Notizie FilmNo Way Home deruba i fan del miglior film...

No Way Home deruba i fan del miglior film di Garfield Spider-Man

-


Attenzione: questo post contiene SPOILER per Spider-Man: No Way Home.

Raccontando le esperienze dei molteplici Peter Parker, Spider-Man: No Way Home deruba i fan di un avvincente film di Spider-Man con Andrew Garfield. La terza puntata del riavvio di Spider-Man di Tom Holland, No Way Home, vede il mondo dell’eroe del MCU ribaltarsi. Il film presenta anche i precedenti attori di Spider-Man, Tobey Maguire e Andrew Garfield, che riprendono i loro ruoli. Dopo una grave perdita, i due si radunano dietro l’Uomo Ragno di Holland, e ciascuno racconta le proprie prove, sperando di guidarlo e distoglierlo dai suoi istinti oscuri. Di conseguenza, questo momento emozionante nega al pubblico quello che avrebbe potuto essere il miglior film di Garfield Spider-Man.

Nel 2010, invece di procedere con Spider-Man 4 di Sam Raimi, la Sony ha deciso di riavviare la serie, scegliendo Andrew Garfield come eroe titolare. Garfield avrebbe continuato a recitare in The Amazing Spider-Man di Marc Webb e nel suo sequel, con la sua interpretazione generalmente ben accolta sia dalla critica che dal pubblico. Presumibilmente, il mandato di Garfield come Spider-Man sarebbe stato il trampolino di lancio per l’universo cinematografico di Sony, coinvolgendo altri due sequel e un film di Sinister Six. Tuttavia, il suo tempo è stato abbreviato e la serie è stata riavviata di nuovo, questa volta nel MCU con l’aiuto dei Marvel Studios. Fortunatamente, a Garfield è stata data un’altra opportunità di indossare ancora una volta l’abito da supereroe, apparendo in Spider-Man: No Way Home come mentore/fratello per Peter Parker del MCU.

Dopo la morte di zia May, il Peter di Garfield ha offerto consolazione affermando quanto capiva il dolore della perdita di una persona cara. Dopo aver perso Gwen Stacy, “cercò di continuare a essere l’amichevole Spider-Man di quartiere”. Tuttavia, il senso di colpa e l’agonia divennero troppo difficili da gestire. Alla fine, ha “smesso di tirare i suoi pugni” e ha abbracciato un lato più oscuro di lui. Sebbene quella scena sia stata straziante, ha anche mostrato quanto potenziale ci fosse nella serie The Amazing Spider-Man. Il pubblico avrebbe potuto vedere un film che descrive cosa è successo a Spider-Man di Garfield e come è diventato pieno di rabbia e amarezza, apparentemente quasi perdendosi nel processo. Invece, Spider-Man: No Way Home ha dato al pubblico solo uno sguardo su ciò che avrebbe potuto essere.

No Way Home è diventata senza dubbio la strada per riscattare l’Uomo Ragno di Garfield e, affrontando i suoi errori e salvando MJ (Zendaya), gli è stata offerta la guarigione e la chiusura. Tuttavia, il momento in cui Peter è diventato una sorta di vigilante avrebbe potuto essere il miglior film di Garfield Spider-Man, in quanto avrebbe potuto mostrare come ha oltrepassato e si è lasciato trasportare dalle sue emozioni. Forse si è arrabbiato e ha ferito gravemente le persone, e poiché era troppo sconvolto per la morte di Gwen, non si è reso conto facilmente delle sue malefatte. Forse è stato anche perseguito dal pubblico e perseguitato dalle forze dell’ordine. Considerando le capacità di improvvisazione e recitazione di Garfield, il film in questione avrebbe potuto essere davvero interessante, soprattutto perché il suo Spider-Man è stato l’unico a non avere la possibilità di mostrare completamente rabbia e violenza sullo schermo.

Non sorprende che, dopo la sua apparizione in Spider-Man: No Way Home, i fan chiedono a gran voce che Garfield torni per The Amazing Spider-Man 3. Sebbene abbia anche espresso il suo interesse a interpretare di nuovo il personaggio, nulla è ancora definitivo, quindi questa idea può ancora essere rivisitato. Si spera che Andrew Garfield possa abbellire il grande schermo ancora una volta nei panni dell’amichevole supereroe del quartiere, interagendo con personaggi esistenti nell’universo Sony come Venom o anche con quelli ancora in lavorazione, come Kraven the Hunter.

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023

Ultime News

Bridgerton: cosa c’era di sbagliato in King George (e perché è nascosto)

Nelle stagioni 1 e 2 di Bridgerton, Re Giorgio III appare solo brevemente ed è menzionato di rado,...

Idina Menzel dice di essere disponibile ad apparire nell’adattamento cinematografico di Wicked

Idina Menzel ha rivelato che sarebbe interessata ad apparire nell'adattamento cinematografico di Wicked dopo aver recitato nello spettacolo...

L’anime di Hoshi no Samidare rivela la sua data di anteprima con un trailer

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Satoshi Mizukami, Hoshi no Samidare (Lucifero e...

Obi-Wan Kenobi EP su ciò che lo distingue dalle altre serie di Star Wars

La produttrice esecutiva e regista di Obi-Wan Kenobi, Deborah Chow, parla di ciò che distingue la miniserie in...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te