lui era basato sui Viet Cong.

Fronte partigiano

Il Fronte partigiano è un gruppo guidato dal brizzolato veterano di guerra Saw Gerrera. Non estraneo all’insurrezione violenta, la militanza di Saw Gerrera è ben documentata e risale ai suoi tempi come combattente per la libertà sul pianeta Onderon. Anche se potrebbe aver giocato timido con Cassian in Andor, c’era del vero nella linea di Luthen Rael sulle somiglianze tra le fazioni. L’impegno del Fronte partigiano nelle tattiche di guerriglia mordi e fuggi è in piena evidenza nella rapina ai cristalli kyber su Jedha. Durante la sua permanenza su Onderon, Saw e sua sorella Steela si sono alleati con la Separatista Lux Bonteri.

Andor deve ancora rappresentare tutte e quattro le fazioni di riferimento, ma non aspettarti che questa mancanza di inclusione persista. Mon Mothma e Luthen Rael continueranno le loro manovre politiche per l’Alleanza Ribelle su Coruscant. Inoltre, i pari di Cassian su Aldhani sono pronti a mettere in atto una strategia di guerriglia nella loro lotta contro l’Impero. Questo lascia spazio negli ultimi due archi narrativi della prima stagione di Andor per Star Wars per raccontare una rinfrescante storia di ribellione con il fronte partigiano di Saw Gerrera.

Nuovi episodi di Andor in uscita mercoledì su Disney+.

Vuoi più articoli Andor? Dai un’occhiata ai nostri contenuti essenziali qui sotto…

  • Guida al cast e ai personaggi di Andor
  • Spiegazione della zona aziendale di Star Wars
  • Quanti episodi ci sono in Andor (e quando è il finale)


Potrebbe interessarti

I dettagli del pilota di Kingdom Hearts annullati rivelati dal regista
I dettagli del pilota di Kingdom Hearts annullati rivelati dal regista

Il regista Seth Kearsley rivela nuovi dettagli sul pilot di Kingdom Hearts cancellato. Pubblicato per la prima volta nel 2002 per PlayStation 2, il franchise di Kingdom Hearts è diventato una delle serie di videogiochi più prolifiche di Sony. Realizzato in collaborazione tra la Walt Disney Company e Square Enix, il franchise circonda un ragazzo […]

Jake Lacy è convinto di unirsi a True Crime Show a causa del coinvolgimento della vittima
Jake Lacy è convinto di unirsi a True Crime Show a causa del coinvolgimento della vittima

Jake Lacy dice di essere stato convinto ad assumere il ruolo del rapitore di Jan Broberg nella prossima serie Peacock A Friend of the Family a causa del suo coinvolgimento come produttore nello show. Lacy è probabilmente più noto per la sua interpretazione nominata agli Emmy come Shane Patton in The White Lotus. È anche […]