Asiatica Film Mediale

Notizie AEW: aggiornamento sugli infortuni difficili su CM Punk’s "In frantumi" Piede

Notizie AEW: aggiornamento sugli infortuni difficili su CM Punk’s "In frantumi" Piede
Debora

Di Debora

25 Luglio 2022, 18:38


CM Punk non lotta dal 1 giugno e, a quanto pare, il campione del mondo AEW non tornerà in azione tanto presto. Non è chiaro esattamente come il 43enne si sia infortunato al piede, ma ha avuto bisogno di un intervento chirurgico per risolvere il problema. Le prime indicazioni erano che l’infortunio di Punk era un po’ peggiore di quanto inizialmente creduto, ma i medici sono riusciti a ripulire tutto durante la procedura.

Tutta l’Elite è stata mandata in tilt dall’infortunio di Punk e da tutti gli altri problemi di salute che hanno colpito l’azienda contemporaneamente. AEW stava iniziando a costruire verso il suo pay-per-view cross-brand con NJPW e Punk era pronto per essere l’evento principale di quella carta. Con lui che aveva bisogno di allontanarsi dal ring, AEW e NJPW si sono affrettate a organizzare un torneo per incoronare un campione del mondo ad interim. Jon Moxley ha vinto il primo premio dell’azienda a Forbidden Door e rimane campione.

Non è mai stata data una sequenza temporale per il ritorno di Punk e Tony Khan è stato irremovibile sul fatto che si prendesse tutto il tempo di cui aveva bisogno per riprendersi. Durante un panel durante il Comic Con di San Diego del 2022, CM ha fornito un aggiornamento sul suo processo di guarigione e la notizia non è stata particolarmente positiva. Punk ha detto che il suo piede era stato “frantumato” e che stava imparando di nuovo a camminare. Questo è secondo @MikeRoe su Twitter.

Sembra che il punk sia andato via da sei mesi, ma non sono nemmeno passati due mesi. A Khan è stato chiesto del recupero di Punk durante la disponibilità dei media dopo ROH Death Before Dishonor. Ha detto che gli sarebbe piaciuto riaverlo per All Out all’inizio di settembre, ma non ha potuto fare promesse. Dato quello che ha detto Punk a San Diego, sembra il modo migliore per andare avanti. I fan vorrebbero riavere la Voce dei Senza Voce in televisione il prima possibile, ma lui si prende il tempo di cui ha bisogno per riprendersi completamente è più importante.

Bryan Danielson ha annunciato che era stato autorizzato a lottare e sarebbe tornato in azione su Wednesday Night Dynamite, quindi almeno una buona notizia è arrivata dal panel del Comic Con. Più Punk rimarrà in disparte, più interessanti diventeranno le difese del titolo di Jon Moxley. Sembra probabile che il piano a lungo termine sia che Punk e Moxley uniscano i campionati nell’evento principale di un pay-per-view, ma se il Second City Saint perderà più tempo del previsto, AEW potrebbe dover chiamare un segnale acustico per mantenere la programmazione fresca.

Fonte: @MikeRoe/Twitter

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }




Potrebbe interessarti

La star di TWD Lauren Ridloff riflette sullo stato attuale della rappresentazione dei non udenti
La star di TWD Lauren Ridloff riflette sullo stato attuale della rappresentazione dei non udenti

La star di The Walking Dead Lauren Ridloff riflette sullo stato attuale della rappresentazione della disabilità nell’industria dell’intrattenimento. Ridloff, che è sorda, ha ottenuto il suo ruolo da protagonista in The Walking Dead, essendo stata scelta per il ruolo di Connie nella nona stagione dopo aver presentato un’audizione. È anche nota per aver interpretato Makkari, […]

She-Hulk: ciò che Jameela Jamil ha trovato stimolante nell’interpretare Titania
She-Hulk: ciò che Jameela Jamil ha trovato stimolante nell’interpretare Titania

Jameela Jamil discute di come ha trovato l’interpretazione di Titania nella serie in uscita, She-Hulk: Attorney at Law, un’esperienza stimolante. Jamil è noto per ruoli passati come il ruolo di Tahani Al-Jamil in The Good Place, la voce di Roxie in Jurassic World: Camp Cretaceous e l’hosting del game show The Misery Index. Doppierà anche […]