Asiatica Film Mediale

No, Alfred di Batman non ha lavorato con i genitori di Robin nel circo

No, Alfred di Batman non ha lavorato con i genitori di Robin nel circo
Erica

Di Erica

09 Marzo 2022, 13:59


Attenzione: SPOILER per The Batman

Il Batman apparentemente ha preso in giro una connessione circense tra Alfred Pennyworth e i genitori di Robin, ma è probabile che la linea in questione sia stata interpretata erroneamente. Poiché gli eventi di The Batman si svolgono all’inizio della carriera di vigilante di Bruce Wayne di Robert Pattinson, ci sono solo una manciata di personaggi di spicco dei fumetti inclusi intorno a lui. Questo include diversi famosi cattivi, così come il fidato maggiordomo di Wayne, Alfred, interpretato da Andy Serkis. The Batman dà una nuova svolta ad Alfred, uno che molti spettatori ritengono includa un legame con i genitori di Dick Grayson.

Ad un certo punto in The Batman, durante una conversazione con Bruce, Alfred ricorda il suo tempo nel “circo”. Questa frase ha immediatamente rallegrato le orecchie dei fan della DC, poiché coloro che hanno familiarità con i miti di Batman sanno che il circo è parte integrante dell’origine di Dick Grayson, il primo Robin di Batman. Dick ei suoi genitori facevano parte di un atto circense noto come Flying Graysons. Tuttavia, la vita di Dick è cambiata quando i suoi genitori sono morti durante una delle loro esibizioni, lasciandolo orfano e aprendo la strada a lui per diventare alla fine il ragazzo prodigio di Batman. A causa del fatto che The Batman menziona l’affiliazione di Alfred con il circo, ora c’è un crescente malinteso sul fatto che il maggiordomo della famiglia Wayne possa aver fatto parte dello stesso circo dei Grayson.

Mentre il termine circo è più ampiamente associato al tipo di performance di cui fanno parte i Flying Graysons, sembra che The Batman faccia riferimento a un diverso tipo di circo quando si tratta del passato di Alfred. Il film prende in giro sottilmente un’origine molto diversa per il maggiordomo rispetto ai precedenti adattamenti live-action, che include il cambiamento del retroscena più oscuro dell’Alfred di Serkis per includerlo al servizio dell’intelligence britannica. Ciò è stato confermato in un romanzo prequel canonico per The Batman ed è ciò a cui la linea circense di Alfred è più che probabile a cui fa riferimento. “The Circus” è un altro nome dell’intelligence britannica che ha origine dai numerosi romanzi di spionaggio di John Le Carre. Quindi, mentre il circo potrebbe avere una connessione specifica con la storia dei fumetti di Robin, la menzione di Batman funziona meglio come riferimento a “The Circus” e al tempo di Alfred con l’MI6.

L’idea che Alfred Pennyworth fosse in precedenza un membro di un circo più tradizionale semplicemente non ha molto senso con il modo in cui The Batman lo presenta, anche se non aveva nulla a che fare con i genitori di Robin. L’Alfred di Andy Serkis ha un vantaggio distinto in lui che probabilmente deriva dal suo passato di spia. Questo retroscena di spionaggio indica ulteriormente che “The Circus” ha lo stesso significato del nome in codice di John Le Carre. La confusione è comprensibile poiché la maggior parte del pubblico potrebbe non avere familiarità con questa terminologia e collegare immediatamente il circo alla mitologia comica di Batman. Sebbene ciò possa spesso svelare divertenti uova di Pasqua o creare teorie uniche, The Batman non sembra incastrare Robin attraverso il retroscena di Alfred.

Il Batman potrebbe non aver inteso collegare Alfred ai genitori di Robin, ma ciò non significa che il film sia privo di impostazioni per il futuro compagno di Batman. Il film presenta ripetutamente il figlio del sindaco, che potrebbe non essere orfano ma ha perso il padre. Molte teorie suggeriscono che The Batman 2 potrebbe trasformare il figlio del sindaco in Robin, anche se il regista Matt Reeves ha affermato che questa non era la sua intenzione. Bruce Wayne scopre anche quanto siano state terribili le condizioni di vita per gli orfani di Gotham, il che potrebbe ispirarlo ad adottare un ragazzo di nome Dick Grayson. In ogni caso, The Batman potrebbe ancora includere i semi per la futura introduzione di Robin, ma Alfred che lavora con i genitori di Robin non è uno di quelli.

Date di uscita chiave DC League of Super-Pets (2022) Data di uscita: 20 maggio 2022 Black Adam (2022) Data di uscita: 29 luglio 2022 The Flash (2022) Data di uscita: 04 novembre 2022 Aquaman and the Lost Kingdom (2022 )Data di uscita: 16 dicembre 2022 Shazam! Fury of the Gods (2023)Data di uscita: 02 giugno 2023 Blue Beetle (2023)Data di uscita: 18 agosto 2023


Potrebbe interessarti

Il video del set di Ant-Man 3 mostra Paul Rudd mentre gira un possibile montaggio musicale
Il video del set di Ant-Man 3 mostra Paul Rudd mentre gira un possibile montaggio musicale

Un nuovo video dal set di Ant-Man and the Wasp: Quantumania mostra Paul Rudd mentre filma quello che potrebbe essere un montaggio musicale. Rudd è apparso per la prima volta nei panni di Scott Lang in Ant-Man del 2015, che ha presentato al pubblico l’amato personaggio che è in grado di alterare le sue dimensioni […]

Zoë Kravitz risponde alla controversia sulla storia del casting di Dark Knight
Zoë Kravitz risponde alla controversia sulla storia del casting di Dark Knight

La star di Batman Zoë Kravitz ha risposto alla discussione pubblica su una storia che ha recentemente condiviso sulla sua audizione per The Dark Knight Rises del 2012 di Christopher Nolan. Kravitz interpreta Selina Kyle, altrimenti nota come Catwoman, nella versione di Matt Reeves dell’eroe della DC Comics, questa volta interpretato da Robert Pattinson. The […]