Asiatica Film Mediale

Mission Impossible 7: La star reagisce alla potenziale morte di Benji – “Vivono una sorta di vita tragica”

Mission Impossible 7: La star reagisce alla potenziale morte di Benji – “Vivono una sorta di vita tragica”
Erica

Di Erica

27 Luglio 2023, 15:59



Avvertenza! Spoiler in arrivo per Mission: Impossible – Dead Reckoning Part One.

Sommario: Simon Pegg commenta sulla possibile morte del suo personaggio, Benji, in un futuro episodio di Mission: Impossible, riconoscendo che nessuno è al sicuro. La morte di Ilsa in Mission: Impossible 7 stabilisce un nuovo precedente per la serie, poiché era un personaggio ben definito e amato. La morte di Ilsa significa che chiunque, inclusi Benji, Luther o il nuovo membro del team Grace, potrebbe potenzialmente morire anche nei futuri film.

La star di Mission: Impossible – Dead Reckoning Part One, Simon Pegg, reagisce alla possibilità che Benji possa morire in un futuro episodio della serie. Diretto ancora una volta dal regolare della serie Christopher McQuarrie, l’ultimo capitolo della lunga serie di film d’azione vede il ritorno di Tom Cruise nel ruolo dello spia Ethan Hunt per affrontare una minaccia AI pericolosa e il suo emissario umano. Hunt è affiancato, come sempre, da un’affidabile squadra di compagni nuovi e vecchi, tra cui Benji, il genio della tecnologia diventato agente sul campo interpretato da Pegg.

Ora, dopo la shockante morte di Ilsa in Mission: Impossible – Dead Reckoning Part One, Pegg commenta sulla possibile scomparsa di Benji in un’intervista recente a CinemaBlend (condotta prima dello sciopero di SAG-AFTRA). Apparso per la prima volta in Mission: Impossible 3 del 2006, Pegg è stato un pilastro della serie più a lungo di Ilsa interpretata da Rebecca Ferguson, ma l’attore chiarisce che nemmeno Benji è al sicuro dalla morte in un futuro film. Ecco il commento completo di Pegg:

“Come dice Luther, non siamo importanti quanto la missione, e ciascuno di noi potrebbe affrontare la fine in qualsiasi momento. E se dovesse accadere, sarei triste. Sai, ho vissuto con Benji per… Cioè, aspetta, chi può dire che non accada? Ma sarei triste. Lui è stato nella mia vita per 17 anni. L’ho osservato, sono stato lui, crescendo, diventando un agente più maturo, e sai, vivono una sorta di vita tragica in un certo senso.”

Come Dead Reckoning Part One stabilisce un nuovo precedente nella serie

Nel corso dei primi sei film di Mission: Impossible, Ethan ha avuto diversi membri nel suo team. Nel primo film, famoso per uccidere tutto il team di Ethan nel primo atto, lo collega a Luther (Ving Rhames), ora il personaggio di supporto più longevo della serie. Mission: Impossible 3 vede la morte del protetto di Ethan, ma al pubblico non viene dato abbastanza tempo per affezionarsi alla loro relazione.

Nel Mission: Impossible – Rogue Nation del 2015, viene introdotta Ilsa, diventando alla fine un’alleata altalenante di Ethan. È in questo film che si stabilisce principalmente il tono e i personaggi principali di supporto che continueranno anche in Mission: Impossible – Fallout e l’ultimo episodio della serie. La morte di Ilsa in Mission: Impossible 7 è quindi davvero un precedente per la serie, a causa della sua chiara popolarità e importanza.

Considerando le recenti dichiarazioni di McQuarrie sull’importanza della morte di Ilsa in termini di come prepara Gabriel (Esai Morales) e The Entity come le minacce più grandi affrontate da Ethan finora, sembra che la sua morte sia definitiva. Se Ilsa può morire, è evidente che anche gli altri possono farlo, inclusi Benji, Luther o persino il nuovo membro del team, Grace (Hayley Atwell). Sembra improbabile che nel seguito di Mission: Impossible – Dead Reckoning Part One venga ucciso un altro personaggio principale così presto, ma ora è sicuramente una possibilità in ogni futuro film.

Fonte: CinemaBlend

Date di uscita chiave:
– Mission: Impossible – Dead Reckoning Part Two: 28 giugno 2024.


Potrebbe interessarti

Il film Super Mario Bros. ha aumentato da solo il fatturato cinematografico di Comcast di oltre il 60%
Il film Super Mario Bros. ha aumentato da solo il fatturato cinematografico di Comcast di oltre il 60%

Riassunto Il film The Super Mario Bros. è diventato l’adattamento cinematografico di un videogioco di maggior successo di sempre, guadagnando 1,355 miliardi di dollari in tutto il mondo al botteghino. Il fatturato teatrale di Comcast è aumentato del 65,9% grazie al successo del film The Super Mario Bros., che è il film di maggior incasso […]

Coinvolgimento di Linda Blair nell’Esorcista: chiarito dal regista.
Coinvolgimento di Linda Blair nell’Esorcista: chiarito dal regista.

Il regista di The Exorcist: Believer, David Gordon Green, ha chiarito in che veste la star della saga Linda Blair è stata coinvolta nel prossimo sequel. Attualmente previsto per l’uscita nei cinema nell’ottobre 2023, The Exorcist: Believer è un nuovo sequel che fa seguito al film originale del 1973 ed è il primo dei tre […]