Asiatica Film Mediale

Moon Knight: perché Steven è in grado di resistere molto di più a Marc nell’episodio 2

Moon Knight: perché Steven è in grado di resistere molto di più a Marc nell’episodio 2
Debora

Di Debora

08 Aprile 2022, 13:57


Questo articolo contiene spoiler per Moon Knight.

Uno dei temi centrali di Moon Knight di Disney+ è la lotta tra Steven e Marc per il controllo del loro corpo condiviso, una lotta che si è sviluppata nell’episodio 2 con Steven che resisteva a Marc più di quanto ci si potesse aspettare. Moon Knight racconta la storia di Marc Spector, che vive con un disturbo dissociativo dell’identità, condividendo finora un corpo con un’identità alternativa: Steven Grant. Steven vive una vita apparentemente normale finché non scopre che il suo alter è un mercenario dotato delle abilità del vigilante Moon Knight dal dio egizio Khonshu.

Il primo episodio di Moon Knight si concentra la maggior parte del suo tempo su Steven, che ha dei periodi mancanti nella sua vita che presume siano causati da un disturbo di sonnambulismo estremo. Tuttavia, viene rivelato che i periodi di blackout di Steven sono quando Marc Spector prende il controllo del loro corpo condiviso per svolgere il suo lavoro come mercenario Moon Knight. L’episodio 1 dello spettacolo Disney+ ha mostrato che Steven è in gran parte incapace di impedire a Marc di controllare il loro corpo, semplicemente svenendo e poi risvegliandosi una volta ripreso il controllo. Tuttavia, nell’episodio 2 di Moon Knight, lo spettacolo cambia questa dinamica. Steven può apparentemente resistere a Marc ed è più consapevole della presenza di quest’ultimo. Porta a domande su cosa è cambiato e perché Steven ora è in grado di resistere meglio a Marc.

Il cambiamento principale tra i due episodi è il fatto che Steven ora è completamente consapevole della sua altra identità. Invece di attribuire le sue circostanze insolite al sonnambulismo, Steven ora sa che erano le azioni della sua identità di ospite, Marc. Questo fatto da solo è sufficiente per spiegare perché Steven è in grado di resistere a Marc. Nell’episodio 1 di Moon Knight, Steven non mostra alcuna indicazione di essere a conoscenza di un’altra persona che condivide il suo corpo, il che significa che non ha motivo di resistere a niente ea nessuno. Nell’episodio 2, però, Steven mostra un desiderio maggiore di mantenere la sua vita com’era in contrasto con lo stile di vita da mercenario/supereroe di Marc, mostrando quindi una maggiore volontà di respingere Marc. La spinta di Steven a mantenere il controllo ora che sa che Marc può anche controllare il loro corpo è ciò che gli consente di resistere più fortemente a quest’ultimo. La relazione tra Marc e Steven ora sembra molto più consensuale dopo la scoperta di Steven, con Marc in grado di subentrare solo alla fine di entrambi gli episodi e impegnarsi in qualche azione di Moon Knight con il permesso di Steven.

È anche possibile che qualcos’altro influisca sul fatto che la resistenza di Steven sia più forte al di fuori della sua consapevolezza. Nell’episodio 1 di Moon Knight, il devoto alleato di Marc, Khonshu, era regolarmente irritato dal fatto che Steven fosse in grado di lottare contro il controllo del corpo di Marc, rimproverando costantemente Steven per essersi messo in mezzo. Una volta che Marc ha ripreso il controllo, è possibile che Khonshu in qualche modo abbia imposto la sua volontà al corpo, rendendo chi ha il controllo in quel momento più resistente all’altro in modo da tenere a bada Steven. Questo potrebbe far sì che, nell’episodio 2 di Moon Knight, quando Marc riprende il controllo del corpo, anche la sua resistenza sia più forte. Anche se non ci sono molte prove per questo a parte il dio egizio di Moon Knight e il suo evidente fastidio per Steven, è forse un altro fattore per cui la sua resistenza è più forte nel secondo episodio.

Resta da vedere come la relazione e le lotte tra Marc e Steven si svilupperanno nel resto di Moon Knight. Non è chiaro se le identità impareranno a lavorare in tandem, scambiandosi e rinunciando al controllo quando lo riterranno opportuno, o se la tensione tra Steven e Marc causerà più problemi ai due e alle persone intorno a loro. Tuttavia, sfruttare il potenziale della storia di una dinamica del personaggio così interessante per un nuovo eroe è destinato a dare al pubblico di Moon Knight molto da guardare in futuro.

Nuovi episodi di Moon Knight escono ogni mercoledì su Disney+.

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023


Potrebbe interessarti

Oprah Winfrey e Viola Davis si uniranno per la nuova intervista speciale su Netflix
Oprah Winfrey e Viola Davis si uniranno per la nuova intervista speciale su Netflix

Viola Davis si unirà a Oprah Winfrey per un’intervista in Oprah + Viola: A Netflix Special Event. L’attrice 56enne è cresciuta da umili origini per diventare uno dei talenti più prestigiosi di Hollywood. Iniziando la sua carriera a Broadway, la Davis ha vinto un Oscar per la sua interpretazione di Rose Lee Maxson nell’adattamento cinematografico […]

Jodie Whittaker sarà la protagonista della nuova serie audio drammatica spinoff di Doctor Who
Jodie Whittaker sarà la protagonista della nuova serie audio drammatica spinoff di Doctor Who

La BBC sta lanciando un nuovo audio-dramma spinoff di Doctor Who con la stessa Jodie Whittaker nei panni del Tredicesimo Dottore. Doctor Who ha sempre abbracciato il potenziale della transmedia; c’è stato un tempo in cui i popolari romanzi di Target erano l’unico modo in cui gli spettatori potevano rivivere le avventure classiche. La serie […]