Asiatica Film Mediale

Ogni episodio di Stranger Things Stagione 4 dura più di 1 ora

Ogni episodio di Stranger Things Stagione 4 dura più di 1 ora
Debora

Di Debora

10 Aprile 2022, 22:53


Dopo l’incredibile successo che la prima stagione di Cose più strane era naturale che le prossime due stagioni sarebbero state più grandi della prima. La seconda stagione ha visto l’aggiunta di nuovi personaggi come una coppia di fratelli problematici, Max e Billy, così come un interesse amoroso per Joyce di nome Bob, interpretato da Signore degli Anelli stella Sean Austin. La terza stagione ha aggiunto una nuova entusiasmante ambientazione con lo Starcourt Mall, che ha permesso ai creatori di raddoppiare la nostalgia degli anni ’80 sfoggiando più moda, marchi e media del periodo. Entrambe le stagioni sono anche diventate più grandi e più cattive con i mostri, offrendo ai fan uno sguardo migliore al Sottosopra e al tipo di cose che esistono insieme al Demogorgone.

In un’intervista a Scadenzai creatori di Cose più strane, Matt e Ross Duffer, affermano che la prossima quarta stagione dello show presenta esclusivamente episodi con una durata di oltre un’ora. I Duffer spiegano che per rivelare quanto volevano della storia di Upside Down, gli episodi dovevano essere più lunghi di quanto non fossero mai stati prima, con il risultato che la durata complessiva della stagione era quasi il doppio di quella di qualsiasi stagione precedente. Matt Duffer afferma anche che in questa stagione sono stati rivelati così tanti nuovi contenuti che avevano bisogno di ottenere l’approvazione per un episodio extra, cosa che fortunatamente hanno fatto. La citazione originale di Matt Duffer può essere letta di seguito:

Non credo che abbiamo un episodio che dura meno di un’ora – anche nella prima stagione c’erano episodi che duravano tipo 35 minuti. Te lo dimentichi. In questa stagione sono molto lunghi, quindi penso che sia quasi il doppio di qualsiasi stagione. Quindi questo è uno dei motivi per cui ci è voluto così tanto tempo. Ha questo tipo di qualità epica. È una sensazione diversa, di sicuro.

I fratelli Duffer affermano che questa sarà la più grande stagione di Stranger Things mai vista. Dopo gli eventi della scorsa stagione, la stagione 4 si svolgerà in più località diverse, tra cui California e Russia, nonché la normale ambientazione di Hawkins, nell’Indiana. I creatori hanno definito questa stagione di Stranger Things “il loro Game of Thrones” a causa della separazione delle storie per ciascuno dei personaggi questa volta. Matt ritiene che l’enorme portata di questa stagione unita al fatto che la durata della serie più lunga finora sia destinata a far sì che abbia una qualità simile all’epica ad esso.

La penultima stagione di Cose più strane si sta preparando per essere estremamente eccitante per i fan. Con i Duffer che confermeranno l’enorme quantità di tradizione che sarà confezionata nella stagione, i fan riceveranno il loro miglior sguardo al Sottosopra fino ad oggi. I Duffer hanno riconosciuto che la sequenza temporale dello spettacolo degli anni ’80 sta volgendo al termine, e quindi anche lo spettacolo deve iniziare a concludersi. Hanno affermato che la stagione 5 di Stranger Things sarà l’ultima. Cose più strane stagione 4 arriverà su Netflix con la sua prima serie di episodi il 27 maggio, mentre una seconda serie di episodi verrà rilasciata poche settimane dopo, il 1 luglio.

Fonte: Scadenza

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Il programma televisivo Halo mantiene l’idiozia dei Grunts dai giochi
Il programma televisivo Halo mantiene l’idiozia dei Grunts dai giochi

Attenzione: questo articolo contiene SPOILER per l’episodio 3 di Halo “Emergence”. La battuta di Miranda Keyes sui Grunts nell’episodio 3 di Halo, “Emergence”, è un divertente cenno ai videogiochi e dimostra che lo spettacolo ha mantenuto intatta la loro idiozia. Sebbene lo spettacolo di Halo non segua il canone dei giochi, i creatori hanno incluso […]

Arrow Star vuole tornare come Black Canary in altri spettacoli dell’Arrowverse
Arrow Star vuole tornare come Black Canary in altri spettacoli dell’Arrowverse

Katie Cassidy ha espresso interesse a tornare nell’Arrowverse. L’attrice ha recitato nella serie di successo della CW Arrow per la maggior parte delle otto stagioni, che è stato l’inizio di un universo televisivo condiviso di eroi DC che ha portato a molti spinoff tra cui The Flash, Supergirl e Legends of Tomorrow. Sebbene Arrow abbia […]