Notizie FilmNicolas Cage ha implorato lo zio Francis Ford Coppola...

Nicolas Cage ha implorato lo zio Francis Ford Coppola per un ruolo in Godfather 3

-


L’attore Nicholas Cage ha rivelato di aver implorato suo zio, Francis Ford Coppola, per un ruolo nel leggendario regista Il Padrino Parte III. Cage ha recitato in una lunga lista di film nel corso degli anni, alcuni eccezionalmente acclamati e altri meno. Probabilmente il momento più significativo della carriera del 57enne è arrivato nel 1996, quando ha portato a casa l’Oscar come miglior attore per la sua interpretazione dell’alcolizzato ribelle Ben Sanderson nel successo di Mike Figgis, Leaving Las Vegas.

Oltre al suo lungo curriculum di attore e alla gloria dell’Oscar, Cage ha la fortuna di essere imparentato con Coppola. Nel corso degli anni, Coppola ha dimostrato di essere uno dei più grandi registi di tutti i tempi. Questo è stato particolarmente vero negli anni ’70, quando è stato responsabile di film acclamati come The Conversation, The Godfather Part 1&2 e Apocalypse Now. Mentre la gloria di Coppola in questo decennio è indiscussa, i decenni successivi hanno portato periodi di incertezza nel suo lavoro, e la sua unica collaborazione con Cage – Peggy Sue Got Married del 1986 – è difficilmente salutata come un capolavoro. All’inizio degli anni ’90, Coppola ha dovuto affrontare difficoltà finanziarie e ha deciso di consegnare una terza e ultima puntata del franchise Il Padrino.

Secondo IndieWire, il cast de Il Padrino: Parte III di Coppola avrebbe potuto essere un po’ diverso se lo zio Francis avesse visto le cose in modo diverso. Durante una recente tavola rotonda degli attori a cui ha partecipato Cage, la star di Pig ha raccontato la storia un po’ imbarazzante di come aveva implorato Coppola per avere la possibilità di interpretare Vincent Mancini, il figlio adulto del personaggio di Sonny di James Caan. Sfortunatamente per Cage, Coppola non era troppo convinto che suo nipote fosse adatto al ruolo. Come ha spiegato Cage:

“Questa è una risposta molto imbarazzante alla tua domanda, ok, perché riguarda la famiglia. quindi zio [Francis Ford Coppola] Stavo girando “Il Padrino III” e ho detto: “Penso davvero che dovrei essere nel tuo film, zio. Penso davvero che sarebbe una buona idea se mi scegliessi. Penso che potrei recitare questa parte.’ Stava per scegliere Andy Garcia, e ho detto: ‘Ma io mi vedo più come il figlio di James Caan, e lui interpreta il figlio di Sonny. Non sta interpretando il figlio di Michael. È il figlio di Sonny. Mi sento solo un po’ più James Caan.’ Semplicemente non sarebbe successo. No, non succederà. Quindi quello era un film in cui non mi sono fatto entrare e in cui volevo davvero essere. Lì. “

Alla fine è sembrato che Coppola abbia preso la decisione giusta, dato che il ruolo è andato a Garcia, che ha poi ottenuto una nomination all’Oscar per la sua interpretazione. Il Padrino: Parte III non è stato accolto particolarmente bene e fino ad oggi molti fan del Padrino sogghignano all’idea che faccia parte di quello che altrimenti sarebbe considerato un set perfetto di film. Il film è stato recentemente rimontato, con una versione cinematografica limitata e Blu-Ray 4K. Questa volta, la risposta è stata leggermente più incoraggiante per Coppola, ma al film manca ancora molto dell’intrigo e del fascino che hanno reso i primi due capitoli una parte così indelebile della storia del cinema.

Nonostante la sua unica nomination all’Oscar per il lavoro di Garcia, il casting di Coppola non è sfuggito al controllo della critica, principalmente perché ha scelto sua figlia Sofia, allora diciannovenne, nel ruolo della figlia di Michael Corleone, Mary. Sebbene Sofia sarebbe diventata una regista rispettata e vincitrice di un Oscar a pieno titolo, la sua interpretazione di Mary è spesso citata come una delle cose peggiori de Il Padrino: Parte III. Cage potrebbe essere imbarazzato per non essere stato scelto per un film realizzato da suo zio, ma alla fine sembra che Coppola abbia fatto la scelta giusta, dato che Garcia è stato uno dei pochi punti luminosi in un film altrimenti non necessario.

Fonte: IndieWire

.item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Il poster di Batman mostra gli artigli super affilati di Catwoman

Un nuovo poster di The Batman mostra gli artigli super affilati di Catwoman mentre lei e il Cavaliere...

Il trailer del remake di Money Heist prende in giro la crisi degli ostaggi nel K-Drama di Netflix

Netflix ha rilasciato il trailer ufficiale dell'imminente K-Drama Money Heist: Korea - Joint Economic Area. Dopo il...

Superman & Lois Stagione 2 Episodio 3 Trailer: Clark diventa una minaccia

Un nuovo trailer per Superman e Lois stagione 2, episodio 3 mostra le visioni di Clark che potenzialmente...

The Batman vs. Moon Knight ripete la battaglia di BvS vs. Daredevil 6 anni dopo

Con Moon Knight della Marvel e Warner Bros.' The Batman uscirà entrambi a marzo, c'è un parallelo...

Quanto tempo è stato Boba Fett nel Sarlacc e con i Tusken Raiders

Avvertimento! Spoiler per il quarto episodio di The Book of Boba Fett. Sebbene The Book of Boba Fett...

Rotten Tomatoes rivela i veri alti e bassi della carriera di Ben Affleck

Ben Affleck è uno degli attori più attivi che lavorano oggi e le colonne sonore di Rotten Tomatoes...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you