Asiatica Film Mediale

Nicolas Cage dice che c’è ancora una possibilità che interpreti Superman

Nicolas Cage dice che c’è ancora una possibilità che interpreti Superman
Erica

Di Erica

24 Marzo 2022, 14:51


L’attore Nicolas Cage ha anticipato che c’è ancora la possibilità che il pubblico possa vederlo interpretare l’iconico supereroe Superman. Sebbene l’iconico regista Tim Burton non sia del tutto sinonimo del genere dei supereroi di oggi, c’è stato un tempo tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90 in cui non era così. Burton è, ovviamente, il responsabile del classico Batman del 1989, interpretato da Michael Keaton nel ruolo del Cavaliere Oscuro, e del suo sequel Batman Returns. Sebbene Returns abbia certamente la sua fedele base di fan, al momento della sua uscita, molti lo hanno criticato per essere troppo oscuro e contenere troppi temi per adulti. Sfortunatamente, a causa di ciò, al mondo è stata negata la possibilità di vedere un terzo film di Batman diretto da Burton.

Quello che alcuni potrebbero non sapere è che questo non è l’unico film di supereroi non realizzato che Burton ha tentato. Per un po’, Burton stava lavorando a un film intitolato Superman Lives, che avrebbe interpretato Cage come protagonista. Sfortunatamente, Superman Lives non è mai uscito dalla fase di pre-produzione, tuttavia, le immagini di Cage che indossa l’iconico costume di Superman sono ancora emerse. Questo, ovviamente, ha dato ai fan quel tanto che basta per immaginare come sarebbe stato il film e piangere per quello che sarebbe potuto essere. Cage stesso è apparso una volta come l’Uomo d’Acciaio nel film d’animazione Teen Titans Go! per i film, tuttavia, non è mai apparso in un’iterazione dal vivo del ruolo.

In una recente intervista con GQ, Cage ha anticipato che un giorno potrebbe ancora tornare come Superman. Durante l’intervista, Cage risponde a un post su Reddit di un fan che vuole sapere perché Superman Lives non può ancora essere realizzato oggi. A questo, Cage dà una risposta piuttosto criptica, chiedendo se avrebbe importanza per quanto tempo “è apparso come il personaggio”. Cage ha continuato affermando che “potrebbe esserci ancora una possibilità”. Vedi la sua citazione completa di seguito:

“Importerebbe quanto tempo sono apparso come personaggio? Potrebbe esserci ancora una possibilità.”

Naturalmente, questo potrebbe semplicemente essere Cage che afferma che sarebbe stato aperto a interpretare il ruolo se si fosse presentata l’opportunità. Cage è, ovviamente, noto per aver accettato quasi tutti i ruoli che gli vengono offerti. Tuttavia, alcuni hanno iniziato a ipotizzare se la sua affermazione possa significare più di quanto lascia intendere. È risaputo che il prossimo film DC The Flash prenderà una pagina dal libro di Spider-Man: No Way Home e introdurrà il concetto di DC Multiverse. È già stato confermato che Keaton riprenderà il ruolo di Batman dal film di Burton dell’89. Questo ha portato molti a chiedersi se sia possibile che il film mostri anche universi in cui i personaggi inediti di Burton, come il Superman di Cage, esistono ancora.

Naturalmente, al momento non ci sono risposte a questo. Cage di certo non sta rivelando se è Superman o meno, e il regista di The Flash, Andy Muschietti, ha solo dichiarato di essere molto eccitato per le possibilità che l’inclusione del Multiverso ha aperto. Su quali possibilità il regista abbia deciso di agire rimane un mistero. Sfortunatamente, sembra che tutto ciò che i fan possano fare per il momento è aspettare pazientemente la data di uscita di The Flash nel 2023 per vedere se Cage farà la sua comparsa nei panni di Superman.

Fonte: GQ

Date di rilascio chiave DC League of Super-Pets (2022)Data di rilascio: 29 luglio 2022 Black Adam (2022)Data di rilascio: 21 ottobre 2022 Shazam! Fury of the Gods (2022)Data di uscita: 16 dicembre 2022 Aquaman and the Lost Kingdom (2023)Data di uscita: 17 marzo 2023 The Flash (2023)Data di uscita: 23 giugno 2023 Blue Beetle (2023)Data di uscita: agosto 18, 2023


Potrebbe interessarti

Oppenheimer Star sul ricongiungimento con Christopher Nolan dopo Il cavaliere oscuro
Oppenheimer Star sul ricongiungimento con Christopher Nolan dopo Il cavaliere oscuro

La star di Oppenheimer, David Dastmalchian, parla di come ci si sente a riunirsi con Christopher Nolan dopo aver lavorato con lui in Il cavaliere oscuro. Nolan, che era già noto per il suo lavoro in film come Memento, The Prestige e Batman Begins, ha raggiunto nuovi livelli di successo nel 2008 con l’uscita di […]

Bruce Campbell reagisce al fatto di non essere in Spider-Man: No Way Home
Bruce Campbell reagisce al fatto di non essere in Spider-Man: No Way Home

Bruce Campbell condivide la sua reazione al non essere in Spider-Man: No Way Home, vantandosi scherzosamente di essere tra i “buoni” del franchise. Campbell è meglio conosciuto per il suo lavoro nel genere horror, in particolare come protagonista e mascotte del franchise di Evil Dead nel suo ruolo di Ashley J. Williams, un uomo che […]