Asiatica Film Mediale

Non c’è modo che Kim Wexler muoia adesso, giusto?

Non c’è modo che Kim Wexler muoia adesso, giusto?
Debora

Di Debora

16 Luglio 2022, 20:58


ATTENZIONE: Spoiler avanti per Better Call Saul stagione 6, episodio 8

Le possibilità di sopravvivenza di Better Call Saul di Kim Wexler sono appena salite alle stelle dopo l’ultima enorme morte della sesta stagione. Con ogni stagione che passa di Better Call Saul, Kim Wexler è diventato sempre più vitale per l’esistenza di Jimmy McGill, in gran parte grazie alle straordinarie interpretazioni di Rhea Seehorn che hanno reso il personaggio assolutamente indispensabile. In Better Call Saul nella sesta stagione, Kim non era solo la moglie di Jimmy, ma anche la sua migliore amica e complice.

Più Kim si ingraziava nel panorama di Better Call Saul, tuttavia, più sembrava insolita la sua assenza in Breaking Bad. Nei panni del viscido avvocato di Walter White, Saul Goodman ha un ruolo importante, ma Kim non viene vista, menzionata o citata nemmeno una volta in cinque intere stagioni. Per anni, gli spettatori di Better Call Saul si sono chiesti perché Kim non fosse che un fantasma durante la sequenza temporale di Breaking Bad – ma, cosa più importante, se fosse un fantasma figurativo o fosse effettivamente morta.

Better Call Saul stagione 6, episodio 8 (“Point & Shoot”) fa molto per rispondere a questa domanda, e sebbene nulla sia mai certo nell’universo di Breaking Bad, il carro Wexler sembra destinato a continuare. Sicuramente Kim deve sopravvivere a Better Call Saul adesso?!

Better Call Saul ha ucciso la maggior parte dei suoi cattivi personaggi

Quando è iniziata la sesta stagione di Better Call Saul, i destini di quattro personaggi sono rimasti nell’aria: Kim Wexler, Lalo Salamanca, Nacho Varga e Howard Hamlin. Ognuno di loro è assente durante Breaking Bad e Better Call Saul doveva affrontare il motivo. In un inaspettato bagno di sangue nell’ultima stagione, Nacho è morto nell’episodio 3, Lalo ha sparato a Howard nell’episodio 7 e l’episodio 8 continua lo schema sanguinoso quando Gus spara a Lalo. Better Call Saul e Breaking Bad sono rinomati per la narrazione intelligente, creativa e sorprendente. La soluzione di Better Call Saul alla scomparsa dei personaggi di Breaking Bad non può sempre ucciderli, e con Kim Wexler l’unico membro dei “quattro furtivi” della sesta stagione ancora in piedi, ora deve sopravvivere per evitare ripetizioni.

Come ulteriore buona notizia per il personaggio di Rhea Seehorn, i due gangster che probabilmente uccideranno Kim ora non hanno assolutamente alcun motivo per farlo. Dopo aver fatto irruzione nel suo appartamento durante la quinta stagione di Better Call Saul, Lalo Salamanca si è subito affermato come il candidato più forte per porre fine alla storia di Kim, ma non ucciderà nessuno dalla sua tomba da superlab. Il secondo grande contendente all’omicidio di Kim Wexler è stato Gus Fring, ma “Point & Shoot” si conclude con Mike che copre l’intero calvario, dicendo a Jimmy e Kim di andare avanti con le loro vite. Questo significa nessuna ripercussione, vero?

