Asiatica Film Mediale

Nathan Lane afferma di essere il nuovo James Bond (e racconta la storia di Geriatric 007)

Nathan Lane afferma di essere il nuovo James Bond (e racconta la storia di Geriatric 007)
Erica

Di Erica

24 Gennaio 2023, 15:24


Mentre la ricerca esaustiva del prossimo James Bond continua, l’attore Nathan Lane afferma di essere stato scelto prima di rivelare la sua esilarante storia geriatrica di 007. Basato sui romanzi dell’autore Ian Fleming, il franchise del film Bond ha avuto inizio nei primi anni ’60. Dopo che artisti del calibro di Sean Connery, Roger Moore e Pierce Brosnan hanno assunto il ruolo di 007, il ruolo è passato a Daniel Craig nel 2006 Casino Royale. Dopo 5 uscite di varia qualità, Craig ha salutato il ruolo con No Time To Die del 2021. Il film, diretto da Cary Joji Fukunaga, ha ottenuto recensioni per lo più positive e si conclude con la morte di Bond, la prima volta per il franchise

Ora, mentre continuano a circolare voci sul prossimo attore di Bond, Lane, recentemente apparso in Only Murders in the Building, rivela durante una recente apparizione in The Late Show With Stephen Colbert di essere il nuovo 007.

Dopo aver spiegato di essere stato scelto perché i produttori di Bond vogliono portare il franchise in una “direzione più matura”, l’attore delinea la trama del suo film 007 geriatrico, che include viaggi a Rite Aid e sforzi per curare l’eczema. Dai un’occhiata al commento completo di Lane qui sotto:

“Sono il nuovo James Bond. Ora, prima di iniziare con le invettive di Twitter, ascoltami. Così [producer] Barbara Broccoli mi chiama e dice: ‘Nathan, vogliamo portare Bond in una direzione completamente nuova e più matura. Pensiamo che tu sia il ragazzo.’ Quindi, ho detto: “Certo, Barbara, sarei onorato di seguire le orme di questi grandi attori”. E così mi ha inviato la sceneggiatura. Si chiama “Octogenarianpussy” o “La spia che amava Metamucil”. Bond è ora in età pensionabile e vive in una casa padronale di campagna con sua moglie, Pussy Galore, vero nome: Mildred Lefkowitz. È un po’ annoiato, trova lavoro nel servizio clienti presso l’Home Depot locale, ed è allora che le cose si fanno pazze.

Ci sono alcune scene molto toccanti in cui Bond dimentica il suo ID Apple e lui e Q devono andare al Genius Bar. E una scena molto, molto potente al Rite Aid quando 007 va dal farmacista e dice: “Bond, Gold Bond”. Mi aiuterà con il mio eczema?’ Il cuore della storia è Bond che lotta per la pensione completa e i benefici mentre cerca di bilanciare il costo della vodka di prima qualità e della merceria di Savile Row con un reddito fisso. Purtroppo, la sua libido non è più quella di una volta. Una Bond girl si presenta nella sua suite d’albergo e dice che è lì per offrirgli del super sesso. E lui dice: ‘Zuppa o sesso? Penso che mangerò la zuppa.

Ma seriamente, chi potrebbe essere il prossimo James Bond?

Anche prima che Craig uscisse dal ruolo, Internet era inondato di speculazioni su chi sarebbe stato il prossimo a indossare lo smoking ea maneggiare la Walther PPK. Idris Elba è stata la scelta migliore per il ruolo ormai da anni, ma l’attore ha recentemente chiarito il suo interesse ad interpretare Bond, affermando che interpretare 007 “non è qualcosa che soddisferà [his] obiettivi personali.” Anche se fosse interessato, tuttavia, ci sono buone possibilità che ora sia troppo vecchio per interpretare il ruolo. Elba ora ha 50 anni e, mentre gli attori precedenti hanno interpretato Bond fino ai 50 anni, i produttori del franchising Barbara Broccoli e Michael G. Wilson hanno dichiarato che stanno cercando un attore che possa impegnarsi per 10-12 anni nel franchise.

Anche un certo numero di altri attori sono stati scelti dai fan per il ruolo, tra cui Henry Cavill, Tom Hardy, Tom Hiddleston e Richard Madden, ma Aaron Taylor-Johnson è recentemente diventato uno dei migliori contendenti. Si dice che Taylor-Johnson, che recentemente è apparso in film del calibro di Tenet e Bullet Train, e dovrebbe anche recitare nell’imminente Kraven the Hunter di Sony, abbia avuto incontri con Broccoli riguardo a 007, e si dice che quegli incontri siano andati bene. Al di là dei rapporti secondo cui Taylor-Johnson ha avuto degli incontri, non è chiaro quanto l’attore sia vicino a ottenere effettivamente la parte. Inoltre, non è chiaro quanto sarà esteso il suo coinvolgimento nell’universo di Spider-Man di Sony nei panni di Kraven, con obblighi contrattuali nei confronti del mondo dei fumetti che potrebbero complicare il suo casting di Bond.

È passato più di un anno dall’uscita di No Time To Die e il futuro del franchise di Bond sembra ancora in gran parte sospeso. Broccoli ha precedentemente rivelato che James Bond 26, quando alla fine uscirà, conterrà una “reinvenzione” del personaggio. Mentre Taylor-Johnson sembra il candidato più probabile per il ruolo al momento, è del tutto possibile che possa finire per essere qualcuno completamente diverso. Si spera che i produttori rilasceranno un aggiornamento ufficiale sul futuro del franchise di Bond nelle settimane o nei mesi a venire.

Fonte: The Late Show con Stephen Colbert


Potrebbe interessarti

Svelate le nomination agli Oscar 2023 [UPDATING]
Svelate le nomination agli Oscar 2023 [UPDATING]

Questo articolo copre una storia in via di sviluppo. Continua a controllare con noi poiché aggiungeremo ulteriori informazioni non appena saranno disponibili. Annunciate le nomination agli Oscar 2023. Dopo che la cerimonia dello scorso anno è stata afflitta da Will Smith che ha preso d’assalto il palco e schiaffeggiato il presentatore Chris Rock, che ha […]

Kevin Feige parla del vero segreto del successo dell’MCU
Kevin Feige parla del vero segreto del successo dell’MCU

Kevin Feige parla del vero segreto del successo del Marvel Cinematic Universe mentre i Marvel Studios si avvicinano al suo 15° anniversario. Le origini dell’MCU sono diventate una storia leggendaria nel corso degli anni, soprattutto quando il franchise è diventato sempre più popolare. Dando il via alle cose con un eroe non ortodosso in Iron […]