Notizie FilmNuovo trailer per Breakfast Club Homage The Class Revealed...

Nuovo trailer per Breakfast Club Homage The Class Revealed [EXCLUSIVE]

-


Screen Rant ha il piacere di presentare in anteprima assoluta il trailer del film in uscita The Class, che sarà presentato in anteprima in sale selezionate e in digitale il 9 settembre. La produzione Brainstorm Media, scritta e diretta da Nicholas Celozzi, è un ensemble commedia che rende omaggio alla madre di tutti i film per adolescenti: The Breakfast Club.

La classe è incentrata su un gruppo di studenti di una scuola superiore che sono costretti a trascorrere il sabato a ripetere l’esame finale, che in precedenza avevano bocciato o saltato del tutto. Con il passare della giornata, iniziano a conoscere l’un l’altro e se stessi tra le rivalità e i tradimenti che tendono a definire l’esperienza del liceo. In aggiunta alla nostalgia, gli animatori degli anni ’80 che hanno contribuito a definire l’era interpreteranno gli adulti responsabili di adolescenti ribelli: Debbie Gibson nei panni dell’insegnante di recitazione del liceo che spera di aiutare gli studenti ad amare se stessi, e Anthony Michael Hall (che serve anche come produttore esecutivo ) come vicepreside che non è così sicuro di poterlo fare.

Il primo sguardo esclusivo di Screen Rant al trailer di The Class mostra il giovane cast di talento che si riunisce, ognuno dei quali incarna un archetipo moderno della vita del liceo. Tra le attrici ci sono Charlie Gillespie (Julie and the Phantoms), Lyric Ross (This Is Us), Hannah Kepple (Cobra Kai) e Colin McCalla (Ruthless di Tyler Perry), oltre agli eccitanti nuovi arrivati ​​Juliette Celozzi e Michael Sebastian. Guarda il trailer qui sotto:

La star e EP Anthony Michael Hall si sono anche presi il tempo di rispondere ad alcune delle domande di Screen Rant sul suo ruolo in The Class e su cosa sperava che il pubblico ne avrebbe ricavato. Leggi le sue risposte di seguito e preparati a incontrare i suoi studenti preferiti il ​​mese prossimo.

Screen Rant: Quanto sei pratico come produttore e cosa speravi di portare in The Class?

Anthony Michael Hall: Direi che sono pratico come produttore. Considerando che ho molti anni di esperienza sui set lavorando da decenni nel cinema e in televisione, una cosa che è importante per me è considerare tutta la mia esperienza lavorativa e la mia crescita nel mio lavoro di produttore. Che si tratti di consultare lo sceneggiatore/regista o gli altri miei colleghi partner di produzione, o di comunicare con gli attori, voglio sempre fare del mio meglio in base a ciò che ho imparato e da cui ho beneficiato durante il mio tempo nel mondo degli affari.

Una delle cose che pensavo sarebbe stata importante in questo film, era che il nostro cast ha trascorso almeno una settimana insieme, provando. Questo è qualcosa che ho imparato da John Hughes molti anni fa sui film che ho fatto con lui. Utilizzando al meglio il tempo delle prove, gli attori possono sviluppare le loro interpretazioni e lavorare sul materiale, lo sceneggiatore/regista può ascoltare i suoi dialoghi e pianificare in anticipo le scene e come vuole affrontare il lavoro. Le persone possono porre domande apertamente e discutere le loro idee e preoccupazioni creative.

E l’idea generale è, come produttore, di creare un ambiente sano in cui tutti coloro che sono coinvolti nel film (in questo caso il cast) possono coltivare un buon cameratismo e chimica come una squadra. Siamo stati molto fortunati perché siamo riusciti a ritagliarci una settimana di prove e il nostro giovane cast non solo è andato d’accordo, ma sono diventati tutti molto rapidamente amici; supportandosi e incoraggiandosi a vicenda e sviluppando nuove amicizie come colleghi.

Quindi, è stato molto incoraggiante e positivo vedere che ciò accade in un modo molto organico mentre stavamo realizzando The Class.

Com’è stato collaborare con il regista Nicholas Celozzi?

Anthony Michael Hall: Inizialmente, io e Nicki ci siamo incontrati e abbiamo avuto molte buone discussioni creative per telefono. Ho letto la sua sceneggiatura per The Class e sono rimasto molto colpito dalla sua scrittura. Ho sentito che aveva una buona capacità di creare personaggi solidi e interessanti che sono tutti costretti ad affrontare le loro complessità, conflitti e umanità nella nostra storia.

