Asiatica Film Mediale

NCIS: l’attore di Kensi di Los Angeles annuncia la conclusione della serie in un messaggio emotivo

NCIS: l’attore di Kensi di Los Angeles annuncia la conclusione della serie in un messaggio emotivo
Debora

Di Debora

04 Marzo 2023, 17:13


In un post emozionante, Daniela Ruah ha annunciato la conclusione della serie di NCIS: Los Angeles. Lo spettacolo è stato presentato per la prima volta su CBS nel 2009, seguendo i membri dell’Office of Special Projects di Los Angeles, una divisione del servizio investigativo criminale navale che si occupa di incarichi sotto copertura e sorveglianza. Proprio come NCIS, lo spin-off ha avuto successo, generando valutazioni coerenti nel corso di 14 stagioni. Oltre a Ruah, che interpreta l’agente speciale Kensi Blye, la serie è interpretata anche da LL Cool J, Chris O’Donnell, Eric Christian Olsen, Medalion Rahimi, Linda Hunt e Gerald McRaney.

All’inizio di quest’anno è stato confermato che NCIS: Los Angeles sarebbe terminato dopo la stagione 14. In un recente post su Instagram, Ruah ha condiviso che le riprese erano terminate.

A pochi mesi dall’episodio finale della serie, che andrà in onda nel maggio 2023, l’attore ha scritto che è stato “un onore” interpretare Kensi.

Quali sono le prospettive per il franchising NCIS?

Dato il successo di NCIS: Los Angeles e del suo predecessore (attualmente uno degli spettacoli televisivi più longevi), il franchise lascia dubbi sul fatto che ci siano progetti futuri in lavorazione. NCIS: Los Angeles aveva creato il proprio spin-off durante la stagione 4, introducendo i membri del Red Team, e sebbene la serie non sia mai stata realizzata, il personaggio di Scott Grimes ha fatto un’altra apparizione nello show. Con i numerosi crossover nel franchise NCIS, un’espansione, basata o meno sui personaggi di LA, è sempre possibile.

Il finale della serie postula come alla fine si conclude e se si concludono storie generali. Non solo Kensi Blye è rimasto un personaggio principale in NCIS: Los Angeles per tutta la sua durata, ma Ruah ha diretto diversi episodi, inclusi alcuni nell’ultima stagione dello show. Dire addio a un ruolo dopo così tanti anni è probabilmente agrodolce, ma lo spin-off di NCIS e il suo cast sperano di finire con una nota forte.

NCIS: Los Angeles, il primo di tre spin-off, è riuscito a mantenere il suo successo per 14 stagioni e, con le riprese terminate, il finale della serie è in vista. Il pubblico sconvolto dalla cancellazione ha ancora la serie originale, che, insieme a NCIS: Hawai’i​​​​​​​, è stata recentemente rinnovata, suggerendo che il franchise di NCIS continuerà. Per ora, NCIS: Los Angeles si prepara a concludere con la stagione 14, attualmente in onda su CBS.

Fonte: Daniela Ruah/Instagram


Potrebbe interessarti

Ice-T dà una risposta brillante al potenziale futuro di Law & Order
Ice-T dà una risposta brillante al potenziale futuro di Law & Order

La star di Law & Order: Special Victims Unit Ice-T fornisce un aggiornamento promettente sul futuro dello show. Lo spin-off di Law & Order è il più lungo del vasto franchise drammatico sul crimine, con 24 stagioni di casi al 16 ° distretto del NYPD. Dalla stagione 2 dello show, Ice-T ha interpretato Fin Tutuola, […]

L’attore di Jack Dutton del 1923 spiega il desiderio di vendetta del suo personaggio
L’attore di Jack Dutton del 1923 spiega il desiderio di vendetta del suo personaggio

La star del 1923 Darren Mann spiega il desiderio di vendetta di Jack Dutton contro Banner Creighton. Nel prequel di Yellowstone, Banner (Jerome Flynn) e i pastori erano una minaccia costante per la famiglia di Jacob (Harrison Ford). Per problemi di terra e dove pascolava il suo gregge, molti degli uomini di Banner furono uccisi. […]