Notizie Serie TVMindy Kaling dice che Big Little Lies avrebbe dovuto...

Mindy Kaling dice che Big Little Lies avrebbe dovuto essere un franchise, non una serie

-


Big Little Lies avrebbe potuto essere molto migliorato secondo Mindy Kaling, che ha affermato che il successo della HBO avrebbe dovuto essere un franchise anziché una serie. Kaling, nota per il suo lavoro in The Office e il suo veicolo principale, The Mindy Project, ha riscosso più successo di recente creando Never Have I Ever per Netflix e The Sex Lives of College Girls su HBO. Basato sul romanzo omonimo di Liane Moriarty, Big Little Lies ha prodotto due stagioni per HBO con piani provvisori per una terza dopo aver ricevuto il plauso della critica e 5 Primetime Emmy Awards.

Big Little Lies segue le vicende di un gruppo di donne coinvolte in un’indagine per omicidio a Monterey, in California. La serie presenta un cast di stelle tra cui Nicole Kidman, Reese Witherspoon, Shailene Woodley, Laura Dern, Alexander Skarsgard, Zoe Kravitz e Meryl Streep. La seconda stagione di Big Little Lies è stata accolta con polemiche dopo che è stato affermato che il regista Andrea Arnold ha perso il controllo creativo sugli episodi che stava dirigendo al regista della prima stagione, Jean-Marc Vallee.

Recentemente, Kaling ha condiviso i suoi pensieri su Big Little Lies su Twitter, dicendo che il problema con la serie era che non è diventato un franchise simile a The Real Housewives, dove le “mamme calde” possono essere coinvolte in intrighi in tutto il paese. Il creatore di Real Housewives, Andy Cohen, è d’accordo twittando “Quello spettacolo ERA Housewives!” La società di produzione di Witherspoon, Hello Sunshine, che ha coprodotto la serie, ha poi risposto con l’emoji degli occhi e l’emoji pensante, sottintendendo che l’idea aveva del potenziale. Vedi il tweet di Kaling qui sotto:

Il problema con le piccole grandi bugie è che non avrebbe dovuto essere una serie, avrebbe dovuto essere un franchise come le casalinghe in cui ora segui diversi gruppi di mamme calde disfunzionali in tutti gli Stati Uniti

— Mindy Kaling (@mindykaling) 21 dicembre 2021

Sebbene inizialmente pubblicizzata come una miniserie, i creatori hanno pubblicato una seconda stagione nel 2019 con i piani per una terza stagione di Big Little Lies in lavorazione. Avendo esaurito il materiale originale dopo la prima stagione, la seconda stagione è composta da materiale originale di Moriarty, il cui romanzo Nine Perfect Strangers è stato recentemente adattato per Hulu, con protagonista anche Kidman. Kidman e Witherspoon hanno anche opzionato i diritti per un adattamento di Truly Madly Guilty di Moriarity.

Con la stagione 2 di Big Little Lies realizzata con materiale originale, molti fan hanno sentito che mancava della profondità della stagione 1, con alcuni personaggi, come Jane di Woodley, che sono rimasti senza motivazione o un arco nella storia. Il finale è stato anche criticato per la mancanza di logica e per contraddire le motivazioni dei personaggi per tutta la stagione, nonostante la cinematografia e le interpretazioni abbiano ricevuto elogi, in particolare per il personaggio di Streep. Nonostante i cambiamenti nel materiale originale, Big Little Lies è ancora una televisione avvincente e di bell’aspetto, con molti fan che sarebbero sicuramente entusiasti di una stagione 3.

Fonte: Mindy Kaling

.item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

L’immagine del film in flash mostra uno sguardo più da vicino al vestito di Barry Allen del multiverso

Una nuova immagine del film The Flash mostra uno sguardo ancora più ravvicinato all'abito di Barry Allen nel...

Potrebbe mai accadere uno show televisivo Avatar? James Cameron risponde

L'acclamato regista e creatore del franchise Avatar, James Cameron, risponde alla possibilità di una serie televisiva Avatar in...

Il Khan di Star Trek sta ancora causando una tragedia della Flotta Stellare

Attenzione: SPOILER per Star Trek: Prodigy Stagione 1, Episodio 16 - "Preludi"Khan Noonien Singh (Ricardo Montalbán) è morto...

Jaskier’s Witcher: Blood Origin Return spiegato dall’attore

Joey Batey spiega il ritorno di Jaskier in The Witcher: Blood Origin. La serie fantasy Netflix The...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te