Asiatica Film Mediale

Millie Bobby Brown è rimasta sorpresa dal successo di Enola Holmes

Millie Bobby Brown è rimasta sorpresa dal successo di Enola Holmes
Erica

Di Erica

10 Ottobre 2022, 21:35


Millie Bobby Brown è rimasta sorpresa dal successo di Enola Holmes. Il ruolo decisivo dell’attore britannico è arrivato in Stranger Things come Eleven di Netflix, e presto ha ottenuto quel riconoscimento nel suo debutto cinematografico, Godzilla: King of the Monsters, che ha seguito con Enola Holmes. Basato sulla serie di libri di Nancy Springer, il film giallo sposta l’attenzione dal già famoso detective Sherlock Holmes alla sua altrettanto brillante sorella minore, Enola, mentre si allea con il signore in fuga Tewkesbury e si imbarca in un’avventura per trovare la madre scomparsa.

Enola Holmes ottime recensioni da parte della critica con molti elogi per la performance principale di Brown. Rilasciato nel 2020, Enola Holmes è diventato rapidamente anche uno dei film originali più visti di Netflix all’epoca, con circa 76 milioni di visualizzazioni familiari nelle prime quattro settimane sul servizio di streaming. A causa del successo di critica di Enola Holmes, dell’enorme popolarità e della ricchezza di materiale sorgente fornito dalla serie di libri di Springer, Netflix ha iniziato a sviluppare un sequel per un gioco da ragazzi.

Durante una recente intervista a Total Film (tramite GamesRadar+), Brown ha rivelato che il successo di Enola Holmes ha sorpreso anche lei. Poco dopo l’uscita del film, la star di Stranger Things ha persino ricevuto un messaggio da Blake Lively che indicava quanto il film giallo e il personaggio di Enola Holmes fossero in risonanza con gli altri. Leggi cosa ha condiviso Brown di seguito:

Non pensavo davvero che avrebbe avuto così tanto successo. Naturalmente, ha risuonato così tanto con me – ecco perché l’ho fatto. Ho pensato: “C’è così tanto potenziale qui”. Ma non mi rendevo conto di quanto potenziale. Persone come Blake Lively mi hanno mandato un messaggio dicendo: “Mia figlia vuole essere Enola Holmes”. Ha iniziato ad affondare in quanto risuonava con tutti gli altri.

Il successo di Enola Holmes 2 supererà l’originale?

Considerando il talento di ritorno a bordo, Enola Holmes 2 è pronto per superare potenzialmente il successo dell’originale. Oltre a Brown che tornerà a guidare il cast di Enola Holmes 2 come investigatore titolare, il sequel vedrà anche il ritorno di Henry Cavill nei panni del fratello maggiore Sherlock Holmes, Helena Bonham Carter nei panni di sua madre Eudoria Holmes e Louis Partridge nei panni del suo compagno Tewkesbury. Anche i creativi del primo film, lo scrittore Jack Thorne e il regista Harry Bradbeer, sono tornati entrambi nei rispettivi ruoli per il sequel.

Mentre Enola Holmes 2 sembra mantenere tutto ciò che ha reso il primo film così amato, dovrà anche portare qualcosa di nuovo sul tavolo. Alcuni nuovi intriganti membri del cast includono David Thewlis di Harry Potter e Sharon Duncan-Brewster di Dune, entrambi in ruoli sconosciuti. Enola Holmes 2 si sta distinguendo anche con la sua storia, che esplorerà di più lo “squallido ventre industriale” di Londra, continuando a concentrarsi sui “galà dell’alta società” e su tutti i temi di classe e femminismo che ne derivano. Solo il tempo dirà se il successo di Enola Holmes 2 eclissa l’originale quando il sequel uscirà il 4 novembre su Netflix.

Fonte: Total Film (tramite GamesRadar+)

Date di rilascio chiave

  • Enola Holmes 2 Data di rilascio: 04-11-2022


Potrebbe interessarti

Mike Myers ricorda il modo in cui Buckingham Palace ha onorato Austin Powers
Mike Myers ricorda il modo in cui Buckingham Palace ha onorato Austin Powers

Mike Myers ricorda il modo divertente in cui le guardie di Buckingham Palace hanno onorato Austin Powers quando ha visitato la residenza reale. Pubblicato nel 1997, Austin Powers: International Man of Mystery è uno dei film più famosi di Myers, insieme ad altri successi come Wayne’s World e Shrek. Il film era una parodia sottilmente […]

Black Adam combatterà assolutamente Superman nel DCEU, conferma The Rock
Black Adam combatterà assolutamente Superman nel DCEU, conferma The Rock

The Rock conferma che combatterà assolutamente Superman nel DC Extended Universe dopo Black Adam. Il DCEU è iniziato nel 2013 con Man of Steel di Henry Cavill, ma Dwayne Johnson ha cercato di interpretare Black Adam ancora di più. Il pubblico è ora a poche settimane dal vedere finalmente Black Adam, l’ultimo film DC del […]