Notizie Serie TVMike Flanagan condivide la visione del primo colpo del...

Mike Flanagan condivide la visione del primo colpo del programma televisivo Dark Tower

-


Mike Flanagan ha rivelato la sua visione per la prima ripresa del suo prossimo adattamento televisivo della serie The Dark Tower di Stephen King. Flanagan ha recentemente rivelato il suo ambizioso obiettivo di adattare allo schermo la serie di libri dark fantasy ispirata al western di King, immaginando il progetto come 5 stagioni seguite da 2 film indipendenti. Il progetto è prodotto da Flanagan e Trevor Macy sotto Intrepid Pictures dopo il loro trasferimento da Netflix ad Amazon Studios. Flanagan ha precedentemente espresso interesse ad adattare The Dark Tower allo schermo, citandolo come il suo progetto dei sogni.

In un’intervista con Deadline, Flanagan ha condiviso ciò che aveva immaginato per il primo scatto della sua serie Dark Tower. Rivelando che ha già scritto una sceneggiatura per l’episodio pilota, Flanagan spiega che l’inquadratura sarebbe seguita dalla prima riga del primo libro della serie, The Gunslinger. Scopri cosa ha detto Flanagan di seguito:

Ho scritto un pilot, lo vediamo come una serie che durerà almeno cinque stagioni. E avendo convissuto con questo progetto per tutto il tempo che ho, ne ho un’enorme quantità elaborata nel mio cervello. Ma ho una sceneggiatura pilota di cui sono entusiasta e uno schema molto dettagliato per la prima stagione e uno schema più ampio per le stagioni successive. Penso che alla fine, se saremo in grado di farlo funzionare, ci sono altri scrittori che voglio coinvolgere in quel processo con cui ho lavorato prima; Penso che sarebbero davvero favolosi per una stanza degli scrittori molto piccola e intima dove possiamo continuare a romperla.

Ti dirò, più della metà della mia vita, ho chiuso gli occhi e sono stato in grado di guardare molto di questo spettacolo, l’ho sognato. Quel primo colpo che arriva subito alla prima incredibile frase del primo libro, The Gunslinger, ho avuto quell’immagine che mi ronzava in testa da quando ero uno studente. Alla fine dovrà uscire da lì, ho davvero bisogno di togliermelo dalla testa.

La sceneggiatura pilota è una delle mie cose preferite su cui abbia mai avuto modo di lavorare. È stato surreale lavorarci. Quindi siamo rimasti senza parole e grati che Stephen King ci affidi un’impresa del genere, qualcosa di così prezioso per lui, e speriamo di trovare i partner giusti per realizzarla.

Perché The Dark Tower funzionerà meglio come serie TV

La passione di Flanagan per la serie The Dark Tower è palpabile, sottolineata da quella che vuole vedere come la prima inquadratura della serie TV. Il primo libro di The Dark Tower, The Gunslinger, inizia con la frase iconica: “L’uomo in nero è fuggito attraverso il deserto e il pistolero lo ha seguito”. Se la visione di Flanagan per l’inizio dello spettacolo si avvera, significa che il pubblico vedrà un’inquadratura iniziale che rispecchia l’apertura della serie di romanzi di King. La sua visione suggerisce anche un adattamento della Torre Nera più accurato rispetto al film del 2017, che è stato tratto da tutti e 7 i romanzi per raccontare una storia originale che è stata stroncata sia dalla critica che dai fan dei libri.

Come serie TV, tuttavia, The Dark Tower avrà la possibilità di brillare in modi che non potrebbe sul grande schermo. La Torre Nera è piena di ricchi dettagli sulla sua storia e sui suoi personaggi, dalla ricerca del pistolero Roland Deschain per trovare la Torre Nera al retroscena dei membri del ka-tet dalla Terra come Jake Chambers ed Eddie Dean. La serie di King è anche piena di riferimenti ad altri libri che ha scritto, con il padre Callahan di “Salem’s Lot” che ha un ruolo chiave negli ultimi 3 libri della serie. A causa della natura tentacolare di The Dark Tower, ha più senso che la storia venga raccontata attraverso una serie TV piuttosto che film che potrebbero essere limitati dai loro tempi di esecuzione.

Sembra che Flanagan non eviterà di espandere la serie in film, tuttavia, con piani per due film indipendenti dopo la serie TV. Sebbene al momento non sia chiaro come questi film si adatteranno all’universo di The Dark Tower, il romanzo spin-off The Wind Through the Keyhole – in cui Roland racconta al suo ka-tet una storia all’interno di una storia – potrebbe essere un possibile candidato per uno dei film. Indipendentemente dalle sue visioni per il progetto, Flanagan ha già espresso quanto sia per lui un progetto appassionato l’adattamento di The Dark Tower, rendendolo il regista perfetto per dare vita sullo schermo a Roland e al suo ka-tet.

Fonte: Scadenza

Ultime News

The Flash affronterà una morte rossa e arrabbiata nella stagione 9

La sinossi di The Flash stagione 9, episodio 2 anticipa che Barry Allen dovrà affrontare una Morte Rossa...

Recensione del campo di teatro: cuore e umorismo si scontrano nella soleggiata parodia dello spettacolo [Sundance]

Non c'è business come lo show business, e nessun gruppo è più autoflagellante dei fanatici del teatro, come...

Annie Wersching, 24 anni e attrice di Star Trek, muore a 45 anni

Annie Wersching, meglio conosciuta per il suo ruolo di Renee Walker in 24 e la Regina Borg in...

Netflix scarica due film completati prima del rilascio

Nel mezzo del dramma in corso sulla rottamazione dei contenuti in streaming di Hollywood, Netflix sta ora pianificando...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te