Asiatica Film Mediale

Netflix aggiunge un avviso sui contenuti a Stranger Things Stagione 4 Episodio 1

Netflix aggiunge un avviso sui contenuti a Stranger Things Stagione 4 Episodio 1
Debora

Di Debora

29 Maggio 2022, 20:46


Netflix ha aggiunto un avviso di contenuto al primo episodio della stagione 4 di Stranger Things dopo la tragica sparatoria a scuola a Uvalde, in Texas. Dopo mesi di attesa, la stagione 4 di Stranger Things è arrivata su Netflix la scorsa settimana, segnando un ritorno a Hawkins, nell’Indiana, e riprendendo la storia di Eleven (Millie Bobby Brown), Mike (Finn Wolfhard) e il resto della banda dopo il conclusione emotiva della terza stagione. La nuova stagione è più ispirata all’horror rispetto alle precedenti, e vanta un nuovo spaventoso cattivo con Vecna, un essere ultraterreno del Sottosopra.

La stagione 4 di Stranger Things, che è stata divisa in due parti, è la più grande stagione dello show, con numerosi episodi di grandi dimensioni che durano più di un’ora. I trailer della stagione hanno accennato a una guerra in arrivo per Hawkins e mostrano Eleven che continua ad affrontare le ricadute della perdita dei suoi poteri nella stagione 3. Prima della premiere dello show il 27 maggio, Netflix ha pubblicato i primi otto minuti dell’episodio di apertura, mettendo in mostra il ritorno del dottor Brenner (Matthew Modine) e la presa in giro di una svolta oscura da Eleven mentre sembra aver brutalmente ucciso i suoi compagni soggetti sperimentali in uno spaventoso flashback.

Alla luce della recente sparatoria in una scuola in Texas, che ha provocato 21 morti, Netflix ha aggiunto un avviso di contenuto all’episodio di apertura della quarta stagione di Stranger Things, avvertendo che alcuni spettatori potrebbero trovare inquietante la sequenza di apertura. Il breve messaggio conferma che l’episodio è stato girato un anno fa, molto prima della sparatoria, e porge le condoglianze alle vittime della tragedia. Guarda uno screenshot dell’avviso di contenuto di seguito:

L’inizio dell’episodio della quarta stagione di Stranger Things è particolarmente brutale e presenta numerose immagini che lampeggiano sullo schermo che mostrano gli atti omicidi di Eleven. Mentre Stranger Things è classificato come TV-14, la stagione 4 sembra aver aumentato la violenza rispetto alle stagioni precedenti, mostrando a volte personaggi che subiscono morti inquietanti per mano del principale antagonista della stagione. Considerando i recenti eventi in Texas e il pesante tributo che ha richiesto a molti, è certamente comprensibile il motivo per cui prima dell’episodio è stato inserito un avviso di contenuto per avvertire gli spettatori che potrebbero essere particolarmente sensibili.

Stranger Things è tutt’altro che l’unico pezzo di intrattenimento la cui uscita coincide con una tragedia della vita reale. Hannibal della NBC, ad esempio, ha dovuto ritirare un episodio dalla syndication dopo che la trama dell’episodio, che coinvolgeva bambini che uccidevano i loro genitori, corrispondeva a un evento del mondo reale. Allo stesso modo, il marketing di Spider-Man del 2002 originariamente presentava le Torri Gemelle prima dei tragici eventi dell’11 settembre. Sebbene sia un peccato che gli eventi in Texas abbiano reso necessario un tale avviso di contenuto, avvisare gli spettatori sulla scena di apertura della stagione 4 di Stranger Things sembra sicuramente la migliore linea d’azione che Netflix avrebbe potuto intraprendere.

Fonte: Netflix

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Obi-Wan Kenobi sa quanto è buono l’ultimo Jedi
Obi-Wan Kenobi sa quanto è buono l’ultimo Jedi

Attenzione: contiene SPOILER per gli episodi 1 e 2 di Obi-Wan Kenobi. La storia dell’episodio 1 di Obi-Wan Kenobi funge da specchio inaspettato per Star Wars: Gli ultimi Jedi e il controverso arco narrativo di Luke Skywalker, mostrando quanto sia davvero bello. Il posto di Obi-Wan Kenobi nella linea temporale di Star Wars è affascinante; […]

Ci sono voluti 45 anni, ma Star Wars finalmente ottiene C-3PO giusto
Ci sono voluti 45 anni, ma Star Wars finalmente ottiene C-3PO giusto

Avvertimento! SPOILER per Obi-Wan Kenobi. Sebbene C-3PO sia molto più utile di quanto gli venga riconosciuto, Obi-Wan Kenobi finalmente lo mostra mentre svolge la sua funzione principale in Star Wars. C-3PO è, come spesso afferma nei film di Star Wars, un droide protocollare che il più delle volte si trova in pericolose situazioni di guerra. […]