Notizie FilmNo Way Home è il miglior film di Spider-Man...

No Way Home è il miglior film di Spider-Man di sempre?

-


Attenzione: questo articolo contiene spoiler per Spider-Man: No Way Home.

Spider-Man: No Way Home è il miglior film di Spider-Man fino ad oggi? L’ultimo capitolo della serie Spider-Man di Marvel/Sony è ora nelle sale e ha il punteggio aggregato più alto di sempre per qualsiasi film di Spider-Man, con un consenso della critica del 95% su Rotten Tomatoes, con un punteggio del pubblico del 99%. Mentre quei numeri coprono la ripartizione matematica dell’accoglienza di No Way Home, anche gli attributi oggettivi del film giocano un fattore chiave nel successo del film e nell’etichettatura come (potenzialmente) il miglior film di Spider-Man. La risonanza dei film di Spider-Man deriva dal personaggio stesso e gioca anche un ruolo importante in No Way Home poiché attinge dalla nostalgia non solo dei film/apparizioni di Spider-Man dell’MCU, ma anche dei film precedenti di Sony. Questo scambia materiale che risale al 2002 con il primo film di Spider-Man con Tobey Maguire, attraverso la corsa di Andrew Garfield nella serie The Amazing Spider-Man, che porta allo stato attuale di Tom Holland come Friendly Neighborhood Spider-Man.

Il regista Sam Raimi ha dato il via al mondo teatrale live-action del webhead nel 2002 con Spider-Man, con Tobey Maguire, Kirsten Dunst nei panni dell’iterazione di Mary Jane Watson e Willem Dafoe nei panni di Norman Osborn/Green Goblin. Il film è stato un enorme successo, incassando 825 milioni di dollari in tutto il mondo, portando al sequel, Spider-Man 2, anch’esso diretto da Raimi e interpretato da Maguire, Dunst e Alfred Molina nei panni di Doc Ock. Spider-Man 2 è stato il più votato di tutti i film di Spider-Man, fino a No Way Home, che è il primo a spodestarlo. Spider-Man 3 di Raimi è stato il punteggio più basso della sua corsa, che è spesso visto come uno sforzo esagerato e fuorviante nel franchise, che è stato l’ultimo per la corsa di Raimi e Maguire sul personaggio. Andrew Garfield ha interpretato Peter Parker/Spider-Man per un reboot del franchise con The Amazing Spider-Man e The Amazing Spider-Man 2, entrambi diretti da Marc Webb. Il secondo film è il più basso di tutti i film di Spider-Man, ma da allora ha guadagnato più terreno poiché l’apprezzamento per il film è diventato più positivo.

Il turno di Tom Holland nei panni di Spider-Man è ora il più longevo per qualsiasi attore di Spider-Man, poiché ha interpretato il personaggio per sei film, tre dei quali da solista, tra cui Captain America: Civil War, Avengers: Infinity War, Avengers: Endgame , Spider-Man: Homecoming, Spider-Man: Far From Home e ora Spider-Man: No Way Home. La performance di Holland è stata lodata fin dall’inizio e No Way Home è un altro esempio del suo fascino, forza, umorismo e grazia come Spider-Man. No Way Home racchiude un pugno emotivo in più sequenze durante il film, ripagando gli archi dei personaggi di altri film che non hanno mai avuto l’opportunità di respirare. Spinge anche l’Uomo Ragno di Holland in un nuovo territorio, permettendo al personaggio di crescere e cambiare mentre trova un equilibrio tra nostalgia e metamorfosi. Tuttavia, gran parte del successo di No Way Home dipende da ciò che è successo prima, poiché l’impatto emotivo non sarebbe lo stesso senza i precedenti film di Spider-Man. Mentre i punteggi complessivi mostreranno che No Way Home è il miglior film di Spider-Man sulla carta, è importante notare che non arriva a quel tipo di numeri senza i film precedenti, che hanno gettato le basi per l’intera storia in Spider-Man: Nessuna via di casa.

Il punteggio di Rotten Tomatoes di Spider-Man: No Way Home dice che è il migliore

Per numeri, basta guardare il confronto di Rotten Tomatoes di ogni film di Spider-Man per determinare quale sia il “migliore”. Escludendo opinioni oggettive, i punteggi determinano un consenso complessivo per aggregazione. Usando Rotten Tomatoes come barometro, Spider-Man del 2002 ha ottenuto un punteggio di pubblico/critico del 90/67%. Spider-Man 2 del 2004 ha ottenuto un punteggio critico/pubblico del 93/83%. L’ultimo della serie di Raimi/Maguire, Spider-Man 3, ha ottenuto un punteggio di pubblico/critico del 63/51%, il peggiore della loro corsa. Nel frattempo, The Amazing Spider-Man di Garfield ha ottenuto un punteggio critico/pubblico del 72/77 percento, con il sequel, The Amazing Spider-Man 2 che ha ottenuto il peggior successo di qualsiasi film di Spider-Man, con un punteggio critico/pubblico del 52/64%. . I film olandesi hanno ottenuto punteggi molto più alti su tutta la linea, con Homecoming al 92/87 percento, Far From Home al 90/95 percento e ora No Way Home al 95/99 percento. Anche se quel numero è certo diminuirà almeno un po’ man mano che più persone lo vedono, con numeri semplici, No Way Home è il più votato di tutti i film di Spider-Man.