Man mano che il nostro rapporto di lavoro si sviluppava e lo scorso anno eravamo a Chicago, la mia amicizia e il mio rispetto per Nicki sono cresciuti. Andiamo molto d’accordo e abbiamo un grande rispetto reciproco per le capacità dell’altro e per ciò che entrambi possiamo portare in tavola. Abbiamo un solido rapporto di lavoro; trascorriamo anche del tempo insieme come amici e abbiamo avuto numerose cene insieme alle nostre mogli (che vanno anche molto d’accordo insieme). Nicki è un brav’uomo.

Come ci si sente a guardare la prossima generazione di stelle crescere davanti ai tuoi occhi, specialmente lavorando insieme a così tanti giovani emergenti in un film come questo?

Anthony Michael Hall: Devo dire che sono rimasto molto colpito da tutti i giovani attori del nostro cast (e dalla nostra troupe di produzione di Chicago). Sono arrivati ​​tutti preparati, affamati e sinceramente entusiasti di fare il lavoro e di rendere il film il migliore possibile.

Come produttore e come collega attore, sono molto orgoglioso di tutti loro e sono contento di tutte le loro interpretazioni. Tutti hanno davvero consegnato con un buon lavoro sincero.

Com’è stata l’esperienza di lavorare con Debbie Gibson? Che impatto avete voi insegnanti sulla vita di questi studenti?

Anthony Michael Hall: Mi sono divertito moltissimo a lavorare con Debbie Gibson. Lei è un atto di classe e una donna di grande talento. Lavora molto duramente e si preoccupa molto delle persone.

Come attore, sono rimasto piacevolmente sorpreso da lei. Era una professionista totale, preparata, completamente naturale, credibile e anche molto simpatica nel film. Debbie fa un ottimo lavoro in The Class. I fan di Debbie saranno molto orgogliosi del lavoro che fa nel film e credo che guadagnerà anche nuovi fan che la vedranno nel nostro film. È fantastica.

Cosa pensi che ci sia di The Breakfast Club che gli ha dato un’eredità così duratura?

Anthony Michael Hall: Ho avuto molto tempo per pensarci. La mia risposta onesta è: penso che il film abbia uno strano effetto terapeutico sul pubblico. In un buon modo.

Sento che riguarda anche la decostruzione degli stereotipi nella vita. Quando le persone guardano The Breakfast Club, spesso condividono con me come si relazionano con un personaggio o un altro. Penso che il motivo per cui il film ha risuonato con le persone per decenni è che ha toccato le persone, e ha anche toccato alcune idee universali molto profonde a cui tutti possiamo relazionarci: di appartenenza, famiglia, amicizie, diventare individui, diventare adulti ecc.

Credo che sia anche una testimonianza della grande scrittura di John Hughes, è stato uno scrittore davvero meraviglioso che ha dato vita, umorismo, vero significato e scopo a tutti i suoi personaggi. E a sua volta, ci ha dato queste cose, come giovani attori che hanno avuto il privilegio di lavorare con lui.

Cosa hai imparato dal tuo tempo nel settore che sei in grado di utilizzare nei tuoi progetti attuali e trasmettere a coloro che seguono le tue orme?

Anthony Michael Hall: Ho imparato molte lezioni nella mia carriera. Ma certamente le idee di essere preparati, lavorare con uno spirito buono verso gli altri e sfruttare al meglio le opportunità che ti vengono date sono tutte estremamente importanti. Per apprezzare veramente le persone e il lavoro che ti viene dato, così come l’effettivo “fare” di esso.

Determinazione, impegno e gratitudine sono anche ingredienti chiave. È importante ricordare che è un vero onore poter intrattenere altre persone come carriera. Il tempo e il duro lavoro mi hanno insegnato; amare queste cose, rispettare gli altri e il loro contributo.

E, ultimo ma non meno importante, come la vita stessa, è di vitale importanza amare le esperienze e le persone con cui puoi condividere il tuo viaggio.

La classe uscirà in sale selezionate e sarà disponibile su piattaforme digitali (tramite Apple TV, Amazon, Vudu, Google Play e altro) il 9 settembre.

Ultime News

Bix di Andor tornerà negli episodi futuri? L’attore risponde

Adria Arjona di Andor parla del suo personaggio Bix e se tornerà all'ultima serie di Star Wars dopo...

La Marvel ha sostenuto molto Werewolf di Night’s Bloodier Action

Michael Giacchino rivela che i Marvel Studios lo hanno lasciato sanguinare con Werewolf By Night. Il Marvel...

Perché House of the Dragon diventerà una questione di bambini

Dopo il suo importante salto temporale, gli showrunner di House of the Dragon Ryan Condal e Miguel Sapochnik...

Jurassic Park e il compositore di Star Wars nominato cavaliere dalla defunta regina Elisabetta II

John Williams, il leggendario compositore di Jurassic Park e Star Wars, è una delle ultime persone ad essere...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te