Meglio chiamare Saul che uccide anche Kim sarebbe troppo

Non solo Better Call Saul ucciderebbe Kim dopo aver fatto lo stesso con Nacho, Howard e Lalo rischierebbe di ripetere, ma rischierebbe di assumere un tono troppo violento, anche per Breaking Bad. Vince Gillian non ha tirato un solo pugno da quando Walter White è entrato nel business della metanfetamina nel 2008, ma Breaking Bad ha sempre bilanciato brutalità e violenza con cuore e speranza. Walt muore, ma Jesse sopravvive; i Bianchi si fanno una nuova vita altrove, ma voltano le spalle a Walt; Mike muore, ma Jimmy scappa, ecc. Better Call Saul stagione 6 avrebbe potuto farla franca uccidendo Kim se la sua fosse stata l’unica morte importante del finale, ma gettare il suo cadavere su un mucchio in continua crescita creerebbe una raffica implacabile di tragedia che si interrompe il perfetto equilibrio tonale per cui Better Call Saul e Breaking Bad sono rinomati.

Ciò è particolarmente vero dopo che la morte di Nacho e Howard si è rivelata davvero molto sconvolgente. Probabilmente Lalo Salamanca aveva il suo destino in arrivo, ma guardare un Nacho messo alle strette che si toglie la vita, seguito subito dopo da un Howard straccione massacrato per essere nel posto sbagliato al momento sbagliato, ha messo a dura prova il pubblico di Better Call Saul . La morte di Kim potrebbe attraversare quella linea sottile tra una tragedia avvincente e una televisione semplicemente deprimente.

Come finirà la storia di Kim’s Better Call Saul?

Assumiamo per un momento che la morte di Lalo Salamanca sia l’ultima prova che Kim sopravvive a Better Call Saul. Come finisce la sua storia per spiegare perché Rhea Seehorn non appare in Breaking Bad? Una possibilità è che Jimmy e Kim non siano in grado di nascondere il loro segreto di Howard Hamlin, quindi si prende la colpa e scappa usando i soldi di Sandpiper per assumere Ed Galbraith, lo Scomparso. Interpretato dal compianto Robert Forster, Ed è l’esperto residente nel New Mexico nel far uscire dallo stato i criminali ricercati con identità nuove di zecca. Kim ha effettivamente trovato il biglietto da visita di Ed all’inizio della sesta stagione di Better Call Saul, forse prefigurando un momento in cui chiama quel numero più avanti.

D’altra parte, Better Call Saul stagione 6, episodio 8 crea finalmente una solida connessione tra Kim Wexler e Gus Fring. I teorici hanno affermato che Kim potrebbe nascondersi sullo sfondo di Breaking Bad, tirando i fili dall’ombra per tutto il tempo. Ora Gus ha assistito all’azione di Kim (il suo braccio destro, Mike, è già impressionato da lei), potrebbe diventare un ingranaggio nascosto nell’operazione di metanfetamina Fring, rimanendo anonima e non incontrando mai Walt e Jesse, ma manipolando costantemente gli eventi il ​​pubblico è già familiare.

Better Call Saul continua lunedì su AMC.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Per cosa Carmy utilizzerà i soldi nella seconda stagione dell’orso
Per cosa Carmy utilizzerà i soldi nella seconda stagione dell’orso

Il creatore Christopher Storer rivela per cosa Carmy utilizzerà i soldi nascosti di Mikey in The Bear stagione 2. Quando la serie FX on Hulu è stata presentata per la prima volta nel giugno 2022, The Bear ha ricevuto elogi per la sua rappresentazione realistica del caotico settore della ristorazione e per le prestazioni delle […]

Le immagini di Yu Yu Hakusho rivelano Yusuke nell’adattamento live-action di Netflix
Le immagini di Yu Yu Hakusho rivelano Yusuke nell’adattamento live-action di Netflix

Un nuovo poster per la prossima serie di Yu Yu Hakusho offre uno sguardo a Yusuke dal vivo. Ultimamente Netflix ha dedicato il trattamento live-action a numerosi progetti manga/anime. Un programma televisivo Cowboy Bepop unico è stato rilasciato nel novembre 2021 e una serie One Piece è attualmente in lavorazione. Yu Yu Hakusho, basato sull’omonima […]