Perché No Way Home aveva un punteggio perfetto di Rotten Tomatoes?

Le recensioni iniziali di Spider-Man: No Way Home hanno ricevuto un non comune punteggio di consenso critico del 100% su Rotten Tomatoes, rendendolo parte di un club molto selezionato per farlo fin dall’inizio. Il consenso proveniva da 45 recensioni della critica, che da allora sono balzate a più di 200. Da allora il punteggio è passato dal 100 al 95 percento, il che lo rende ancora il più votato dell’intero franchise di Spider-Man. Se valutano correttamente il film, i critici in genere riconosceranno se un film è “buono” o meno, indipendentemente dai propri pregiudizi, e per No Way Home sembra che abbia toccato l’accordo in modo uniforme. Sebbene da allora ci siano state alcune recensioni negative, il film è stato straordinariamente positivo per la sua influenza, l’esecuzione e i fattori di intrattenimento, che hanno portato a un vantaggio così forte fin dall’inizio.

What No Way Home fa meglio dei film di Webb e Raimi

Quello che No Way Home fa meglio dei film di Raimi e Webb è che dà a Peter Parker/Spider-Man un arco completamente completo attraverso la sua trilogia pianificata. La trilogia di Spider-Man di Raimi ha avuto i primi due atti sorprendenti, ma il terzo film ha fallito. Con l’ingerenza dello studio e i cattivi sovraccarichi, non riusciva a trovare il giusto equilibrio per raccontare una narrazione completa che si sentiva emotivamente guadagnata. I due film di Webb hanno subito un’ingiustizia ancora maggiore in quanto non hanno mai avuto nemmeno un terzo atto, lasciando la serie nel limbo. No Way Home in definitiva dà la redenzione sia ai film di Raimi che a quelli di Webb, offrendo un arco completo sia per Maguire che per gli Spider-Men di Garfield, che è un merito per la premurosa attenzione ai dettagli applicata dai registi di No Way Home. Anche Spider-Man di Holland ottiene il suo arco narrativo completo, che è il più grande del film (come dovrebbe essere), ma anche i cattivi del franchise di Spider-Man di ritorno ottengono un senso di chiusura e completamento che non è mai accaduto nei film precedenti.

Non c’è ritorno a casa migliore di Spider-Man 2?

Mentre Spider-Man: No Way Home ha ottenuto il punteggio più alto per un film di Spider-Man, semplicemente non si può ignorare che gran parte di ciò dipende da ciò che è accaduto prima. Spider-Man 2 è spesso citato come il migliore dei film di Spider-Man in quanto cattura eccezionalmente il cuore, lo spirito, l’eccitazione e la mitologia di Spider-Man. No Way Home è anche un ottovolante emotivo, che attinge a tutte quelle stesse cose, ma molto spesso lo fa a causa dei precedenti film di Spider-Man. La reazione di vedere gli Spider-Men del passato interagire con l’Uomo Ragno di Holland, rivelando le loro vite dopo quei film e facendo costantemente riferimento agli eventi che sono emersi in loro, è ciò che migliora la narrativa di No Way Home. Tuttavia, senza film come Spider-Man 2 o The Amazing Spider-Man, No Way Home semplicemente non esiste. Alla fine, Spider-Man: No Way Home è buono come lo è per quello che è successo prima, non perché è migliore. Tuttavia, Spider-Man: No Way Home è il miglior capitolo finale di Spider-Man che si possa sperare e questo è di per sé un risultato sbalorditivo.

Date di uscita principali Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023)Data di rilascio: 05 maggio 2023

Latest news

Sono Bisque Doll wa Koi wo Suru Stars nel prossimo singolo di Spira Spica

Sull'account Twitter ufficiale della band giapponese spira spiga le copertine dell'edizione speciale del singolo “San San giorni", che...

Il quarto ritardo di Mission: Impossible 7 significa che potrebbe essere il miglior film di M:I di sempre

La decisione di ritardare Mission: Impossible 7 una quarta volta potrebbe frustrare il pubblico desideroso, ma è anche...

L’anime Bakuten!! rivela un trailer per il suo prossimo lungometraggio

Sul sito ufficiale del franchise animato di Bakuten!! (Capovolgimento all'indietro!!) ha pubblicato un nuovo video promozionale per il...

Kirsten Dunst si unisce al cast del nuovo film dell’ex regista di Machina

Kirsten Dunst si è unita al cast del nuovo film d'azione di A24 intitolato Civil War, che sarà...

Il trailer della seconda stagione di Sweet Magnolias svela segreti, romanticismo e altri Margarita

Il trailer della seconda stagione dell'affascinante serie di successo di Netflix, Sweet Magnolias, è finalmente uscito. La...

The Batman Runtime continua una tendenza iniziata DOPO i film di Burton

La lunga durata di The Batman continua una tendenza nei film da solista del Cavaliere Oscuro iniziata dopo...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you